Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale:

Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale

gennaio 14, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Piscine Castiglione, azienda internazionale nel settore delle piscine pubbliche e private, è oggi in grado di utilizzare, tra le prime aziende nel suo settore, un sistema completamente naturale per purificare l’acqua nelle vasche, grazie al muschio Sphagnum Moss.

Un elemento naturale, noto fin dal Medioevo, con una lunga storia di applicazioni differenti, un alleato gradito a svariate popolazioni sparse in tutto il mondo – e ben noto anche tra gli animali – soprattutto per la cura di ferite, di malattie della pelle e degli occhi, grazie alle sue proprietà  batteriostatiche.

A scoprirne i vantaggi, nell’applicazione in acqua di piscina, fu il dottor David Knighton, chirurgo vascolare di fama mondiale e biologo cellulare. Durante i suoi viaggi  in Minnesota, notò che i laghi, completamente coperti di alghe, diventavano limpidi e azzurri laddove i fondali abbondavano di piantagioni di Moss.  Iniziò quindi a studiare e selezionare le varie tipologie di muschi sparse in tutto il mondo e intraprese una serie di esperimenti che hanno portato allo sviluppo di soluzioni innovative per la disinfezione dell’acqua.

Piscine Castiglione ha dunque deciso di studiare il Moss applicato alle proprie piscine per rilevarne e accertarne i reali vantaggi e proporlo in tutte le sue realizzazioni, sia per quelle private come per le vasche pubbliche. In ambito privato, il muschio funziona come una bustina da tè, è collocato all’interno di una camera di contatto che gli consente di interagire e trattare la piscina. Una volta entrata in contatto con il muschio, l’acqua migliora la sua qualità in quanto i batteri esercitano un’azione molto più contenuta.

Allo stesso tempo, il Moss funziona da buffer in acqua, aiutando a stabilizzare naturalmente pH e alcalinità. Sequestra i metalli (ad esempio, calcio, magnesio, ferro), e riduce incrostazioni e macchieLa corrosione, la disinfezione attraverso prodotti chimici e la contaminazione organica si riducono drasticamente.

Nelle piscine pubbliche, se dotate di vasche di compenso, il muschio, chiuso in un sacchetto a rete e sostituito ogni mese, è posto in una gabbia che viene immersa nel serbatoio. Il trattamento dell’acqua avviene grazie alla circolazione stessa. In alternativa, viene installata una camera di contatto in linea.

Con una riduzione della contaminazione organica e un minor utilizzo di prodotti chimici, l’acqua diventa cristallina così come risulta migliore la qualità dell’aria, rendendo più salutari le attività dei nuotatori.

Tra i risultati principali, si ottiene una riduzione dell’utilizzo di acqua, dovuta a una minor frequenza di controlavaggi.

L’applicazione di un muschio noto da sempre costituisce oggi, dunque, la soluzione più efficace, innovativa e sostenibile per garantire acqua pulita e perfetta, nelle piscine di ogni dimensione e utilizzo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende