Home » Comunicati Stampa » Personaggio Ambiente 2011: aperte le votazioni:

Personaggio Ambiente 2011: aperte le votazioni

novembre 23, 2011 Comunicati Stampa

Chi sarà il Personaggio Ambiente 2011 che salverà il mondo dalla crisi? Non serve essere supereroi per ritrovarsi candidati al Premio romano nato sul web che, per il terzo anno consecutivo, affida al libero giudizio dei cittadini italiani la scelta di premiare chi ha saputo, con impegno e professionalità, sostenere la causa della green economy e della sostenibilità ambientale nel nostro paese.

Sono 21 i candidati selezionati, quest’anno, da un Comitato Tecnico composto dai direttori, redattori e blogger delle principali testate giornalistiche nazionali e siti di informazione che, a vario titolo, si occupano di temi ambientali. 

Da oggi fino al 31 dicembre 2011 il popolo della rete potrà votare il proprio candidato registrandosi sul sito del Premio e lasciando commenti o spiegazioni a supporto del proprio favorito. Il vincitore, che avrà totalizzato più voti degli utenti web, sarà premiato nel corso di una cerimonia che si terrà a Roma a fine gennaio.

La rosa dei candidati, che vede sia singoli personaggi che gruppi e movimenti collettivi comprende:

  • Gli Angeli del Fango di Genova
  • Peter Brandauer
  • Corrado Clini
  • Donne contro l’Ilva
  • Domenico Finiguerra
  • Forum italiano dei movimenti per l’acqua
  • Fukushima 50 - Nobukatsu Osumi
  • Wangari Maathai
  • Michele Manelli
  • Joan Martinez Alier
  • Giorgio Nebbia
  • Giuseppe Onufrio
  • Ippolito Ostellino
  • Maurizio Pallante
  • I pescatori di Torre Guaceto
  • Stefano Pisani
  • Andrea Rossi e Sergio Focardi
  • Herman Scheer
  • Antonio Segrè
  • Nichi Vendola
  • Padre Alex Zanotelli

Una vasta scelta, che trova le sue motivazioni tra le righe delle biografie disponibili sul sito internet www.personaggioambiente.it, dove è possibile consultare tutti i profili ed esprimere – una sola volta – il proprio voto.

Rispetto al 2010 la rosa dei candidati di quest’anno vede una forte presenza di soggetti collettivi, come comitati e Forum, mentre si è ridotto il numero di rappresentanti dell’associazionismo classico. Forte la presenza degli amministratori locali che si sono distinti in iniziative territoriali che sono balzate alle cronache nazionali. Più ridotta la presenza degli imprenditori, mentre non sono affatto rappresentati personaggi dello spettacolo e del giornalismo, che lo scorso anno dominavano invece la classifica.

“Il premio - dichiara Mario Notaro, Segretario del Comitato Tecnico – vuole dare voce a quei milioni di persone che hanno a cuore l’ambiente e vogliono trasmettere, con il loro voto, un segnale di riconoscimento per quegli uomini e quelle donne che si sono spesi in battaglie o inziative legate alla sostenibilità. Ci auguriamo che questa terza edizione registri gli ottimi risultati in termini di voti raggiunti dalla precedente e che, anno dopo anno, il Premio diventi un vero e proprio appuntamento che, oltre a decretare il Personaggio dell’anno, sia un momento di confronto e di discussione a livello nazionale sulle problematiche ambientali del nostro paese”.

Il sito del Premio sarà quotidianamente aggiornato sull’andamento delle votazioni con la classifica provvisoria aggiornata in tempo reale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende