Home » Comunicati Stampa » Pompe di calore in prima linea a Termoidraulica Clima Ecoenergie:

Pompe di calore in prima linea a Termoidraulica Clima Ecoenergie

agosto 27, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of SenafDal 30 marzo al 2 aprile 2011, ospitata dal complesso fieristico PadovaFiere, Termoidraulica Clima Ecoenergie – manifestazione dedicata ai settori dell’impiantistica idrotermosanitaria e dei sistemi di climatizzazione – darà grande spazio alla tecnologia delle pompe di calore, nell’omonima area di approfondimento. In particolare, ne verranno evidenziate le novità di applicazione e i grandi vantaggi che offre dal punto di vista del risparmio economico ed energetico.

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha riconosciuto come “la diffusione di pompe di calore, con funzione di riscaldamento degli ambienti, consente al contempo il conseguimento di obiettivi di risparmio di energia primaria, di incremento nell’utilizzo di energia rinnovabile e di contenimento delle emissioni climalteranti, caratterizzandosi quindi come tecnologia atta a fornire un contributo al raggiungimento del cosiddetto obiettivo 20-20-20 definito a livello di Unione Europea”. Inoltre, si è espressa positivamente anche sulle potenzialità di risparmio e competitività che l’adozione di pompe di calore comporta, “ (…) anche economicamente rispetto alla soluzione tradizionale basata sull’impiego di caldaie alimentate a gas, anche ad alto rendimento, in corrispondenza di elevati valori di fabbisogno termico abitativo ovvero di elevati consumi di energia primaria”.

Proprio a seguito di questa valutazione positiva, e proseguendo sulla via intrapresa a partire dalla delibera 30/2008, che introduceva la possibilità di un secondo contatore con tariffa BTA, nel caso di utilizzo di un impianto in pompa di calore destinato alla climatizzazione invernale, l’Autorità ha emanato un’ulteriore deliberazione (ARG/elt 56/10 del 19 aprile 2010).

Tramite questo provvedimento, l’AEEG ha esteso la possibilità di richiedere una seconda fornitura per l’utilizzo delle pompe di calore nelle abitazioni, prima limitato alle utenze domestiche con potenza disponibile fino a 3,3 kW, oggi possibile anche per potenze superiori; l’eliminazione del vincolo della potenza disponibile “contribuirà a promuovere una maggiore diffusione delle pompe di calore, per riscaldare o rinfrescare le abitazioni, permettendo sia un risparmio economico che il contenimento delle emissioni di gas serra”. Tra i vantaggi per l’utente domestico, si segnala come questo secondo punto di prelievo possa abbinarsi ad una tariffa per usi diversi che, nel caso dell’applicazione in ambito residenziale, continua a godere dell’IVA agevolata al 10% e costituisce quindi un notevole plus per il fruitore.

Per fornire al pubblico una visione ampia e articolata, il percorso programmatico di Termoidraulica Clima Ecoenergie si delineerà poi su tre ambiti di applicazione Impianti residenziali, Impianti per il terziario, Impianti industriali – e sette macroaree merceologiche – Area Caldo, Area Freddo, Area Ecoenergie, Area Acqua, Area Bagno, Area Informatica e Servizi, Area Tecnica: il tutto declinato secondo la formula consolidata che coniuga momenti di pratica con spazi di approfondimento formativo, e che guida inoltre, con estrema fluidità, il visitatore attraverso i padiglioni.

Numerose, infine, le iniziative speciali, in virtù delle quali i visitatori avranno la possibilità di vedere da una prospettiva privilegiata tutte le sfaccettature e le dinamiche che costituiscono il settore idrotermosanitario. Oltre a Pompe di Calore, in Prodotti d’eccellenza verranno messe in scena le produzioni selezionate delle aziende espositrici; nell’ambito dell’iniziativa “Scelti per voi. Scelti da voi” sarà visibile una rassegna completa delle soluzioni tecniche più originali, suggerite dagli stessi operatori del settore che hanno visitato la fiera; lo spazio Sistemi Integrati metterà in luce l’integrazione degli impianti e darà la possibilità di descrivere come un unico cavo sia il “filo conduttore” che permette il funzionamento della parte clima (luci, finestre, finestre, security, safety, controllo carichi, irrigazione); in Welding Days – I giorni della Saldatura, il focus sarà incentrato sulla formazione di “saldatori provetti”, senza tralasciare le istanze di qualità e sicurezza. Grandi Impianti Show è infine una rassegna di impianti esistenti articolata su più aree dimostrative, nelle quali saranno visibili i diversi componenti dell’impianto e le soluzioni più innovative e utili al risparmio economico per installatore e utente finale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende