Home » Comunicati Stampa » Partito il tour ReMedia Scuola per il riciclo dei RAEE:

Partito il tour ReMedia Scuola per il riciclo dei RAEE

ottobre 13, 2011 Comunicati Stampa

Ha fatto tappa a Milano, martedì 11 ottobre, il tour di presentazione di ReMedia Scuola Lunga vita alla tecnologia“,  progetto ludico-didattico che durante quest’anno scolastico parlerà del corretto riciclo dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) a oltre 20.000 studenti delle scuole elementari di tutta Italia, in maniera originale e divertente.

Il progetto, ideato e realizzato  da ReMedia (il Consorzio nazionale per la gestione eco-sostenibile di tutti i RAEE, delle pile e accumulatori esausti),  patrocinato da Federambiente, Expo Milano 2015, Roma Capitale e Ministero dell’Ambiente, continua dunque il proprio tour che, dopo essere partito dalla città di Genova, proseguirà con le tappe di Torino (18/10) e Roma (25/10).

Le apparecchiature elettriche ed elettroniche rappresentano oggi una componente essenziale della vita quotidiana di tutti noi e dei nostri bambini e il futuro del pianeta è proprio nelle loro mani: con ReMedia Scuola vogliamo quindi prenderli per mano e guidarli nell’educazione alla sostenibilità”, spiega Danilo Bonato, Direttore Generale di ReMedia.

“Il progetto realizzato da ReMedia per i bambini, già oggi grandi utilizzatori di televisori, computer, telefonini, assume un ruolo rilevante per diffondere nella nostra società una coscienza ambientale. E’ davvero importante far capire alle nuove generazioni, e non solo, che correre dietro alle continue novità tecnologiche, essere dipendente dalle mode, senza la consapevolezza degli impatti che comportano, può avere conseguenze drammatiche sulla salute e sull’ambiente”, ha aggiunto Maria Grazia Guida, Vice Sindaco di Milano.

 

Anche AMSA è soddisfatta dell’inizativa. “I RAEE sono un vera e propria miniera, sempre crescente, di materiali riciclabili – afferma la Presidente di Sonia Cantoni. Amsa ha sempre ritenuto fondamentale investire sui “cittadini del domani”: da oltre vent’anni l’Azienda prevede infatti diversi percorsi di educazione ambientale dedicati al mondo della scuola, ora coordinati anche con le altre iniziative del Gruppo A2A”.

Con l’utilizzo di laboratori creativi e giochi on-line, gli explainer del progetto hanno insegnato ai più piccoli come salvaguardare l’ambiente grazie anche alle corrette modalità di smaltimento dei RAEE, iniziando un percorso che gli alunni proseguiranno in classe seguendo l’avvincente  percorso formativo di ReMedia Scuola.

Oggi la crescente diffusione delle tecnologie pone infatti il problema del loro smaltimento a fine vita. La raccolta e il riciclo dei RAEE  rivestono un’importanza fondamentale sia dal punto di vista ambientale sia da quello economico. I RAEE, infatti, rappresentano una categoria di rifiuti potenzialmente pericolosi e con un’elevata possibilità di recupero: in questa logica diventa indispensabile informare correttamente i consumatori sulle modalità di riciclo attraverso iniziative volte a diffondere una maggior consapevolezza, a partire dalle giovani generazioni.

ReMedia Scuola, tramite un kit ludico-didattico gratuito con materiali per docenti e studenti, fornisce un valido supporto per raggiungere obiettivi educativi informando su un tema attuale e poco conosciuto. Raccolta differenziata e riciclo dei materiali sono tematiche presenti nei piani didattici delle scuole e rappresentano per le giovani generazioni un’importante occasione per sviluppare un atteggiamento consapevole e proattivo nei confronti dell’ambiente.

Le richieste dell’innovativo kit didattico hanno superato le aspettative oltrepassando la disponibilità dei 500 kit, di cui oltre 90 a Milano e provincia. Il raggiungimento di questo risultato implica il coinvolgimento di oltre 20.000 studenti sul territorio nazionale, mentre le informazioni relative al corretto riciclo dei RAEE raggiungeranno un bacino di 650.000 utenti. All’interno del kit i docenti troveranno il gioco “Missione RAEE” che costituisce il cuore del progetto: un semplice e originale strumento di lavoro che permette agli alunni di imparare divertendosi. Su una plancia gioco coloratissima i bambini si sfideranno per accumulare eco-crediti raccogliendo i RAEE e consegnandoli alle piazzole ecologiche. Nel tragitto, carte quiz, carte azioni e una serie di altri ostacoli o vantaggi animano il gioco e mettono alla prova le conoscenze acquisite durante il percorso didattico sviluppato in classe, stimolando anche il confronto con la realtà sul territorio. Anche il sito web remediascuola.it fornisce giochi, spunti e stimoli utili per insegnanti, genitori e alunni e verrà arricchito durante l’anno con materiale ulteriormente integrabile.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

febbraio 1, 2018

Ricerca Schneider Electric: le grandi aziende fanno progressi sulla sostenibilità ma non sono ancora “smart”

Una nuova ricerca resa nota da Schneider Electric, leader mondiale dell’automazione e trasformazione digitale dell’energia, rivela che benché la gran parte delle grandi aziende si sentano pronte per affrontare un futuro decentralizzato, decarbonizzato e digitalizzato, molte, in realtà, non stanno ancora prendendo le necessarie misure per integrare e fare evolvere i loro programmi energetici e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende