Home » Comunicati Stampa »Eventi » Feltrinelli e Legambiente per “Mettere a fuoco il pianeta”:

Feltrinelli e Legambiente per “Mettere a fuoco il pianeta”

ottobre 14, 2010 Comunicati Stampa, Eventi

Eco logica FeltrinelliMettere a fuoco il pianeta” è la nuova collaborazione tra Legambiente e Librerie Feltrinelli. Un mese di iniziative in tutta Italia - dal 15 ottobre al 15 novembre – organizzate nei punti vendita Feltrinelli insieme all’associazione ambientalista, per sensibilizzare i cittadini sulla tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

Il programma comprende incontri con autori, conferenze e dibattiti, proiezioni cinematografiche e animazioni per bambini. In libreria tutte le Feltrinelli d’Italia sarà allestito uno speciale “scaffale della sostenibilità” con video, riviste e libri sui principali temi d’interesse ambientale.

Per domenica 31 ottobre è prevista, inoltre, una raccolta fondi il cui ricavato verrà destinato alla piantumazione di alberi nel Comune di Acciaroli, nel parco nazionale del Cilento. Quel giorno, infatti,Librerie Feltrinelli destinerà 30 centesimi per ogni pezzo venduto  al progetto di piantumazione.

La messa a dimora delle nuove piante è fissata l’11 novembre, in occasione della Festa dell’Albero di Legambiente, organizzata con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

La scelta di Acciaroli ha trovato immediatamente d’accordo tutti i partner dell’iniziativa. Questo perché in questa maniera non si aiuterà “solo” un’importante realtà naturalistica del sud, ma si ricorderà la figura di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica recentemente assassinato per il suo impegno ambientalista.

“I cambiamenti climatici ci richiedono scelte di vita consapevoli, il mondo è alla vigilia di cambiamenti profondi  – dichiara Andrea Poggio, vice direttore nazionale di Legambiente -. Stanno cambiando l’economia e il mercato, le città, i quartieri, il nostro modo di abitare e di muoverci. Cambiano gli oggetti e le tecnologie, i beni e i servizi che usiamo tutti i giorni, gli alimenti, i materiali e le materie prime che usiamo, cambia l’uso dell’energia e le fonti a cui ci approvvigioniamo. Di conseguenza cambia anche la cultura ed ecco perché insieme a Feltrinelli abbiamo dato vita ad un programma di eventi sulla sostenibilità ambientale”.

L’attenzione ai temi civili e sociali – dichiara Carlo Feltrinelli, Presidente del Gruppo Feltrinelli – è parte integrante del nostro patrimonio genetico, sia della casa editrice che delle librerie, ed è al contempo l’oggetto stesso del nostro operare, che potremmo  riassumere così: “Raccontare criticamente il mondo, per capirlo e cambiarlo. Possibilmente in meglio”. L’attenzione alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente è, tra tutti i temi sociali e civili, forse il più drammaticamente urgente e quello che riassume in sé tutti gli altri. E la scelta di destinare ad Acciaroli i fondi raccolti il 31 ottobre vuole testimoniare proprio questo: lottare per l’ambiente significa al contempo lottare per la giustizia e la legalità. L’incontro con Legambiente sta dando ottimi frutti, dalla coproduzione del documentario The Cove al grande lavoro fatto per questa rassegna. Ed è solo l’inizio.

Bari, Bologna, Firenze, Genova, Mestre, Milano, Modena, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Torino sono le città dove si svolgeranno gli incontri di “Mettere a fuoco il pianeta”. Tra gli appuntamenti, la mostra fotografica Amazzonia arrosto, allestita da Greenpeace, proiezioni di film come The Cove, di Louie Psihoyos, gli incontri sul cibo e il commercio equo e solidale di Fai la spesa giusta e tanti incontri con gli autori: scrittori come Mauro Corona e Giulio Cavalli, studiosi/attivisti internazionali come Bill McKibben, Stewart Brand, Erik Assadourian del Worldwatch Institute, Gunter Pauli, e tanti autori italiani da Jampaglia e Molinari a Mario Tozzi, da Federico M. Butera a Fabio Salviato. Ma anche attività per bambini come i giochi in ecomais di Euroecological, la scoperta degli insetti con Eugea o quella delle fiabe ecologiche insieme a Ivan dell’Edera.

Un ringraziamento va agli sponsor, E.on Italia e Euroecological, che con il loro contributo hanno reso possibile questa rassegna. Così come un grazie va a Comieco e a Fairtrade per il loro apporto di idee e non solo.

In allegato il programma delle iniziative nelle varie città.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

febbraio 28, 2017

L’invasione degli smartphones: 7 miliardi di pezzi in 10 anni e 968 TWh di energia consumata

Negli ultimi dieci anni, la produzione e lo smaltimento di smartphone hanno avuto un impatto significativo sul nostro pianeta, secondo un rapporto diffuso ieri da Greenpeace USA, all’inaugurazione del “World Mobile Congress” di Barcellona. Il rapporto “From Smart to Senseless: The Global Impact of Ten Years of Smartphones” fornisce una panoramica dell’aumento dell’uso degli smartphone [...]

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

febbraio 28, 2017

Resilienza: l’Ordine degli Architetti di Roma a convegno sul rischio sismico e idrogeologico

Prevenire con efficacia i danni provocati dai terremoti e dalle catastrofi naturali comporta un cambiamento culturale, sociale e tecnico che coinvolge le istituzioni, i cittadini, le imprese e i professionisti. Un radicale cambiamento che dall’emergenza ci deve portare alla gestione ordinaria dei rischi naturali e a progettare e realizzare città capaci di adattarsi ai cambiamenti climatici e [...]

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

febbraio 28, 2017

Consiglio Ambiente UE: le associazioni ambientaliste chiedono una riforma coraggiosa dell’ETS

L’appello è arrivato alla vigilia della riunione dei Ministri dell’Ambiente della UE, in programma oggi a Bruxelles. Un appuntamento importante perché al primo punto all’ordine del giorno, è prevista la revisione dell’Emission Trading Scheme (ETS), il meccanismo europeo di scambio delle emissioni il cui obiettivo dovrebbe essere quello di far pagare gli emettitori di CO2 per [...]

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende