Home » Comunicati Stampa » “Premio Giornalistico Ener20″, per un consumo consapevole dell’energia:

“Premio Giornalistico Ener20″, per un consumo consapevole dell’energia

marzo 16, 2012 Comunicati Stampa

Dalla collaborazione tra un’azienda, mondo istituzionale ed accademico nasce un premio per la corretta ed efficace comunicazione ambientale: è stato istituito, infatti, il “Premio Giornalistico Ener20 per l’educazione al consumo consapevole dell’energia”.

L’iniziativa è partita dall’azienda lombarda Ener20, attiva nel settore del fotovoltaico con più di 20 MW di potenza installata e circa 4000 clienti residenziali, che ha riunito attorno alla sua idea prestigiosi esponenti di Università ed istituzioni. La prova tangibile è la composizione della giuria del premio, presieduta da Gianluca Lancellotti, amministratore delegato di Ener20. Ne fanno parte, infatti, il dottor Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica, dal dottor Traiano Bertollini, consulente per la comunicazione del Ministero dell’Ambiente, i professori Vincenzo Naso, Direttore Master MEA Università La Sapienza, Nicola Costantino, Advisory board Master META e Stefano Pogutz, Direttore Master MEMAE Università Bocconi.

L’obiettivo del premio è individuare l’informazione capace di far riflettere e stimolare un utilizzo consapevole dell’energia, dandole l’opportuno riconoscimento che merita. Il tema, peraltro, è di scottante attualità e c’è maggiore attenzione e consapevolezza nell’opinione pubblica italiana: un recente sondaggio commissionato dalla stessa società Ener20 e condotto da Nextplora ha dimostrato, infatti, che circa l’80 per cento degli italiani sarebbe disposto a pagare 2,5 euro al mese pur di sviluppare le energie rinnovabili. Secondo il sondaggio, inoltre, circa il 77 per cento degli italiani vorrebbe installare un impianto fotovoltaico sulla propria abitazione.

“L’utilizzo consapevole dell’energia”- conferma infatti Gianluca Lancellotti, amministratore delegato di Ener20, “E’ un argomento che sta riscuotendo sempre più attenzione da parte di istituzioni, cittadini e consumatori e che, data la sua rilevanza in un contesto in costante sviluppo, trova ampio spazio su giornali, web, radio e tv. Non sempre, tuttavia, l’informazione è chiara” – prosegue Lancellotti- “Ed è per questo che ci è sembrato un elemento positivo, e speriamo propositivo, premiare coloro che educano in modo competente e consapevole”. “Siamo onorati – conclude Lancellotti – di avere trovato l’appoggio di una giuria così qualificata, composta da esperti provenienti sia da organi istituzionali sia dal mondo accademico e auspichiamo che questa prima edizione del premio incontri l’interesse dei media: vorremmo che potesse svilupparsi nel tempo e contribuisse a sensibilizzare l’attenzione dei media sulla tematica”.

Saranno presi in considerazione articoli pubblicati sia su giornali cartacei che online ma anche i servizi trasmessi in radio o andati in onda nelle emittenti televisive. Il premio, infatti, è articolato in più sezioni, tutte dedicate alla divulgazione in materia di energia. Ci sarà infatti una menzione speciale per la carta stampata, una menzione speciale dedicata al web, una sezione “Più energia a casa propria” ma anche un premio per il miglior sito web che si sia distinto nell’informazione energetica. Saranno ammessi alla valutazione della giuria gli articoli ed i servizi radio/tv pubblicati nel periodo compreso tra il 1 Dicembre 2011 e il 31 Maggio 2012. Sono accettate segnalazioni e candidature spontanee.

Andrea Marchetti

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende