Home » Comunicati Stampa »Eventi » Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”:

Più consapevoli in montagna: CAI e Soccorso Alpino organizzano la giornata “Sicuri sul sentiero”

giugno 12, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Prevenire gli incidenti in montagna tipici della stagione estiva, con un occhio di riguardo per i giovani e giovanissimi: è questo l’obiettivo che si prefigge la quattordicesima edizione di “Sicuri sul sentiero”, organizzata da Club alpino italiano e Soccorso alpino (CNSAS) domenica 15 giugno in 41 località montane di 12 Regioni italiane.

Organizzata nell’ambito del progetto “Sicuri in montagna”, la giornata vuole sensibilizzare e accrescere la consapevolezza dei rischi e dei limiti personali accettabili nella frequentazione dell’ambiente montano ed ipogeo soprattutto in chi, lontano dal mondo del CAI o senza l’ausilio di una Guida Alpina, si approccia alla montagna con superficialità.

Dall’Alto Adige alla Sicilia, tecnici del Soccorso alpino, guide alpine, istruttori ed accompagnatori del CAI organizzeranno diverse attività (tra cui punti informativi, convegni, escursioni guidate, presidi lungo molti luoghi frequentati dagli escursionisti e dimostrazioni di ricerca e soccorso) per informare sui rischi e per dare consigli nella pratica dell’escursionismo su sentieri, ferrate, vie alpinistiche, falesie, grotte, oppure nella pratica di attività come il canyoning e la ricerca di funghi. La stagione estiva rappresenta il periodo dell’anno in cui si concentrano la maggior parte degli incidenti in montagna, tra questi l’escursionismo occupa sempre i primi posti delle statistiche delle cause di intervento del Soccorso Alpino. CAI e CNSAS evincono dunque la difficile percezione dei rischi soprattutto da parte delle persone che hanno poca esperienza e conoscenza di questo particolare ed affascinante ambiente naturale.

Capofila tra le regioni che partecipano all’appuntamento è la Toscana con 16 presidi e stand informativi, seguita immediatamente dalla Lombardia con 9 località interessate e dalla Calabria e Alto Adige rispettivamente con 3 iniziative ciascuna. “Particolare attenzione verrà riservata poi a bambini e ragazzi – spiega Elio Guastalli, responsabile nazionale del progetto per il Soccorso alpino – con attività specifiche pensate apposta per loro come il coinvolgimento in esercitazioni. Siamo molto soddisfatti perché la presenza dei giovani che si avvicinano alla prevenzione cresce ogni anno”. I più piccoli rappresentano quella garanzia di continuità del messaggio di rispetto della natura e di precauzione nella frequentazione della montagna intrinseco nel mondo del CAI.

“Tra i vari appuntamenti di quest’anno – prosegue Guastalli -, particolare risalto va dato all’intitolazione di una baita nel Lecchese a Daniele ‘Ciapin’ Chiappa, un soccorritore tra i principali fautori del progetto ‘Sicuri in montagna’. La baita, appena ristrutturata e concessa al Soccorso alpino, vuole diventare sì un luogo utile ai soccorritori, ma anche un punto importante per organizzare eventi dedicati alla prevenzione. Se guardiamo all’importanza della prevenzione, ci rendiamo conto che ‘Sicuri sul sentiero’ è una piccola goccia in un oceano di necessità, ma è importante dedicarsi anche a queste attività perché se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende