Home » Comunicati Stampa »Eventi » Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature:

Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature

gennaio 27, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

A perenne memoria delle donne e degli uomini della Valle Bormida che per generazioni hanno combattuto per i loro diritti civili a difesa dell’integrità ambientale della loro Valle“.

Così recita la prima pagina del bando “Acqui Ambiente“, premio letterario biennale nato nella città termale alessandrina nel 1997 con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Piemonte e Provincia di Alessandria e con la main sponsorship della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Il Premio prevede 4.000 € all’opera di autori italiani o stranieri su argomenti scientifico-divulgativi relativi all’ambiente e a libri dedicati alla tutela del territorio, dell’identità culturale, della montagna, del mare, della fauna, della flora e delle eccellenze enogastronomiche, editi negli ultimi anni.

A partire dal 1997 sono stati premiati, tra gli altri, l’alpinista Reinhold Messner, il fondatore di Slow Food Carlo Petrini e il geologo e conduttore televisivo Mario Tozzi. L’ultima edizione – che ha registrato un record assoluto di partecipazione, con 50 volumi in concorso – ha visto sul podio Brando Quilici, con il volume “Il mio amico Nanuk” – storia dell’amicizia tra un adolescente e un cucciolo di orso polare, divenuta anche un film – e Giordano Bruno Guerri, coautore, con il fotografo Lorenzo Capellini, di “Con D’Annunzio al Vittoriale”, che descrive il rapporto del Vate con la natura e l’ambiente. .

Il premio è articolato anche in una sezione speciale “Testimone dell’Ambiente“,  istituita nel 2010 da un’idea di Carlo Sburlati, come riconoscimento alle personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e delle scienze che abbiano dato un contributo significativo nel campo dello studio di tematiche culturali ed ecologiche. Tra questi, negli anni passati, il celebre paroliere italiano Giulio Rapetti (in arte Mogol), la presidente del WWF Donatella Bianchi, la cantante lirica Katia Ricciarelli, l’attore e regista Luca Barbareschi e molti altri.

Infine la sezione dedicata all’intellettuale nigeriano Ken Saro Wiwa, vittima delle autorità del suo paese, per l’impegno profuso in difesa del diritto dell’uomo all’ambiente.“L’ambiente - scriveva infatti Saro Wiwa - è il primo diritto dell’Uomo, senza un ambiente sano l’Uomo non può esistere ed esigere altri diritti”. Tra i premiati delle edizioni precedenti il pontefice Benedetto XVI, l’attivista indiana Vandana Shiva, il documentarista Folco Quilici e lo scrittore Mauro Corona.

Le opere concorrenti dovranno pervenire in 15 copie alla Segreteria del Premio AcquiAmbiente presso il Comune di Acqui Terme, Assessorato alla Cultura entro il 28 febbraio 2017. La Premiazione avverrà nel corso della cerimonia conclusiva che si terrà a Villa Ottolenghi, ad Acqui Terme, domenica 21 maggio 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende