Home » Comunicati Stampa »Eventi » Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature:

Premio Acqui Ambiente 2017: fino al 28 febbraio per le candidature

gennaio 27, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

A perenne memoria delle donne e degli uomini della Valle Bormida che per generazioni hanno combattuto per i loro diritti civili a difesa dell’integrità ambientale della loro Valle“.

Così recita la prima pagina del bando “Acqui Ambiente“, premio letterario biennale nato nella città termale alessandrina nel 1997 con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Regione Piemonte e Provincia di Alessandria e con la main sponsorship della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Il Premio prevede 4.000 € all’opera di autori italiani o stranieri su argomenti scientifico-divulgativi relativi all’ambiente e a libri dedicati alla tutela del territorio, dell’identità culturale, della montagna, del mare, della fauna, della flora e delle eccellenze enogastronomiche, editi negli ultimi anni.

A partire dal 1997 sono stati premiati, tra gli altri, l’alpinista Reinhold Messner, il fondatore di Slow Food Carlo Petrini e il geologo e conduttore televisivo Mario Tozzi. L’ultima edizione – che ha registrato un record assoluto di partecipazione, con 50 volumi in concorso – ha visto sul podio Brando Quilici, con il volume “Il mio amico Nanuk” – storia dell’amicizia tra un adolescente e un cucciolo di orso polare, divenuta anche un film – e Giordano Bruno Guerri, coautore, con il fotografo Lorenzo Capellini, di “Con D’Annunzio al Vittoriale”, che descrive il rapporto del Vate con la natura e l’ambiente. .

Il premio è articolato anche in una sezione speciale “Testimone dell’Ambiente“,  istituita nel 2010 da un’idea di Carlo Sburlati, come riconoscimento alle personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e delle scienze che abbiano dato un contributo significativo nel campo dello studio di tematiche culturali ed ecologiche. Tra questi, negli anni passati, il celebre paroliere italiano Giulio Rapetti (in arte Mogol), la presidente del WWF Donatella Bianchi, la cantante lirica Katia Ricciarelli, l’attore e regista Luca Barbareschi e molti altri.

Infine la sezione dedicata all’intellettuale nigeriano Ken Saro Wiwa, vittima delle autorità del suo paese, per l’impegno profuso in difesa del diritto dell’uomo all’ambiente.“L’ambiente - scriveva infatti Saro Wiwa - è il primo diritto dell’Uomo, senza un ambiente sano l’Uomo non può esistere ed esigere altri diritti”. Tra i premiati delle edizioni precedenti il pontefice Benedetto XVI, l’attivista indiana Vandana Shiva, il documentarista Folco Quilici e lo scrittore Mauro Corona.

Le opere concorrenti dovranno pervenire in 15 copie alla Segreteria del Premio AcquiAmbiente presso il Comune di Acqui Terme, Assessorato alla Cultura entro il 28 febbraio 2017. La Premiazione avverrà nel corso della cerimonia conclusiva che si terrà a Villa Ottolenghi, ad Acqui Terme, domenica 21 maggio 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende