Home » Comunicati Stampa »Green Economy »Progetti » Pneumatici da “dente di leone”. Continental lavora al progetto Taraxagum:

Pneumatici da “dente di leone”. Continental lavora al progetto Taraxagum

Continental ha reso noto che intende ampliare il suo progetto “Taraxagum – pneumatici con gomma da Dente di leone“, con la realizzazione di un centro di ricerca per l’industrializzazione della coltivazione e trattamento della gomma da “dente di leone”, il tarassaco.

Il progetto – ideato in collaborazione con l’IME Fraunhofer Institute di Münster, il Julius Kühn Institute di Quedlinburg, e gli esperti di selettocoltura di ESKUSA, a Parkstetten – è stato appena presentato ad Anklam in Germania. Continental investirà circa 35 milioni di euro nella prima fase di realizzazione del centro di ricerca “Taraxagum Lab Anklam“.

“La creazione del centro rappresenta una parte fondamentale nell’implementazione della strategia di crescita di lungo termine chiamata ‘Vision 2025‘, che prevede ampi investimenti in produzione e ricerca”, commenta Burkhardt Köller, presidente del Management Board di Continental Reifen Deutschland GmbH e responsabile del Controlling della Divisione Tire. “Negli ultimi cinque anni, abbiamo investito più di 3 miliardi di euro in tutto il mondo nella realizzazione di nuovi impianti e nell’espansione della capacità di strutture già esistenti. Soprattutto, il nostro unico “Automated Indoor Braking Analyzer” (AIBA) all’interno del centro prova Contidrom (vicino a Hannover) e l’High Performance Technology Center (HPTC) di Korbach, inaugurato a giugno, dimostrano l’ulteriore intensificazione dei nostri sforzi in ambito tecnologico. Con il centro di ricerca di Anklam desideriamo mostrare di voler anche adottare approcci innovativi e sostenibili nel campo delle materie prime. Dopo un’attenta analisi, abbiamo scelto Anklam per le condizioni e le opportunità che potrà offrire”.

“Attraverso il Taraxagum Lab Anklam abbiamo fissato una tappa fondamentale per il progetto ‘Taraxagum – pneumatici con gomma da dente di leone’ – spiega Andreas Topp, responsabile sviluppo materiali e processi e industrializzazione pneumatici in Continental – “Questo interessante progetto è stato già sviluppato ad un livello molto promettente. E’ già stata effettuata una piccola serie di test mettendo a confronto battistrada realizzati con pura gomma da dente di leone con pneumatici tradizionali e i risultati sono stati estremamente positivi. Ora vogliamo accelerare verso la produzione economica del Taraxagum, e con il nuovo centro ricerca di Anklam stiamo gettando le basi per questo risultato”.

Continental ha iniziato a sviluppare il “Taraxagum” circa cinque anni fa. Il dente di leone russo è stato coltivato in maniera tale da poter essere prodotto in quantità maggiori rispetto alla tradizionale produzione di alberi da gomma. I nuovi metodi di trattamento e produzione sono stati sviluppati anche per produrre la gomma utile alla realizzazione di pneumatici e altri prodotti di gomma dal lattice naturale delle radici della pianta. Nei primi esperimenti, Continental ha ottenuto pneumatici per auto e supporti del motore con la gomma “Taraxagum”.

Le piante possono essere coltivate sia nel Nord che nell’Ovest Europa, il che riduce le rotte per il trasporto ai siti europei e contribuisce all’utilizzo sostenibile e socialmente sano delle risorse.

Nel 2014 il progetto ha già ottenuto il “Green Tec Award“, e nel 2015 il Joseph von Fraunhofer Prize dalla Fraunhofer Society.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende