Home » Comunicati Stampa »Progetti » Parco del Gargano: l’Ente lavora sui giovani per la promozione delle Isole Tremiti:

Parco del Gargano: l’Ente lavora sui giovani per la promozione delle Isole Tremiti

maggio 8, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Mare e non solo. Si intensifica l’attenzione dell’Ente Parco Nazionale del Gargano e dell’Area Marina Protetta nei confronti delle Isole Tremiti, le “perle dell’Adriatico”. Diversi sono stati, negli ultimi anni, gli interventi voluti dal Presidente Stefano Pecorella sul versante della tutela e valorizzazione delle Diomedee, non ultimo l’imminente realizzazione dell’atteso “Campo Boe” (dopo l’autorizzazione del PM ad utilizzare l’area dei gavitelli posta sotto sequestro) che entro l’estate, salvo imprevisti, dovrebbe garantire a residenti e turisti un approdo sicuro e servizi più efficienti per le imbarcazioni.

Pecorella si è recato a Tremiti dove, presso il Centro Polifunzionale, ha incontrato l’Amministrazione comunale guidata da Antonio Fentini, i residenti e gli operatori economico-sociali, assieme alle mamme dei “Piccoli tremitesi”. Un’occasione per un confronto diretto e un aggiornamento su temi come il miglioramento della qualità della vita e dei servizi per residenti ed ospiti e sopratutto per presentare tre iniziative che nelle prossime settimane porteranno a Tremiti oltre 3.000 bambini e ragazzi provenienti dal Gargano e dal resto d’Italia.

In prima linea ci sono i rinnovati appuntamenti con gli eventi finali di “ParcoGiochi” (progetto di educazione ambientale dell’Ente Parco che vede il coinvolgimento di oltre 2.500 alunni dell’Area Protetta e che, nella prima decade di giugno, porterà a Tremiti oltre 900 bambini per la grande giornata conclusiva) e “Bimed – Festival Nazionale del racconto creativo Ambientale” e finale dell’Italian Tour “W i Bambini IX edizione” che quest’anno quadruplica il suo programma spalmato su più settimane (20-22 maggio, 27-29 maggio, 3-5 giugno, 8-10 giugno) con l’arrivo di oltre 2.000 studenti delle Scuole secondarie di Primo Grado e Scuole secondarie di Secondo Grado provenienti da tutta Italia.

“Questi due appuntamenti sono ormai delle pietre miliari non solo per la nostra Area Protetta, ma delle best practices riconosciute dalle più alte Istituzioni nazionali (Presidenza della Repubblica, Senato, Ministero dell’Ambiente, ecc) – ha spiegato il Presidente Pecorella – Bimed ha l’obiettivo d attivare relazioni di scambio organiche e continuative tra le scuole di territori omogenei determinando riflessioni e attività didattiche su problematiche che attengano alla tutela ambientale, alla sana alimentazione, all’implementazione di una nuova idea di viaggio. In particolar modo, con il principio della staffetta della scrittura creativa, si elabora una riflessione positiva sul concetto di tutela ambientale per giungere ad un impegno concreto verso la conservazione ed attenzione alle risorse naturali”.

Integrata all’attività di Bimed ci sarà la 2°edizione di “Piccole Diomedee“, un programma di educazione ambientale che consentirà ai piccoli tremitesi (e non), di poter conoscere e far tesoro del patrimonio storico ed ambientale presente a Tremiti con l’obiettivo di stimolare in loro l’interesse nei confronti dell’ambiente marino e delle problematiche ambientali. Le attività si svolgeranno in maniera continuativa da maggio a settembre con gruppi di 50 bambini di diverse fasce di età che vanno dai 3 ai 10 anni con laboratori quali “In Viaggio nella nostra storia”, “Un tuffo nel blu”, “A spasso nella natura”, “Sapori e tradizioni tremitesi”.

“Queste sono attività intrinsecamente con valore di conoscenza e promozione anche turistica e non solo didattica, che strizzano l’occhio alla destagionalizzazione – evidenzia Pecorella.  Inoltre, dal 10 maggio al 6 giugno l’Ente Parco, attraverso un Programma POR, in accordo di partenariato con Bimed, ospiteranno per uno stage formativo riguardante la difesa dell’ambiente e la tutela del mare, 15 studenti (età 16-18 anni) del Liceo Classico-Scientifico Statale “Don Carlo La Mura” di Agri”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende