Home » Comunicati Stampa »Progetti » Parco del Gargano: l’Ente lavora sui giovani per la promozione delle Isole Tremiti:

Parco del Gargano: l’Ente lavora sui giovani per la promozione delle Isole Tremiti

maggio 8, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Mare e non solo. Si intensifica l’attenzione dell’Ente Parco Nazionale del Gargano e dell’Area Marina Protetta nei confronti delle Isole Tremiti, le “perle dell’Adriatico”. Diversi sono stati, negli ultimi anni, gli interventi voluti dal Presidente Stefano Pecorella sul versante della tutela e valorizzazione delle Diomedee, non ultimo l’imminente realizzazione dell’atteso “Campo Boe” (dopo l’autorizzazione del PM ad utilizzare l’area dei gavitelli posta sotto sequestro) che entro l’estate, salvo imprevisti, dovrebbe garantire a residenti e turisti un approdo sicuro e servizi più efficienti per le imbarcazioni.

Pecorella si è recato a Tremiti dove, presso il Centro Polifunzionale, ha incontrato l’Amministrazione comunale guidata da Antonio Fentini, i residenti e gli operatori economico-sociali, assieme alle mamme dei “Piccoli tremitesi”. Un’occasione per un confronto diretto e un aggiornamento su temi come il miglioramento della qualità della vita e dei servizi per residenti ed ospiti e sopratutto per presentare tre iniziative che nelle prossime settimane porteranno a Tremiti oltre 3.000 bambini e ragazzi provenienti dal Gargano e dal resto d’Italia.

In prima linea ci sono i rinnovati appuntamenti con gli eventi finali di “ParcoGiochi” (progetto di educazione ambientale dell’Ente Parco che vede il coinvolgimento di oltre 2.500 alunni dell’Area Protetta e che, nella prima decade di giugno, porterà a Tremiti oltre 900 bambini per la grande giornata conclusiva) e “Bimed – Festival Nazionale del racconto creativo Ambientale” e finale dell’Italian Tour “W i Bambini IX edizione” che quest’anno quadruplica il suo programma spalmato su più settimane (20-22 maggio, 27-29 maggio, 3-5 giugno, 8-10 giugno) con l’arrivo di oltre 2.000 studenti delle Scuole secondarie di Primo Grado e Scuole secondarie di Secondo Grado provenienti da tutta Italia.

“Questi due appuntamenti sono ormai delle pietre miliari non solo per la nostra Area Protetta, ma delle best practices riconosciute dalle più alte Istituzioni nazionali (Presidenza della Repubblica, Senato, Ministero dell’Ambiente, ecc) – ha spiegato il Presidente Pecorella – Bimed ha l’obiettivo d attivare relazioni di scambio organiche e continuative tra le scuole di territori omogenei determinando riflessioni e attività didattiche su problematiche che attengano alla tutela ambientale, alla sana alimentazione, all’implementazione di una nuova idea di viaggio. In particolar modo, con il principio della staffetta della scrittura creativa, si elabora una riflessione positiva sul concetto di tutela ambientale per giungere ad un impegno concreto verso la conservazione ed attenzione alle risorse naturali”.

Integrata all’attività di Bimed ci sarà la 2°edizione di “Piccole Diomedee“, un programma di educazione ambientale che consentirà ai piccoli tremitesi (e non), di poter conoscere e far tesoro del patrimonio storico ed ambientale presente a Tremiti con l’obiettivo di stimolare in loro l’interesse nei confronti dell’ambiente marino e delle problematiche ambientali. Le attività si svolgeranno in maniera continuativa da maggio a settembre con gruppi di 50 bambini di diverse fasce di età che vanno dai 3 ai 10 anni con laboratori quali “In Viaggio nella nostra storia”, “Un tuffo nel blu”, “A spasso nella natura”, “Sapori e tradizioni tremitesi”.

“Queste sono attività intrinsecamente con valore di conoscenza e promozione anche turistica e non solo didattica, che strizzano l’occhio alla destagionalizzazione – evidenzia Pecorella.  Inoltre, dal 10 maggio al 6 giugno l’Ente Parco, attraverso un Programma POR, in accordo di partenariato con Bimed, ospiteranno per uno stage formativo riguardante la difesa dell’ambiente e la tutela del mare, 15 studenti (età 16-18 anni) del Liceo Classico-Scientifico Statale “Don Carlo La Mura” di Agri”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende