Home » Comunicati Stampa » Personaggio Ambiente 2011: aperte le votazioni:

Personaggio Ambiente 2011: aperte le votazioni

novembre 23, 2011 Comunicati Stampa

Chi sarà il Personaggio Ambiente 2011 che salverà il mondo dalla crisi? Non serve essere supereroi per ritrovarsi candidati al Premio romano nato sul web che, per il terzo anno consecutivo, affida al libero giudizio dei cittadini italiani la scelta di premiare chi ha saputo, con impegno e professionalità, sostenere la causa della green economy e della sostenibilità ambientale nel nostro paese.

Sono 21 i candidati selezionati, quest’anno, da un Comitato Tecnico composto dai direttori, redattori e blogger delle principali testate giornalistiche nazionali e siti di informazione che, a vario titolo, si occupano di temi ambientali. 

Da oggi fino al 31 dicembre 2011 il popolo della rete potrà votare il proprio candidato registrandosi sul sito del Premio e lasciando commenti o spiegazioni a supporto del proprio favorito. Il vincitore, che avrà totalizzato più voti degli utenti web, sarà premiato nel corso di una cerimonia che si terrà a Roma a fine gennaio.

La rosa dei candidati, che vede sia singoli personaggi che gruppi e movimenti collettivi comprende:

  • Gli Angeli del Fango di Genova
  • Peter Brandauer
  • Corrado Clini
  • Donne contro l’Ilva
  • Domenico Finiguerra
  • Forum italiano dei movimenti per l’acqua
  • Fukushima 50 - Nobukatsu Osumi
  • Wangari Maathai
  • Michele Manelli
  • Joan Martinez Alier
  • Giorgio Nebbia
  • Giuseppe Onufrio
  • Ippolito Ostellino
  • Maurizio Pallante
  • I pescatori di Torre Guaceto
  • Stefano Pisani
  • Andrea Rossi e Sergio Focardi
  • Herman Scheer
  • Antonio Segrè
  • Nichi Vendola
  • Padre Alex Zanotelli

Una vasta scelta, che trova le sue motivazioni tra le righe delle biografie disponibili sul sito internet www.personaggioambiente.it, dove è possibile consultare tutti i profili ed esprimere – una sola volta – il proprio voto.

Rispetto al 2010 la rosa dei candidati di quest’anno vede una forte presenza di soggetti collettivi, come comitati e Forum, mentre si è ridotto il numero di rappresentanti dell’associazionismo classico. Forte la presenza degli amministratori locali che si sono distinti in iniziative territoriali che sono balzate alle cronache nazionali. Più ridotta la presenza degli imprenditori, mentre non sono affatto rappresentati personaggi dello spettacolo e del giornalismo, che lo scorso anno dominavano invece la classifica.

“Il premio - dichiara Mario Notaro, Segretario del Comitato Tecnico – vuole dare voce a quei milioni di persone che hanno a cuore l’ambiente e vogliono trasmettere, con il loro voto, un segnale di riconoscimento per quegli uomini e quelle donne che si sono spesi in battaglie o inziative legate alla sostenibilità. Ci auguriamo che questa terza edizione registri gli ottimi risultati in termini di voti raggiunti dalla precedente e che, anno dopo anno, il Premio diventi un vero e proprio appuntamento che, oltre a decretare il Personaggio dell’anno, sia un momento di confronto e di discussione a livello nazionale sulle problematiche ambientali del nostro paese”.

Il sito del Premio sarà quotidianamente aggiornato sull’andamento delle votazioni con la classifica provvisoria aggiornata in tempo reale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende