Home » Comunicati Stampa »Eventi » Feltrinelli e Legambiente per “Mettere a fuoco il pianeta”:

Feltrinelli e Legambiente per “Mettere a fuoco il pianeta”

ottobre 14, 2010 Comunicati Stampa, Eventi

Eco logica FeltrinelliMettere a fuoco il pianeta” è la nuova collaborazione tra Legambiente e Librerie Feltrinelli. Un mese di iniziative in tutta Italia - dal 15 ottobre al 15 novembre – organizzate nei punti vendita Feltrinelli insieme all’associazione ambientalista, per sensibilizzare i cittadini sulla tutela dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

Il programma comprende incontri con autori, conferenze e dibattiti, proiezioni cinematografiche e animazioni per bambini. In libreria tutte le Feltrinelli d’Italia sarà allestito uno speciale “scaffale della sostenibilità” con video, riviste e libri sui principali temi d’interesse ambientale.

Per domenica 31 ottobre è prevista, inoltre, una raccolta fondi il cui ricavato verrà destinato alla piantumazione di alberi nel Comune di Acciaroli, nel parco nazionale del Cilento. Quel giorno, infatti,Librerie Feltrinelli destinerà 30 centesimi per ogni pezzo venduto  al progetto di piantumazione.

La messa a dimora delle nuove piante è fissata l’11 novembre, in occasione della Festa dell’Albero di Legambiente, organizzata con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

La scelta di Acciaroli ha trovato immediatamente d’accordo tutti i partner dell’iniziativa. Questo perché in questa maniera non si aiuterà “solo” un’importante realtà naturalistica del sud, ma si ricorderà la figura di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica recentemente assassinato per il suo impegno ambientalista.

“I cambiamenti climatici ci richiedono scelte di vita consapevoli, il mondo è alla vigilia di cambiamenti profondi  – dichiara Andrea Poggio, vice direttore nazionale di Legambiente -. Stanno cambiando l’economia e il mercato, le città, i quartieri, il nostro modo di abitare e di muoverci. Cambiano gli oggetti e le tecnologie, i beni e i servizi che usiamo tutti i giorni, gli alimenti, i materiali e le materie prime che usiamo, cambia l’uso dell’energia e le fonti a cui ci approvvigioniamo. Di conseguenza cambia anche la cultura ed ecco perché insieme a Feltrinelli abbiamo dato vita ad un programma di eventi sulla sostenibilità ambientale”.

L’attenzione ai temi civili e sociali – dichiara Carlo Feltrinelli, Presidente del Gruppo Feltrinelli – è parte integrante del nostro patrimonio genetico, sia della casa editrice che delle librerie, ed è al contempo l’oggetto stesso del nostro operare, che potremmo  riassumere così: “Raccontare criticamente il mondo, per capirlo e cambiarlo. Possibilmente in meglio”. L’attenzione alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente è, tra tutti i temi sociali e civili, forse il più drammaticamente urgente e quello che riassume in sé tutti gli altri. E la scelta di destinare ad Acciaroli i fondi raccolti il 31 ottobre vuole testimoniare proprio questo: lottare per l’ambiente significa al contempo lottare per la giustizia e la legalità. L’incontro con Legambiente sta dando ottimi frutti, dalla coproduzione del documentario The Cove al grande lavoro fatto per questa rassegna. Ed è solo l’inizio.

Bari, Bologna, Firenze, Genova, Mestre, Milano, Modena, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Torino sono le città dove si svolgeranno gli incontri di “Mettere a fuoco il pianeta”. Tra gli appuntamenti, la mostra fotografica Amazzonia arrosto, allestita da Greenpeace, proiezioni di film come The Cove, di Louie Psihoyos, gli incontri sul cibo e il commercio equo e solidale di Fai la spesa giusta e tanti incontri con gli autori: scrittori come Mauro Corona e Giulio Cavalli, studiosi/attivisti internazionali come Bill McKibben, Stewart Brand, Erik Assadourian del Worldwatch Institute, Gunter Pauli, e tanti autori italiani da Jampaglia e Molinari a Mario Tozzi, da Federico M. Butera a Fabio Salviato. Ma anche attività per bambini come i giochi in ecomais di Euroecological, la scoperta degli insetti con Eugea o quella delle fiabe ecologiche insieme a Ivan dell’Edera.

Un ringraziamento va agli sponsor, E.on Italia e Euroecological, che con il loro contributo hanno reso possibile questa rassegna. Così come un grazie va a Comieco e a Fairtrade per il loro apporto di idee e non solo.

In allegato il programma delle iniziative nelle varie città.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende