Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » Non c’è più nulla da ridere: parte la campagna #WeAreTheClimateGeneration:

Non c’è più nulla da ridere: parte la campagna #WeAreTheClimateGeneration

Dalla società civile, un appello ai grandi che si riuniscono tra un mese a Parigi per decidere le politiche mondiali contro il cambiamento climatico. E’ partita la campagna #WeAreTheClimateGeneration: in sette paesi europei i cittadini potranno chiedere che gli Stati e i governi facciano le scelte necessarie per evitare che il riscaldamento globale vada totalmente fuori controllo.

“Chi ci governa dovrebbe sapere che, tra 50 anni, i suoi figli saranno qui assieme ai nostri”, ammoniscono Samira e Feyo.”Vediamo i ghiacciai scomparire. La neve non cade più”, dicono Andrea, Sergio e Pietro. “E’ ora di rimboccarci le maniche per ricostruire l’equilibrio climatico che abbiamo rotto negli ultimi decenni”, ricordano Celestina, Elisabetta e Andrea. Sono le opinioni di alcuni dei cittadini che hanno partecipato alla prima fase della campagna, che adesso si apre alla partecipazione di tutti. Di chi vuole mandare il suo messaggio alla COP21 di Parigi, per influenzare le decisioni che devono uscire dall’ultimo appuntamento possibile per chiudere un accordo mondiale sulla difesa del clima.

E’ questo il senso della campagna dal basso  #WeAreTheClimateGeneration, che porterà al Summit sul clima di Parigi il messaggio dell’impegno collettivo contro il cambiamento climatico, partita con un foto-progetto composto da 40 immagini di famiglie in 7 diversi paesi europei: Italia, Francia, Germania, UK, Belgio, Danimarca e Turchia. A questi  scatti d’autore, si aggiungeranno i selfie e i messaggi che tutti i cittadini europei posteranno sul sito della campagna a partire dal 3 novembre.
L’iniziativa  è stata ideata e realizzata da DNS (Do Not Smile), una rete di agenzie europee di comunicazione ambientale il cui partner italiano è Silverback – Greening the Communication. Si tratta di una campagna no-profit che viene messa a disposizione delle associazioni, dei movimenti e delle iniziative che si susseguiranno per tutto il mese in Italia e negli altri paesi. Il 12 novembre approderà con la mostra fotografica dei sette scatti d’autore  alla Camera dei Deputati, per l’iniziativa organizzata dall’intergruppo parlamentare Globe. Il 29 novembre sarà alla marcia organizzata dalla Coalizione del Clima, un panel di circa 100 associazioni e organizzazioni ambientaliste, sociali, del lavoro e del volontariato. Sono anche previste iniziative pubbliche in collaborazione con ENEA e Ferrovie dello Stato Italiane.
La galleria dei ritratti europei verrà inoltre esposta, in occasione di varie iniziative, in tutte le città dei sette paesi da cui parte l’appello. Infine la mostra sarà presente nella sede della COP21 e in piazze e strade parigine, durante lo svolgimento del Summit sul clima.

I sette ritratti italiani sono del fotografo romano Andrea Sabatello, che ha prestato gratuitamente la sua opera alla campagna assieme a Edgardo Laganà che ha curato la parte grafica.

Della rete di agenzie DNS fanno parte Goodvertising di Copenhagen, Silverback, Greening the Communication di Roma, Myra di Istanbul, tippingpoints di Bonn, Sidièse di Parigi, Emulation durables di Bruxelles, Creative Concern di Manchester.

L’iniziativa è  patrocinata da Globe Italia; con la collaborazione della Coalizione per il Clima e delle Ferrovie dello Stato Italiane; partner scientifico ENEA -  Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile.

Ha contribuito alla realizzazione della campagna l’azienda RenWorld.

#WeAreTheClimateGeneration
Vai sul sito, diffondi le foto e posta la tua, con il tuo messaggio.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende