Home » Comunicati Stampa » Perugia capitale verde con i “Green Days”:

Perugia capitale verde con i “Green Days”

maggio 10, 2011 Comunicati Stampa

Installazioni e animazioni realizzate da architetti di livello internazionale,un’area eventi con mostre e spettacoli, uno spazio espositivo per far conoscere le tante imprese erealtà virtuose impegnate nei diversi settori della green economy, un fitto calendario di convegni eseminari per tracciare le linee degli investimenti necessari a intraprendere la strada dello svilupposostenibile. Protagonisti assoluti: Perugia e il suo splendido centro storico. Che dal 12 al 15 maggio prossimi sitingerà di verde per ospitare la prima edizione dei Perugia Green Days.

Presenzieranno esponenti del mondo imprenditoriale, del Terzo settore, delle istituzioni, degli enti certificatori e delle associazioni di consumatori. Fondamentali saranno i “consumatori”, ai quali si rivolge l’evento. Perché sono proprio loro, con i loro acquisti e con la domanda di prodotti verdi, a poter dire al mercato verso quali binari indirizzarsi. L’evento è organizzato dal Comune di Perugia e dalle associazioni Progettare il Futuro ed EnergyDays, promosso da PEFC Italia e GBC Italia, con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, dell’Università degli Studi di Perugia e la collaborazione dell’UN WWAP, grazie al contributo della Banca di Mantignana che ha creduto sin da principio alla bontà dell’iniziativa e della Fondazione Umbra per l’Architettura, che ha collaborato attivamentenell’evento. Rendere l’economia più sostenibile significa approfondire ciò che ogni settore produttivo può fareper ridurre emissioni e migliorare le performance ambientali. Ecco perché nei convegni e nei seminari si parlerà di edilizia verde e degli schemi di certificazione; degli interventi necessari nel settore mobilità e dei rifiuti, per costruire le nuove Green town; di risparmio idrico ed energetico per salvaguardare l’accesso delle nuove generazioni a queste risorse indispensabili; di nuove filiere di acquisto, che sanciscano una rinnovata alleanza tra produttori e consumatori; del ruolo delleistituzioni pubbliche per orientare le scelte del tessuto imprenditoriale; dell’importanza della ricerca scientifica per brevettare nuove tecnologie meno “energivore” e più efficienti. Il fitto programma di approfondimenti teorici sarà poi affiancato da mostre, spettacoli, esposizioni culturali che traducano la green economy in arte. Spazio cult in questo senso, la suggestiva Rocca Paolina: al suo interno verrà presentata una mostra-spettacolo dal titolo “Archeologia Culturale”. Soggetto della mostra: “il Gorino”, il grande personaggio perugino, che verrà presentato sottoun’ottica ambientalista. Una delle direttrici chiave dello spettacolo è infatti l’idea centrale, nella filosofia goriniana, di riuso, re-impiego, e riciclaggio. Saranno anche allestiti in esclusiva alcuni modelli delle sue invenzioni realizzati esclusivamente con materiali riciclati. La mostra saràorganizzata e curata dall’Associazione Libero Pensatore che da anni realizza iniziative di spessorelegate alla figura di Vittorio Gorini.

Le iniziative in programma non dimenticano ovviamente i bambini. Per loro, sono stati organizzati moduli didattici, pensati per favorire la conoscenza e il rispetto di un’importante risorsa: l’acqua. Nei giorni di Perugia Green Days verrà proposto, sempre all’interno della Rocca Paolina, incollaborazione con Umbra Acque Spa e POST, un percorso didattico sull’Acqua rivolto agli studentidelle scuole elementari e medie con l’intento di avvicinarli, attraverso percorsi grafici, installazionimultimediali ed esperienze dirette, al tema acqua affrontandolo in chiave multidisciplinare,contemplando tanto il valore scientifico e naturalistico della risorsa quanto quello culturale esociale. Sarà anche possibile per le classi conoscere il ciclo integrato dei rifiuti grazie al percorsoche l’azienda di gestione dei rifiuti di Perugia Gesenu presenterà sempre all’interno della RoccaPaolina.

L’ultimo giorno dei Perugia Green Days, Domenica 15 Maggio, sarà infine dedicato al TurismoSostenibile. In occasione della II Giornata Nazionale della Bicicletta, turisti e cittadini sarannoinvitati a una passeggiata in bicicletta per Perugia e dintorni. Un modo sostenibile per muoversi econoscere la bellezza della città. Accanto alle due ruote, saranno poi proposti altri percorsi: comeil Trekking alla scoperta delle Torri e dei mulini medievali del Tevere, in collaborazione con l’EcoMuseo del Fiume Tevere, e visite guidate nel pozzo di piazza IV Novembre curate dall’AssociazioneSubacquea Orsa Minore. Lezioni di Eco-fitness saranno organizzate nella Terrazza del MercatoCoperto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende