Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » PaesAgire 2013: a Pieve di Soligo (TV) la rassegna che si interroga sul paesaggio:

PaesAgire 2013: a Pieve di Soligo (TV) la rassegna che si interroga sul paesaggio

“Paesaggi sostenibili/Paesaggi insostenibili” è questo il tema della 6°edizione di PaesAgire. La rassegna, che dal 2008 affronta in modo nuovo i temi della conservazione e della trasformazione di territorio e paesaggio, quest’anno si apre con due eventi che si terranno nei giorni 6 e 13 dicembre presso l’Auditorium “Battistella Moccia” di Pieve di Soligo (TV).

Proiezioni di film e documentari italiani ed internazionali, dibattiti e tavole rotonde con la partecipazione di personalità del mondo della cultura, dell’arte, della politica, dell’imprenditoria e dell’università, visite guidate e mostre fotografiche sono gli eventi che scandiranno le tappe della 6° edizione della rassegna, proponendo ai visitatori un viaggio insolito alla scoperta del territorio e della sua interazione con le attività umane, lo sviluppo delle comunità locali, le scelte di programmazione, la progettazione urbana e del paesaggio.

Anche quest’anno la partecipazione agli appuntamenti in calendario sarà aperta a tutti e gratuita. Il percorso di riflessione e dibattito, apertosi nel 2008 è maturato negli anni, fa un nuovo passo in avanti nella  realizzazione di una nuova cultura dello sviluppo e della conservazione delle specificità territoriali. Dopo aver osservato il paesaggio attraverso i luoghi, il tempo, le emozioni e i colori, la 6° edizione propone il tema forte e complesso dello scontro tra Paesaggi sostenibili e Paesaggi insostenibili: qual è il paesaggio sostenibile? La sostenibilità coincide con la tutela ambientale? Il progresso è insostenibile? Nuove vie di comunicazione rovinano il territorio o rilanciando l’economia territoriale, sono da considerarsi sostenibili? Fino a dove può spingersi l’intervento umano, prima che la natura si ribelli riappropriandosi con forza dei suoi spazi? Il paesaggio agricolo è da considerarsi ancora naturale? Fin dove la pratica agricola può avanzare a scapito del bosco o del pascolo? Queste e altre sono le domande alle quali tenteranno di dare risposta gli ospiti dei convegni e i registi chiamati ad intervenire nel corso delle proiezioni dei loro lavori cinematografici.

Anche quest’anno PaesAgire sarà organizzata da Antennacinema, con la direzione artistica di Michelangelo Dalto e promossa dall’Amministrazione Comunale di Pieve di Soligo (TV). La manifestazione gode inoltre del patrocinio di: Regione del Veneto, Provincia di Treviso, Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane, Università IUAV di Venezia, FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano, Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, Unindustria Treviso, Collegio dei Geometri della provincia di Treviso, Ordine degli Architetti della provincia di Treviso, Ordine degli Ingegneri della provincia di Treviso. La 6ª edizione è organizzata in collaborazione con l’Osservatorio per il paesaggio delle colline dell’Alta Marca, l’Associazione Culturale Careni, l’ISISS Marco Casagrande di Pieve di Soligo ed ha per generoso sponsor la Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi.

Fabio Sforza, Sindaco di Pieve di Soligo, ha dichiarato: “La città di Pieve di Soligo è fortemente legata alla rassegna “PaesAgire”. In un contesto di grande mutazione del quadro economico e sociale, che ha portato ad influenzare in modo notevole la percezione e la gestione dei luoghi in cui viviamo, la rassegna ha offerto al pubblico un palcoscenico privilegiato sul quale confrontarsi sui mutamenti in atto e sulle interazioni tra le esigenze delle comunità ed il governo dei cambiamenti. Anche quest’anno intendiamo perciò offrire ai nostri cittadini delle occasioni di approfondimento sul tema del paesaggio, per favorire la crescita della sensibilità collettiva su questo argomento essendo consapevoli che è la cultura e non solo le norme ad influenzare i comportamenti”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende