Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » Prato della Fiera di Treviso: il bando per un workshop di progettazione della Fondazione Benetton:

Prato della Fiera di Treviso: il bando per un workshop di progettazione della Fondazione Benetton

maggio 10, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

Entro le ore 12 di venerdì 13 maggio 2016 è possibile inviare la propria domanda per partecipare al bando per il workshop internazionale di progettazione dedicato al Prato della Fiera di Treviso, in programma da lunedì 13 a domenica 19 giugno 2016, che vedrà come docenti Georges Descombes dell’Università di Ginevra, Anna Lambertini, di Limes architettura del paesaggio e Luigi Latini, dell’Università IUAV di Venezia, nel ruolo di coordinatore.

Il workshop, organizzato dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche – in collaborazione con il Comune di Treviso - nel quadro delle attività sperimentali sul paesaggio e la cura dei luoghi sviluppate con il proprio Comitato Scientifico, si pone come momento di riflessione e sensibilizzazione sul tema di un grande spazio pubblico sedimentato nella storia della città, nel quale la dimensione paesaggistica appare come chiave di lettura e momento germinale di possibili prospettive progettuali.

«Nel 2014 e nel 2015, la Fondazione aveva dedicato un’analoga esperienza ad altri due luoghi significativi per la provincia di Treviso – l’Isola dei Morti a Moriago della Battaglia e la polveriera di Volpago del Montello – con l’idea di coniugare conoscenze e istanze locali con prospettive di lungo termine, sviluppate attraverso un confronto largo, anche a carattere internazionale» spiega Simonetta Zanon, coordinatrice delle iniziative sul paesaggio e del workshop della Fondazione. «Il Prato della Fiera, da sempre al centro dell’attenzione della Fondazione trevigiana, nel 2011 era stato segnalato all’iniziativa Luoghi di valore dalla locale sezione del FAI, con l’obiettivo di avviare una riflessione sul futuro, coinvolgendo amministratori e abitanti, di quello che veniva descritto come “uno straordinario spazio aperto della città, faticosamente interpretabile perché poco corrispondente ai modelli del pensiero contemporaneo, destinato a sonnecchiare nella sua trascuratezza fino a quando non verrà sentita dalla Comunità la necessità di riappropriarsene dignitosamente con un attento recupero e valorizzazione”».

Il lavoro avrà il carattere di un’esplorazione progettuale che rifletta sulla storia, sugli assetti attuali, sugli usi e sulle forme di cura di questo luogo emblematico nel quale la città s’interroga sul ruolo che il paesaggio occupa nella costellazione dei suoi spazi di vita collettiva.

«Da molti anni si parla del recupero del Prato della Fiera» sottolinea il sindaco di Treviso Giovanni Manildo «mi fa particolarmente piacere dunque che la Fondazione Benetton abbia deciso di dedicare a questo tema un workshop internazionale di progettazione. Sarà per noi uno spunto, un’occasione di riflessione utile per avviare dei progetti volti al recupero e alla valorizzazione di quest’area».

Articolato in momenti di laboratorio, lezioni, visite al luogo, discussione e presentazione del lavoro, il workshop si svolgerà nella sede della Fondazione Benetton Studi Ricerche, ed è rivolto a quindici partecipanti in possesso di diploma di laurea magistrale o titolo analogo, interessati a un lavoro interdisciplinare di gruppo, che possibilmente abbiano già maturato qualche esperienza nel settore delle ricerche e dei progetti di paesaggio, nel corso degli studi universitari o anche successivamente, in ambito professionale.

Il bando è disponibile nel sito www.fbsr.it. Mercoledì 25 maggio 2016 nella sede della Fondazione si svolgerà un primo incontro pubblico con i soggetti interessati.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende