Home » Comunicati Stampa »Eventi » Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”:

Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”

giugno 12, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Prevenire gli incidenti in montagna tipici della stagione estiva, con un occhio di riguardo per i giovani e giovanissimi: è questo l’obiettivo che si prefigge la quattordicesima edizione di “Sicuri sul sentiero”, organizzata da Club alpino italiano e Soccorso alpino (CNSAS) domenica 15 giugno in 41 località montane di 12 Regioni italiane.

Organizzata nell’ambito del progetto “Sicuri in montagna”, la giornata vuole sensibilizzare e accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali accettabili nella frequentazione dell’ambiente montano ed ipogeo soprattutto in chi, lontano dal mondo del CAI o senza l’ausilio di una Guida Alpina, si approccia alla montagna con superficialità.

Dall’Alto Adige alla Sicilia, tecnici del Soccorso alpino, guide alpine, istruttori ed accompagnatori del CAI organizzeranno diverse attività (tra cui punti informativi, convegni, escursioni guidate, presidi lungo molti luoghi frequentati dagli escursionisti e dimostrazioni di ricerca e soccorso) per informare sui rischi e per dare consigli nella pratica dell’escursionismo su sentieri, ferrate, vie alpinistiche, falesie, grotte, oppure nella pratica di attività come il canyoning e la ricerca di funghi. La stagione estiva rappresenta il periodo dell’anno in cui si concentrano la maggior parte degli incidenti in montagna, tra questi l’escursionismo occupa sempre i primi posti delle statistiche delle cause di intervento del Soccorso Alpino. CAI e CNSAS evincono dunque la difficile percezione dei rischi soprattutto da parte delle persone che hanno poca esperienza e conoscenza di questo particolare ed affascinante ambiente naturale.

Capofila tra le regioni che partecipano all’appuntamento è la Toscana con 16 presidi e stand informativi, seguita immediatamente dalla Lombardia con 9 località interessate e dalla Calabria e Alto Adige rispettivamente con 3 iniziative ciascuna. “Particolare attenzione verrà riservata poi a bambini e ragazzi – spiega Elio Guastalli, responsabile nazionale del progetto per il Soccorso alpino – con attività specifiche pensate apposta per loro come il coinvolgimento in esercitazioni. Siamo molto soddisfatti perché la presenza dei giovani che si avvicinano alla prevenzione cresce ogni anno”. I più piccoli rappresentano quella garanzia di continuità del messaggio di rispetto della natura e di precauzione nella frequentazione della montagna intrinseco nel mondo del CAI.

“Tra i vari appuntamenti di quest’anno – prosegue Guastalli -, particolare risalto va dato all’intitolazione di una baita nel Lecchese a Daniele ‘Ciapin’ Chiappa, un soccorritore tra i principali fautori del progetto ‘Sicuri in montagna’. La baita, appena ristrutturata e concessa al Soccorso alpino, vuole diventare sì un luogo utile ai soccorritori, ma anche un punto importante per organizzare eventi dedicati alla prevenzione. Se guardiamo all’importanza della prevenzione, ci rendiamo conto che ‘Sicuri sul sentiero’ è una piccola goccia in un oceano di necessità, ma è importante dedicarsi anche a queste attività perché se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende