Home » Comunicati Stampa » Palm e Mapei: un approccio sistemico per promuovere filiere sostenibili:

Palm e Mapei: un approccio sistemico per promuovere filiere sostenibili

luglio 16, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Mapei e PalmNell’ambito della Campagna di PalmCostruiamo Filiere Sostenibili” si inserisce anche Mapei. L’azienda leader di mercato nella produzione di adesivi e prodotti chimici per l’edilizia, con orientamento all’ innovazione di processo per il raggiungimento dell’eccellenza e della qualità, sceglie i GreenPallet sani, sistemici e giusti di Palm.

Sani perché attenti alle caratteristiche delle materie prime utilizzate a garanzia della salubrità. Sistemici, perché valutano il contributo dei diversi sottosistemi connessi tra loro in un particolare contesto sociale (geografico, storico, etico e culturale). Giusti perché venduti ad un prezzo ispirato ad un principio di equità sociale.

Il potenziale del progetto consiste nell’avvicinamento progressivo ad un rapporto equilibrato con il territorio e il sistema naturale e sociale in cui l’uomo vive, attraverso l’impiego di pallet di qualità.

Il Green Pallet sano, sistemico e giusto, impiegando tecniche di Ecodesign e Life Cycle Assessment guidate da un approccio di Carbonfootprint di filiera, permette infatti un risparmio energetico di materiali e di consumi energetici, generando un risparmio di CO2 del 10%.

Favorisce inoltre una logistica sostenibile e completa attraverso la tracciabilità della filiera distributiva che permette la quantificazione e una ulteriore riduzione delle emissioni di CO2.

I risparmi energetici non ottenuti mediante il processo di progettazione e produzione del pallet sono infine ottenuti grazie a pratiche di compensazione basate sulla riforestazione locale.

In questo modo Mapei è in grado di garantire alle aziende clienti la coerenza dei propri prodotti, e permette loro di aumentare il punteggio nei bandi pubblici che si avvalgono del sistema di valutazione LEED.

L’intero processo è comunicato attraverso la multietichetta Assoscai basata sulle norme ISO 14020 e 14021.

L’etichetta riporta infatti in modo chiaro informazioni sulla materia prima legno (proveniente da aree di riforestazione programmata secondo schemi PEFC e FSC), sull’energia elettrica (proveniente da fonte rinnovabile), sulla riciclabilità (tutti i materiali che possono concorrere alla composizione del pallet sono riciclabili) nonché sulla possibilità di recupero energetico (tutti i materiali che compongono il prodotto, ad esclusione dei metalli, possono essere avviati al processo di termovalorizzazione ai fini del recupero di energia).

Il consumatore è così informato sul reale valore del Green Pallet, con l’esplicita dichiarazione delle caratteristiche fondamentali che giustificano l’uso del prefisso Green.

Il prodotto e l’azienda diverranno il luogo dove simboli e segni si fanno portatori di nuove valenze culturali.

Palm vuole essere promotore di un nuovo modello di fare impresa per uscire dalla crisi attraverso la transizione verso un economia di sistema.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende