Home » Comunicati Stampa »Eventi » Posterheroes 5: ecco i vincitori dell’edizione sul cibo:

Posterheroes 5: ecco i vincitori dell’edizione sul cibo

maggio 28, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Hanno in media 24 anni e, prevalentemente, vengono da Italia, Cina, Stati Uniti, Portogallo, Iran e Turchia, per un totale di 56 paesi. Sono designer e appassionati di grafica ed esprimono, attraverso un poster, un messaggio importante. Parliamo dei partecipanti al concorso di comunicazione sociale Posterheroes, che ieri ha annunciato ufficialmente i poster vincitori dell’edizione 2015.

Nell’anno dell’Expo, il concorso porta a termine la biennale dedicata al tema del cibo, affrontando l’argomento da un punto di vista insolito, ossia quello che riguarda il ciclo di vita degli alimenti, tramite l’analisi delle varie fasi che lo compongono. “Posterheroes 5 Food in the loop” ha scelto di aprire il dibattito sulla filiera del cibo a 360°, evidenziando come la sostenibilità ambientale debba necessariamente coinvolgere tutte le fasi del ciclo di vita del cibo e tutti gli attori che ne fanno parte.

Dopo l’edizione di apertura della biennale, dedicata al sistema alimentare e alla promozione di un cambiamento del comportamento attraverso l’educazione alla sicurezza alimentare, Posterheroes ha posto l’accento sugli step che riguardano il cibo: dalla produzione degli alimenti, alla loro lavorazione, alla conservazione, al trasporto fino alla vendita al consumatore.

La selezione, affidata ad una giuria internazionale composta dai più rilevanti nomi del panorama della grafica e del design, si è concentrata sull’originalità della proposta, sulla qualità della realizzazione e sull’efficacia del messaggio, tenendo conto di tutti quegli aspetti emozionali che il manifesto fosse in grado di suscitare. Da oggi, sul sito del concorso www.posterheroes.org è possibile trovare la gallery ed il video con tutti i poster vincitori, che entreranno a far parte degli eventi futuri organizzati dall’Associazione PLUG.

“Dopo aver ricevuto più di 2.200 poster da tutto il mondo durante le ultime due edizioni, possiamo affermare che gli argomenti legati alla sostenibilità ambientale continuano a generare un forte interesse” – commenta il Presidente dell’associazione promotrice del concorso, l’architetto Fabio Guida – “Il nostro intento è quello di utilizzare il design come strumento al servizio del sociale. Siamo fortemente convinti che oggi, in un mondo creato da sistemi interconnessi, sia imprescindibile per qualsiasi professione interrogarsi sulle responsabilità del proprio contributo. Il creativo, in particolar modo, è quello che più di tutti gli altri ha la possibilità di decidere come indirizzare le sue doti e le sue energie. La nostra associazione ha scelto di usare le proprie competenze per comunicare un messaggio etico, impegnandosi nel concreto, giorno per giorno, a promuovere la riflessione sulle tematiche di natura sociale e stimolando un cambiamento nel comportamento delle persone in favore di una società più coesa e consapevole.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende