Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Panasonic prepara moduli ad alta efficienza e accumuli domestici per Intersolar Europe:

Panasonic prepara moduli ad alta efficienza e accumuli domestici per Intersolar Europe

A quarant’anni dal suo esordio nel mercato del fotovoltaico e in occasione di Intersolar Europe, la fiera mondiale per il solare che si terrà a Monaco dal 10 al 12 Giugno 2015, Panasonic Eco Solutions illustrerà le caratteristiche di due nuovi prodotti: il modulo solare N285, ad elevata efficienza HIT®, e un sistema di accumulo domestico con batteria agli ioni di litio.

Grazie all’acquisizione, nel 2012, di Sanyo, che aveva iniziato a sviluppare celle solari in silicio amorfo nel 1975, Panasonic è oggi uno dei pochi produttori nel settore del solare che ha investito nello sviluppo di moduli fotovoltaici basati sulla tecnologia pionieristica a eterogiunzione, un sistema che permette di incorporare i vantaggi delle celle a film sottile con quelli delle celle a silicio monocristallino per ottenere la massima efficienza energetica. Nel 1997 la compagnia giapponese ha introdotto sul mercato i primi moduli con tecnologia HIT®: nelle celle fotovoltaiche HIT® un sottile wafer di silicio monocristallino è infatti circondato da un film di silicio amorfo ultrasottile. Come risultato, i moduli HIT® hanno caratteristiche eccellenti di temperatura, prestazioni ottimali anche in condizioni di scarsa luminosità e la massima efficienza energetica. Dai test effettuati risulta che l’efficienza dei moduli fotovoltaici Panasonic è più elevata dell’8% rispetto alle celle solari convenzionali di silicio monocristallino.

Panasonic ha recentemente sviluppato il modulo solare N285, con una potenza nominale di 285 Watt, specificatamente per le installazioni su edifici residenziali e commerciali. Uno dei più importanti sviluppi rispetto ai prodotti Panasonic N240 e N245 – da cui il nuovo modulo prende le basi – è l’inserimento di celle fotovoltaiche ad alta efficienza a eterogiunzione in un design più compatto: misurando soli 1463 x 1053 mm il nuovo modulo N285 è particolarmente adatto a installazioni in modalità verticale sui tetti. Ciò risulta in uno spazio aggiuntivo su di un tetto residenziale, e nella possibilità di installare file di moduli più vicine tra loro nel caso degli edifici commerciali: sia per i privati che per i commercianti il risultato finale è un rendimento energetico di molto maggiore.

Il sistema di accumulo a batteria Panasonic per impianti fotovoltaici è il complemento ideale per impianti solari esistenti o di nuova installazione sui tetti degli edifici residenziali. Il sistema monofase AC contiene batterie agli ioni di Litio ad alte prestazioni Panasonic ed è caratterizzato da una capacità di accumulo di 6.8 kWh. Inoltre, grazie al suo design compatto (dimensioni: 1380 x 966 x 278 mm), l’unità di stoccaggio può essere prontamente installata anche in spazi ristretti.

Con un impianto di questo tipo il proprietario di casa potrà utilizzare l’energia solare auto-prodotta e ridurre i costi in bolletta, raggiungendo un più alto livello di autosufficienza energetica. Inoltre, grazie alla sua funzione di alimentazione d’emergenza, gli utenti sono protetti dalle conseguenze, spesso problematiche, dovute a improvvise interruzioni di corrente dalla rete pubblica.
Durante lo sviluppo delle nuove batterie di accumulo, Panasonic ha inoltre preso in considerazione gli interessi dei fornitori di energia che stanno sviluppando sempre più soluzioni decentralizzate di fornitura energetica tramite sistemi rigeneranti di terze parti: i fornitori di energia hanno infatti la possibilità di incrementare la versatilità della loro fornitura, interconnettendosi e beneficiando dei sistemi di accumulo privati.
Le unità di stoccaggio contribuiscono a garantire un network stabile e permettono una corretta gestione del carico energetico, favorendo anche una riduzione dei costi nello sviluppo di network locali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende