Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale:

Piscine Castiglione: come purificare l’acqua con un muschio naturale

gennaio 14, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Piscine Castiglione, azienda internazionale nel settore delle piscine pubbliche e private, è oggi in grado di utilizzare, tra le prime aziende nel suo settore, un sistema completamente naturale per purificare l’acqua nelle vasche, grazie al muschio Sphagnum Moss.

Un elemento naturale, noto fin dal Medioevo, con una lunga storia di applicazioni differenti, un alleato gradito a svariate popolazioni sparse in tutto il mondo – e ben noto anche tra gli animali – soprattutto per la cura di ferite, di malattie della pelle e degli occhi, grazie alle sue proprietà  batteriostatiche.

A scoprirne i vantaggi, nell’applicazione in acqua di piscina, fu il dottor David Knighton, chirurgo vascolare di fama mondiale e biologo cellulare. Durante i suoi viaggi  in Minnesota, notò che i laghi, completamente coperti di alghe, diventavano limpidi e azzurri laddove i fondali abbondavano di piantagioni di Moss.  Iniziò quindi a studiare e selezionare le varie tipologie di muschi sparse in tutto il mondo e intraprese una serie di esperimenti che hanno portato allo sviluppo di soluzioni innovative per la disinfezione dell’acqua.

Piscine Castiglione ha dunque deciso di studiare il Moss applicato alle proprie piscine per rilevarne e accertarne i reali vantaggi e proporlo in tutte le sue realizzazioni, sia per quelle private come per le vasche pubbliche. In ambito privato, il muschio funziona come una bustina da tè, è collocato all’interno di una camera di contatto che gli consente di interagire e trattare la piscina. Una volta entrata in contatto con il muschio, l’acqua migliora la sua qualità in quanto i batteri esercitano un’azione molto più contenuta.

Allo stesso tempo, il Moss funziona da buffer in acqua, aiutando a stabilizzare naturalmente pH e alcalinità. Sequestra i metalli (ad esempio, calcio, magnesio, ferro), e riduce incrostazioni e macchieLa corrosione, la disinfezione attraverso prodotti chimici e la contaminazione organica si riducono drasticamente.

Nelle piscine pubbliche, se dotate di vasche di compenso, il muschio, chiuso in un sacchetto a rete e sostituito ogni mese, è posto in una gabbia che viene immersa nel serbatoio. Il trattamento dell’acqua avviene grazie alla circolazione stessa. In alternativa, viene installata una camera di contatto in linea.

Con una riduzione della contaminazione organica e un minor utilizzo di prodotti chimici, l’acqua diventa cristallina così come risulta migliore la qualità dell’aria, rendendo più salutari le attività dei nuotatori.

Tra i risultati principali, si ottiene una riduzione dell’utilizzo di acqua, dovuta a una minor frequenza di controlavaggi.

L’applicazione di un muschio noto da sempre costituisce oggi, dunque, la soluzione più efficace, innovativa e sostenibile per garantire acqua pulita e perfetta, nelle piscine di ogni dimensione e utilizzo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende