Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale:

Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale

gennaio 14, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Piscine Castiglione, azienda internazionale nel settore delle piscine pubbliche e private, è oggi in grado di utilizzare, tra le prime aziende nel suo settore, un sistema completamente naturale per purificare l’acqua nelle vasche, grazie al muschio Sphagnum Moss.

Un elemento naturale, noto fin dal Medioevo, con una lunga storia di applicazioni differenti, un alleato gradito a svariate popolazioni sparse in tutto il mondo – e ben noto anche tra gli animali – soprattutto per la cura di ferite, di malattie della pelle e degli occhi, grazie alle sue proprietà  batteriostatiche.

A scoprirne i vantaggi, nell’applicazione in acqua di piscina, fu il dottor David Knighton, chirurgo vascolare di fama mondiale e biologo cellulare. Durante i suoi viaggi  in Minnesota, notò che i laghi, completamente coperti di alghe, diventavano limpidi e azzurri laddove i fondali abbondavano di piantagioni di Moss.  Iniziò quindi a studiare e selezionare le varie tipologie di muschi sparse in tutto il mondo e intraprese una serie di esperimenti che hanno portato allo sviluppo di soluzioni innovative per la disinfezione dell’acqua.

Piscine Castiglione ha dunque deciso di studiare il Moss applicato alle proprie piscine per rilevarne e accertarne i reali vantaggi e proporlo in tutte le sue realizzazioni, sia per quelle private come per le vasche pubbliche. In ambito privato, il muschio funziona come una bustina da tè, è collocato all’interno di una camera di contatto che gli consente di interagire e trattare la piscina. Una volta entrata in contatto con il muschio, l’acqua migliora la sua qualità in quanto i batteri esercitano un’azione molto più contenuta.

Allo stesso tempo, il Moss funziona da buffer in acqua, aiutando a stabilizzare naturalmente pH e alcalinità. Sequestra i metalli (ad esempio, calcio, magnesio, ferro), e riduce incrostazioni e macchieLa corrosione, la disinfezione attraverso prodotti chimici e la contaminazione organica si riducono drasticamente.

Nelle piscine pubbliche, se dotate di vasche di compenso, il muschio, chiuso in un sacchetto a rete e sostituito ogni mese, è posto in una gabbia che viene immersa nel serbatoio. Il trattamento dell’acqua avviene grazie alla circolazione stessa. In alternativa, viene installata una camera di contatto in linea.

Con una riduzione della contaminazione organica e un minor utilizzo di prodotti chimici, l’acqua diventa cristallina così come risulta migliore la qualità dell’aria, rendendo più salutari le attività dei nuotatori.

Tra i risultati principali, si ottiene una riduzione dell’utilizzo di acqua, dovuta a una minor frequenza di controlavaggi.

L’applicazione di un muschio noto da sempre costituisce oggi, dunque, la soluzione più efficace, innovativa e sostenibile per garantire acqua pulita e perfetta, nelle piscine di ogni dimensione e utilizzo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende