Home » Comunicati Stampa »Eventi » Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”:

Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”

giugno 12, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Prevenire gli incidenti in montagna tipici della stagione estiva, con un occhio di riguardo per i giovani e giovanissimi: è questo l’obiettivo che si prefigge la quattordicesima edizione di “Sicuri sul sentiero”, organizzata da Club alpino italiano e Soccorso alpino (CNSAS) domenica 15 giugno in 41 località montane di 12 Regioni italiane.

Organizzata nell’ambito del progetto “Sicuri in montagna”, la giornata vuole sensibilizzare e accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali accettabili nella frequentazione dell’ambiente montano ed ipogeo soprattutto in chi, lontano dal mondo del CAI o senza l’ausilio di una Guida Alpina, si approccia alla montagna con superficialità.

Dall’Alto Adige alla Sicilia, tecnici del Soccorso alpino, guide alpine, istruttori ed accompagnatori del CAI organizzeranno diverse attività (tra cui punti informativi, convegni, escursioni guidate, presidi lungo molti luoghi frequentati dagli escursionisti e dimostrazioni di ricerca e soccorso) per informare sui rischi e per dare consigli nella pratica dell’escursionismo su sentieri, ferrate, vie alpinistiche, falesie, grotte, oppure nella pratica di attività come il canyoning e la ricerca di funghi. La stagione estiva rappresenta il periodo dell’anno in cui si concentrano la maggior parte degli incidenti in montagna, tra questi l’escursionismo occupa sempre i primi posti delle statistiche delle cause di intervento del Soccorso Alpino. CAI e CNSAS evincono dunque la difficile percezione dei rischi soprattutto da parte delle persone che hanno poca esperienza e conoscenza di questo particolare ed affascinante ambiente naturale.

Capofila tra le regioni che partecipano all’appuntamento è la Toscana con 16 presidi e stand informativi, seguita immediatamente dalla Lombardia con 9 località interessate e dalla Calabria e Alto Adige rispettivamente con 3 iniziative ciascuna. “Particolare attenzione verrà riservata poi a bambini e ragazzi – spiega Elio Guastalli, responsabile nazionale del progetto per il Soccorso alpino – con attività specifiche pensate apposta per loro come il coinvolgimento in esercitazioni. Siamo molto soddisfatti perché la presenza dei giovani che si avvicinano alla prevenzione cresce ogni anno”. I più piccoli rappresentano quella garanzia di continuità del messaggio di rispetto della natura e di precauzione nella frequentazione della montagna intrinseco nel mondo del CAI.

“Tra i vari appuntamenti di quest’anno – prosegue Guastalli -, particolare risalto va dato all’intitolazione di una baita nel Lecchese a Daniele ‘Ciapin’ Chiappa, un soccorritore tra i principali fautori del progetto ‘Sicuri in montagna’. La baita, appena ristrutturata e concessa al Soccorso alpino, vuole diventare sì un luogo utile ai soccorritori, ma anche un punto importante per organizzare eventi dedicati alla prevenzione. Se guardiamo all’importanza della prevenzione, ci rendiamo conto che ‘Sicuri sul sentiero’ è una piccola goccia in un oceano di necessità, ma è importante dedicarsi anche a queste attività perché se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende