Home » Comunicati Stampa »Eventi » Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature:

Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature

gennaio 27, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

A perenne memoria delle donne e degli uomini della Valle Bormida che per generazioni hanno combattuto per i loro diritti civili a difesa dell’integrità ambientale della loro Valle“.

Così recita la prima pagina del bando “Acqui Ambiente“, premio letterario biennale nato nella città termale alessandrina nel 1997 con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Piemonte e Provincia di Alessandria e con la main sponsorship della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Il Premio prevede 4.000 € all’opera di autori italiani o stranieri su argomenti scientifico-divulgativi relativi all’ambiente e a libri dedicati alla tutela del territorio, dell’identità culturale, della montagna, del mare, della fauna, della flora e delle eccellenze enogastronomiche, editi negli ultimi anni.

A partire dal 1997 sono stati premiati, tra gli altri, l’alpinista Reinhold Messner, il fondatore di Slow Food Carlo Petrini e il geologo e conduttore televisivo Mario Tozzi. L’ultima edizione – che ha registrato un record assoluto di partecipazione, con 50 volumi in concorso – ha visto sul podio Brando Quilici, con il volume “Il mio amico Nanuk” – storia dell’amicizia tra un adolescente e un cucciolo di orso polare, divenuta anche un film – e Giordano Bruno Guerri, coautore, con il fotografo Lorenzo Capellini, di “Con D’Annunzio al Vittoriale”, che descrive il rapporto del Vate con la natura e l’ambiente. .

Il premio è articolato anche in una sezione speciale “Testimone dell’Ambiente“,  istituita nel 2010 da un’idea di Carlo Sburlati, come riconoscimento alle personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e delle scienze che abbiano dato un contributo significativo nel campo dello studio di tematiche culturali ed ecologiche. Tra questi, negli anni passati, il celebre paroliere italiano Giulio Rapetti (in arte Mogol), la presidente del WWF Donatella Bianchi, la cantante lirica Katia Ricciarelli, l’attore e regista Luca Barbareschi e molti altri.

Infine la sezione dedicata all’intellettuale nigeriano Ken Saro Wiwa, vittima delle autorità del suo paese, per l’impegno profuso in difesa del diritto dell’uomo all’ambiente.“L’ambiente - scriveva infatti Saro Wiwa - è il primo diritto dell’Uomo, senza un ambiente sano l’Uomo non può esistere ed esigere altri diritti”. Tra i premiati delle edizioni precedenti il pontefice Benedetto XVI, l’attivista indiana Vandana Shiva, il documentarista Folco Quilici e lo scrittore Mauro Corona.

Le opere concorrenti dovranno pervenire in 15 copie alla Segreteria del Premio AcquiAmbiente presso il Comune di Acqui Terme, Assessorato alla Cultura entro il 28 febbraio 2017. La Premiazione avverrà nel corso della cerimonia conclusiva che si terrà a Villa Ottolenghi, ad Acqui Terme, domenica 21 maggio 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende