Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese:

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese Buttigliera d’Asti.

Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal valore altamente simbolico, che pone concretamente le basi del progetto avviato nel 2016 su stimolo del presidente dell’Associazione CioCheVale, Alberto Guggino. Oggi, grazie alla collaborazione dei Sindaci di Moriondo, Giuseppe Grande, e di Buttigliera Francesca Capellino e alla disponibilità dell’imprenditore agricolo Federico Chiais – che insieme alla moglie Manuela Simeoni ha reso disponibili e preparato i terreni agricoli che attraversano il confine tra i due comuni, dove è in costruzione la nuova sede in bioedilizia dell’azienda agricola “I Soffioni” – il progetto prende vita.

Pistaaa! a regime prevede di collegare 21 paesi del basso Monferrato e del torinese, tra Moncalieri e Castelnuovo Don Boscopassando per Chieri e utilizzando principalmente “strade bianche” per non utilizzare suolo vergine e contenere al minimo i costi di realizzazione.

Per tutto il percorso la segnaletica che sarà realizzata prevede, oltre alle tradizionali informazioni, un’immagine del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, realizzata da artisti locali (per il tratto che verrà inaugurato domenica, ad esempio, i disegni saranno opera dell’artista mombellese Giorgio Zola). Chi percorrerà la ciclovia, puntando la fotocamera del suo cellulare sull’immagine del Terzo Paradiso potrà, grazie alla tecnologia dell’Informazione Aumentata, ricevere informazioni utili sul territorio che sta percorrendo. L’immagine viene infatti riconosciuta dal sistema progettato e vengono così inviate informazioni relative a punti di interesse vicini, aziende agricole virtuose, artigiani, dove dormire, dove mangiare, piuttosto che informazioni su musei aperti o iniziative culturali, mappe ecc.

Domenica 27 maggio il programma prevede il ritrovo alle ore 17,00 di fronte al Castello di Moriondo Torinese, con l’inaugurazione da parte delle autorità, partenza in bici o a piedi e arrivo alle ore 17,30 a Buttigliera d’Asi, dove il Prof. Elso Gramaglia illustrerà le caratteristiche storiche e architettoniche della Chiesa Parrochiale con il Campanile, della Confraternita di San Michele e alcuni cenni su Palazzo Freilino. Alle ore 18.00 è infine previsto il ritorno a Moriondo per una “Merendina Sinoira” con prodotti del territorio.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

maggio 4, 2019

Clean Cliff Project: il progetto di salvaguardia delle scogliere nato da due tuffatori estremi

Per la prima volta dalla nascita di questa competizione sportiva, uno speciale progetto di salvaguardia ambientale, accompagnerà la Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffo da scogliere naturali, per lanciare un forte messaggio in difesa degli oceani, grazie alla volontà e tenacia di due giovanissimi campioni: Eleanor Townsend Smart, high diver americana, e Owen Weymouth, [...]

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

aprile 29, 2019

Amianto: sono ancora 125 milioni i lavoratori esposti al “killer silenzioso”

Domenica 28 aprile si è celebrata la “Giornata Mondiale delle Vittime dell’Amianto”, una ricorrenza per ricordare che, ancora oggi, sono circa 125 milioni i lavoratori esposti alla fibra killer, che provoca non meno di 107.000 decessi ogni anno (secondo le stime OMS), di cui circa 6.000 solo in Italia. Una guerra al “killer silenzioso” che non può essere vinta [...]

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende