Home » Comunicati Stampa » Philips sempre più green:

Philips sempre più green

febbraio 23, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of PhilipsRoyal Philips Electronics ha annunciato ieri i progressi nel programma di impegno sostenibile EcoVision 4, lanciato nel 2007, che stabilisce i target relativi ai prodotti green , agli investimenti in innovazione verde e al continuo miglioramento dei processi produttivi.

Philips ha raggiunto il 31% di incidenza dei “green products” sul totale del fatturato,  e si è posta l’obiettivo di raggiungere il 50% nel 2015.

Il target di 1 miliardo di Euro per innovazioni “green” verrà superato entro l’anno ed è previsto il raggiungimento di un 25% in più di efficienza energetica delle operations .

“Il superamento dei nostri target “green”, conferma ancora una volta come la sostenibilità sia un fattore guida del nostro modo di fare business”, afferma Rudy Provoost, Chairman del Philips Sustainability Board e CEO di Philips Lighting. “La sostenibilità è parte integrante del DNA aziendale e driver della nostra strategia per essere un’azienda all’avanguardia nell’Health e  Well-being. Continueremo il nostro impegno in questa direzione fissando obiettivi ancor più ambiziosi nel nostro percorso di sostenibilità.”

Il nuovo programma EcoVision5, contiene i target definiti per il 2015, basati sui trend globali che guidano l’innovazione Philips e il suo impegno costante ad offrire soluzioni significative che migliorano la qualità di vita delle persone.

Ecco perché Philips si propone di prendersi cura di più di 500 milioni di persone entro il 2015 : questo impegno sarà misurato attraverso la capacità dei propri prodotti e soluzioni di intervenire nella salute ed il benessere delle persone come ad esempio con l’unità mobile di prevenzione per il tumore al seno che utilizza la tecnologia MammoDiagnost DR per facilitare la diagnosi e favorire l’accesso alle cure in aree remote di tutto il Medio Oriente.

Entro il 2015 Philips intende migliorare del 50 % l’efficienza energetica dei propri prodotti.

La  luce pesa oggi il 19% del totale dei consumi energetici globali e con l’introduzione progressiva dei LED, che diventeranno presto la norma per tutta l’industria, Philips ha la capacità di produrre significativi cambiamenti nella soluzione dei problemi energetici del nostro pianeta grazie alle proprie competenze tecnologiche nel campo dell’illuminazione.

Philips si è posta l’obiettivo di duplicare la raccolta ed il riciclaggio dei prodotti a fine ciclo di vita e l’utilizzo di materiale da riciclo nei propri processi produttivi.

La scarsità di certi materiali, l’assenza di chiare leggi sul riciclo e la crescita esponenziale della domanda nei paesi emergenti, sottopone il pianeta a gravi rischi ecologici. Con l’approccio EcoDesign, Philips si è dotata di una metodologia “sostenibile” per lo sviluppo di tutti i suoi nuovi prodotti che ha portato al lancio di tante novità “green” come ad esempio l’aspirapolvere “Performer Energy Care”, fatto da più del 60% di plastica biologica.

Philips si è inoltre fatta parte attiva nella promozione della definizione di nuove legislazioni in merito al riciclo dei materiali ed è partner della Comunità Europea per accelerare i tempi in questa direzione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende