Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Panasonic prepara moduli ad alta efficienza e accumuli domestici per Intersolar Europe:

Panasonic prepara moduli ad alta efficienza e accumuli domestici per Intersolar Europe

A quarant’anni dal suo esordio nel mercato del fotovoltaico e in occasione di Intersolar Europe, la fiera mondiale per il solare che si terrà a Monaco dal 10 al 12 Giugno 2015, Panasonic Eco Solutions illustrerà le caratteristiche di due nuovi prodotti: il modulo solare N285, ad elevata efficienza HIT®, e un sistema di accumulo domestico con batteria agli ioni di litio.

Grazie all’acquisizione, nel 2012, di Sanyo, che aveva iniziato a sviluppare celle solari in silicio amorfo nel 1975, Panasonic è oggi uno dei pochi produttori nel settore del solare che ha investito nello sviluppo di moduli fotovoltaici basati sulla tecnologia pionieristica a eterogiunzione, un sistema che permette di incorporare i vantaggi delle celle a film sottile con quelli delle celle a silicio monocristallino per ottenere la massima efficienza energetica. Nel 1997 la compagnia giapponese ha introdotto sul mercato i primi moduli con tecnologia HIT®: nelle celle fotovoltaiche HIT® un sottile wafer di silicio monocristallino è infatti circondato da un film di silicio amorfo ultrasottile. Come risultato, i moduli HIT® hanno caratteristiche eccellenti di temperatura, prestazioni ottimali anche in condizioni di scarsa luminosità e la massima efficienza energetica. Dai test effettuati risulta che l’efficienza dei moduli fotovoltaici Panasonic è più elevata dell’8% rispetto alle celle solari convenzionali di silicio monocristallino.

Panasonic ha recentemente sviluppato il modulo solare N285, con una potenza nominale di 285 Watt, specificatamente per le installazioni su edifici residenziali e commerciali. Uno dei più importanti sviluppi rispetto ai prodotti Panasonic N240 e N245 – da cui il nuovo modulo prende le basi – è l’inserimento di celle fotovoltaiche ad alta efficienza a eterogiunzione in un design più compatto: misurando soli 1463 x 1053 mm il nuovo modulo N285 è particolarmente adatto a installazioni in modalità verticale sui tetti. Ciò risulta in uno spazio aggiuntivo su di un tetto residenziale, e nella possibilità di installare file di moduli più vicine tra loro nel caso degli edifici commerciali: sia per i privati che per i commercianti il risultato finale è un rendimento energetico di molto maggiore.

Il sistema di accumulo a batteria Panasonic per impianti fotovoltaici è il complemento ideale per impianti solari esistenti o di nuova installazione sui tetti degli edifici residenziali. Il sistema monofase AC contiene batterie agli ioni di Litio ad alte prestazioni Panasonic ed è caratterizzato da una capacità di accumulo di 6.8 kWh. Inoltre, grazie al suo design compatto (dimensioni: 1380 x 966 x 278 mm), l’unità di stoccaggio può essere prontamente installata anche in spazi ristretti.

Con un impianto di questo tipo il proprietario di casa potrà utilizzare l’energia solare auto-prodotta e ridurre i costi in bolletta, raggiungendo un più alto livello di autosufficienza energetica. Inoltre, grazie alla sua funzione di alimentazione d’emergenza, gli utenti sono protetti dalle conseguenze, spesso problematiche, dovute a improvvise interruzioni di corrente dalla rete pubblica.
Durante lo sviluppo delle nuove batterie di accumulo, Panasonic ha inoltre preso in considerazione gli interessi dei fornitori di energia che stanno sviluppando sempre più soluzioni decentralizzate di fornitura energetica tramite sistemi rigeneranti di terze parti: i fornitori di energia hanno infatti la possibilità di incrementare la versatilità della loro fornitura, interconnettendosi e beneficiando dei sistemi di accumulo privati.
Le unità di stoccaggio contribuiscono a garantire un network stabile e permettono una corretta gestione del carico energetico, favorendo anche una riduzione dei costi nello sviluppo di network locali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende