Home » Comunicati Stampa » Premio Aretê 2009:

Premio Aretê 2009

novembre 20, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.premioarete.comAlla presenza del Ministro Prestigiacomo e di Emma Marcegaglia Enel  si aggiudica il Premio Assoluto

I premi di categoria vanno a Renault Italia, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, Lega del Filo d’Oro Onlus, ABI, Aesse, EnerGia-da / Rai Educational e Telecom Italia

Renzo Arbore ritira il Premio di Confindustria Comunicazione Sociale per la campagna della Lega del Filo d’Oro Onlus

Enel vincitore assoluto dell’edizione 2009.  Si è svolta oggi, venerdì 20 novembre, presso la sede di Confindustria la cerimonia per la consegna del Premio Aretê, rassegna annuale che attribuisce riconoscimenti ad aziende, enti e istituzioni che si sono distinte per un’attività di “comunicazione responsabile”, nel rispetto dei valori della correttezza, della trasparenza e della sostenibilità.  La consegna dei premi è avvenuta alla presenza del ministro dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, Stefania Prestigiacomo, presidente della Giuria 2009 e di Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria.

La sesta edizione del premio promossa da Pentapolis, in collaborazione con Anima per il Sociale, CittadinanzAttiva, CSR Manager Network Italia, Fondazione Pubblicità Progresso, Legambiente e Manageritalia, si inserisce nella settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria “Dalla responsabilità d’impresa all’economia sociale”.

Il premio Assoluto è stato assegnato ad Enel, per il progetto PlayEnergy che in 6 anni ha coinvolto più più di 3 milioni di studenti, oltre 50 mila professori italiani e 11 Paesi, riuscendo a diffondere la cultura dell’attenzione all’ambiente e del consumo intelligente, prima di tutto tra i giovani.
Ha ritirato il premio  Gianluca Comin, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne.

Altre sette le categorie premiate nel corso della cerimonia: Renault Italia si aggiudica il premio Comunicazione d’impresa, per il film istituzionale “Drive the Change”; al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali va il premio Comunicazione Pubblica, per la campagna di sensibilizzazione “Il fumo uccide. Difenditi!”; per il premio Comunicazione Sociale è la Lega del Filo d’Oro Onlus ad essere premiata per la campagna istituzionale “Il pubblico che amo di più”; ABI si aggiudica il premio Comunicazione Interna per il progetto ABI WebTv; Aesse vince il premio Editoria per la campagna di sensibilizzazione “ Pubblicità Regresso”; EnerGia-Da / Rai Educational sale sul gradino più alto del podio per la categoria Media con il programma Tv “S.O.S.tenibilità” in onda su Rai Educational mentre Telecom Italia si aggiudica il premio per la categoria Internet con www.avoicomunicare.it.

“Il Premio Aretè è uno straordinario osservatorio naturale sull’evoluzione della comunicazione sociale e responsabile del nostro Paese – commenta Enzo Argante, presidente Pentapolis. Sostenibilità, impatto ambientale, responsabilità sociale e trasparenza: sono questi i valori sui quali vogliamo accendere i riflettori con il Premio Aretè. Quet’anno  grazie al supporto di RGA, società di consulenza specializzata in Corporate Responsabilità, Ambiente e Sicurezza – spiega Argante – abbiamo pensato di utilizzare il patrimonio di informazioni accumulato nelle edizioni precedenti per individuare le chiavi di lettura in grado di aiutarci a comprendere l’evoluzione di metodi e linguaggi”.

“La responsabilità sociale d’impresa è un elemento chiave e strategico di sviluppo – sottolinea Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente e Presidente della Giuria del Premio Areté 2009 – per questo è importante comunicare in maniera responsabile, trasparente e congrua con i prodotti e servizi. Bisogna parlare alla gente con chiarezza e semplicità e intraprendere le iniziative consequenziali. Se educhiamo il cittadino al rispetto di sé stesso, degli altri e dell’ambiente abbiamo ottenuto importanti risultati: per la salute pubblica, per il bilancio dello Stato. Per tutti. Ma bisogna esserci su questo fronte, bene e con concretezza. Il cambiamento, la chance di sviluppo e consolidamento del primato italiano non passa, perlomeno non soltanto, dall’innovazione come sentiamo ripetere continuamente, ma anche da una vera e propria restaurazione dei valori”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende