Home » Comunicati Stampa »Eventi » Posterheroes 5: ecco i vincitori dell’edizione sul cibo:

Posterheroes 5: ecco i vincitori dell’edizione sul cibo

maggio 28, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Hanno in media 24 anni e, prevalentemente, vengono da Italia, Cina, Stati Uniti, Portogallo, Iran e Turchia, per un totale di 56 paesi. Sono designer e appassionati di grafica ed esprimono, attraverso un poster, un messaggio importante. Parliamo dei partecipanti al concorso di comunicazione sociale Posterheroes, che ieri ha annunciato ufficialmente i poster vincitori dell’edizione 2015.

Nell’anno dell’Expo, il concorso porta a termine la biennale dedicata al tema del cibo, affrontando l’argomento da un punto di vista insolito, ossia quello che riguarda il ciclo di vita degli alimenti, tramite l’analisi delle varie fasi che lo compongono. “Posterheroes 5 Food in the loop” ha scelto di aprire il dibattito sulla filiera del cibo a 360°, evidenziando come la sostenibilità ambientale debba necessariamente coinvolgere tutte le fasi del ciclo di vita del cibo e tutti gli attori che ne fanno parte.

Dopo l’edizione di apertura della biennale, dedicata al sistema alimentare e alla promozione di un cambiamento del comportamento attraverso l’educazione alla sicurezza alimentare, Posterheroes ha posto l’accento sugli step che riguardano il cibo: dalla produzione degli alimenti, alla loro lavorazione, alla conservazione, al trasporto fino alla vendita al consumatore.

La selezione, affidata ad una giuria internazionale composta dai più rilevanti nomi del panorama della grafica e del design, si è concentrata sull’originalità della proposta, sulla qualità della realizzazione e sull’efficacia del messaggio, tenendo conto di tutti quegli aspetti emozionali che il manifesto fosse in grado di suscitare. Da oggi, sul sito del concorso www.posterheroes.org è possibile trovare la gallery ed il video con tutti i poster vincitori, che entreranno a far parte degli eventi futuri organizzati dall’Associazione PLUG.

“Dopo aver ricevuto più di 2.200 poster da tutto il mondo durante le ultime due edizioni, possiamo affermare che gli argomenti legati alla sostenibilità ambientale continuano a generare un forte interesse” – commenta il Presidente dell’associazione promotrice del concorso, l’architetto Fabio Guida – “Il nostro intento è quello di utilizzare il design come strumento al servizio del sociale. Siamo fortemente convinti che oggi, in un mondo creato da sistemi interconnessi, sia imprescindibile per qualsiasi professione interrogarsi sulle responsabilità del proprio contributo. Il creativo, in particolar modo, è quello che più di tutti gli altri ha la possibilità di decidere come indirizzare le sue doti e le sue energie. La nostra associazione ha scelto di usare le proprie competenze per comunicare un messaggio etico, impegnandosi nel concreto, giorno per giorno, a promuovere la riflessione sulle tematiche di natura sociale e stimolando un cambiamento nel comportamento delle persone in favore di una società più coesa e consapevole.”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende