Home » Comunicati Stampa »Progetti » #PFUrecycle: fino al 30 giugno ritiri gratuiti di pneumatici abbandonati:

#PFUrecycle: fino al 30 giugno ritiri gratuiti di pneumatici abbandonati

febbraio 25, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Massimizzare la raccolta e il riciclo degli pneumatici fuori uso abbandonati nei territori comunali: è questo l’obiettivo del progetto #PFUrecycle, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, nato dal protocollo d’intesa sottoscritto da Anci e Greentiree presentato a Roma nella sede dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani alla presenza del Ministro Gian Luca Galletti.

A partire dal 1 marzo e fino al 30 giugno migliaia di Comuni, senza alcun onere a carico dell’Amministrazione, potranno richiedere l’intervento di Greentire per il prelievo degli pneumatici fuori uso (PFU) abbandonati sul territorio usufruendo di una piattaforma online per la richiesta dell’operazione. La campagna di sensibilizzazione e il servizio di raccolta eccezionale consentiranno ai Comuni una gestione immediata degli stock storici, per avviare un’operazione di pulizia, decoro e tutela nelle periferie e nelle campagne limitrofe ai centri abitati.

Greentire è una società consortile, senza scopo di lucro, che è presente nell’intera filiera della gestione degli PFU, dall’identificazione dei punti di produzione del rifiuto alla gestione e ottimizzazione dei ritiri, dal più evoluto trattamento negli impianti di riciclaggio alla promozione delle applicazioni che utilizzano i prodotti derivati. Unica realtà operante nel settore che garantisce il 100% del riciclo di PFU attraverso il recupero di materia. “Greentire – spiega Paolo Bucher, Direttore Ricerca e Sviluppo – ottimizzando le attività di gestione degli PFU garantisce il miglior utilizzo dell’eco-contributo e previene la formazione di discariche abusive che possono danneggiare il paesaggio e la nostra salute”. “L’alleanza di Greentire con Anci, sistema di rappresentanza di Comuni e Città Metropolitane,  nasce dall’impegno ed esperienza comune nel promuovere lo sviluppo dei Comuni italiani verso ambiti urbani sempre più sostenibili ed efficienti, applicando soluzioni innovative”.

“La raccolta degli pneumatici abbandonati nei centri urbani e nelle periferie – afferma il ministro Galletti – rappresenta un ulteriore passo avanti del sistema consortile italiano in un settore in cui già il nostro paese registra performance d’eccellenza a livello europeo. Anci e Greentire hanno colto in pieno il valore della rimozione di materiali dall’elevato potenziale inquinante, sia sotto il profilo ambientale che del decoro urbano. Inoltre l’avvio al riciclo degli PFU contribuisce ad alimentare una filiera che va promossa per indirizzare l’Italia verso un sistema produttivo che riduce al minimo il consumo di materie prime e sfrutta al massimo le opportunità offerte da un corretto recupero e riuso dei materiali”.

Da oggi sarà attivo un help desk a supporto delle amministrazioni locali e un indirizzo email per richiedere informazioni: pfurecycle@ea.ancitel.it. L’iniziativa #PFUrecycle sarà presente su tutti i canali social Ancitel Energia&Ambiente – partner della campagna informativa  – da cui è possibile seguire l’operazione di raccolta PFU attraverso il count-down delle tonnellate raccolte su tutto il territorio nazionale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende