Home » Comunicati Stampa »Progetti » Parchi urbani: via al premio “La Città per il verde”:

Parchi urbani: via al premio “La Città per il verde”

aprile 7, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Prende il via la quindicesima edizione del premio “La Città per il Verde”, iniziativa promossa dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano, che da anni conferisce i suoi prestigiosi riconoscimenti alle amministrazioni pubbliche che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse a favore del verde pubblico.

Come nelle precedenti edizioni il premio è assegnato ai Comuni italiani che si sono particolarmente distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi, finalizzati all’incremento del patrimonio verde pubblico o che, attraverso programmi mirati e in maniera esemplare, hanno migliorato le condizioni ambientali del proprio territorio.  Le amministrazioni comunali potranno partecipare presentando interventi di nuova costruzione, di riqualificazione o nei quali viene privilegiato l’aspetto manutentivo. Anche quest’anno, la manifestazione ospiterà il premio speciale “Il Comune più Organico”, giunto alla seconda edizione, dedicato alle amministrazioni comunali che si sono distinte per avere attuato sul loro territorio politiche informative e operative rivolte alla filiera riduzione-recupero-riciclo dei rifiuti, con particolare attenzione al ciclo dei rifiuti biodegradabili e compostabili.

Come per gli scorsi anni, i Comuni partecipano al premio suddivisi nelle seguenti categorie: I categoria – Comuni fino a 5mila abitanti; II categoria – Comuni da 5mila a 15mila abitanti; III categoria – Comuni da 15mila a 50mila abitanti; IV categoria – Comuni oltre 50mila abitanti.  La giuria decreterà un Comune vincitore per ogni categoria del Premio e per la sezione dedicata al premio speciale; qualora altri Comuni fossero ritenuti meritevoli, la giuria attribuisce segnalazioni e menzioni speciali. Ciascun Comune vincitore, segnalato e menzionato riceverà una targa di riconoscimento, l’autorizzazione a utilizzare sulla propria carta intestata il logo del Premio seguito dall’anno di assegnazione e un abbonamento annuale ad ACER, la rivista della casa editrice Il Verde Editoriale dedicata ai professionisti del verde del paesaggio. Ai quattro Comuni vincitori del Premio “La Città per il Verde” saranno inoltre gentilmente offerte dal vivaio Natura&Natura 30 piante d’alto fusto da mettere a dimora in aree pubbliche; ai quattro Comuni più organici saranno offerte invece da Sumus Italia un centinaio di cestelli e diverse centinaia di sacchetti di carta riciclata per l’avvio di una sperimentazione speciale della raccolta dell’organico. A ciascun partecipante verrà infine assegnata la password per accedere all’area riservata del sito web de Il Verde Editoriale, che offre un vasto database, consultabile e scaricabile, contenente oltre10 anni di articoli tecnici pubblicati sulla rivista ACER. 

La partecipazione al premio è completamente gratuita e non comporta per i Comuni alcun onere se non l’invio del materiale che dovrà avvenire entro e non oltre il 23 maggio 2014. I moduli da compilare per presentare la propria candidatura, insieme a ulteriori informazioni, sono disponibili sul sito www.ilverdeeditoriale.com.

Da quindici anni il premio “La Città per il Verde” è sostenuto da PadovaFiere e Touring Club Italiano in qualità di partner istituzionali, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dall’ANCI, e, nelle ultime edizioni, dalla Regione Lombardia – Direzione Generale Ambiente Energia e Sviluppo Sostenibile e da Legautonomie - Associazione autonomie locali Lombardia a cui è stato, come di consueto, richiesto il patrocinio. Il Premio è inoltre sostenuto da numerose associazioni di settore: AIAPP, Associazione italiana direttori e tecnici pubblici giardini, AIPIN, AIVEP, ASSOVERDE e CONAF. Gli sponsor di questa edizione sono Agro Service, Grandi Trapianti, Natura&Natura, Pellenc; per il Premio speciale “Il Comune più Organico”, Sumus Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende