Home » Comunicati Stampa » “Premio Giornalistico Ener20″, per un consumo consapevole dell’energia:

“Premio Giornalistico Ener20″, per un consumo consapevole dell’energia

marzo 16, 2012 Comunicati Stampa

Dalla collaborazione tra un’azienda, mondo istituzionale ed accademico nasce un premio per la corretta ed efficace comunicazione ambientale: è stato istituito, infatti, il “Premio Giornalistico Ener20 per l’educazione al consumo consapevole dell’energia”.

L’iniziativa è partita dall’azienda lombarda Ener20, attiva nel settore del fotovoltaico con più di 20 MW di potenza installata e circa 4000 clienti residenziali, che ha riunito attorno alla sua idea prestigiosi esponenti di Università ed istituzioni. La prova tangibile è la composizione della giuria del premio, presieduta da Gianluca Lancellotti, amministratore delegato di Ener20. Ne fanno parte, infatti, il dottor Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica, dal dottor Traiano Bertollini, consulente per la comunicazione del Ministero dell’Ambiente, i professori Vincenzo Naso, Direttore Master MEA Università La Sapienza, Nicola Costantino, Advisory board Master META e Stefano Pogutz, Direttore Master MEMAE Università Bocconi.

L’obiettivo del premio è individuare l’informazione capace di far riflettere e stimolare un utilizzo consapevole dell’energia, dandole l’opportuno riconoscimento che merita. Il tema, peraltro, è di scottante attualità e c’è maggiore attenzione e consapevolezza nell’opinione pubblica italiana: un recente sondaggio commissionato dalla stessa società Ener20 e condotto da Nextplora ha dimostrato, infatti, che circa l’80 per cento degli italiani sarebbe disposto a pagare 2,5 euro al mese pur di sviluppare le energie rinnovabili. Secondo il sondaggio, inoltre, circa il 77 per cento degli italiani vorrebbe installare un impianto fotovoltaico sulla propria abitazione.

“L’utilizzo consapevole dell’energia”- conferma infatti Gianluca Lancellotti, amministratore delegato di Ener20, “E’ un argomento che sta riscuotendo sempre più attenzione da parte di istituzioni, cittadini e consumatori e che, data la sua rilevanza in un contesto in costante sviluppo, trova ampio spazio su giornali, web, radio e tv. Non sempre, tuttavia, l’informazione è chiara” – prosegue Lancellotti- “Ed è per questo che ci è sembrato un elemento positivo, e speriamo propositivo, premiare coloro che educano in modo competente e consapevole”. “Siamo onorati – conclude Lancellotti – di avere trovato l’appoggio di una giuria così qualificata, composta da esperti provenienti sia da organi istituzionali sia dal mondo accademico e auspichiamo che questa prima edizione del premio incontri l’interesse dei media: vorremmo che potesse svilupparsi nel tempo e contribuisse a sensibilizzare l’attenzione dei media sulla tematica”.

Saranno presi in considerazione articoli pubblicati sia su giornali cartacei che online ma anche i servizi trasmessi in radio o andati in onda nelle emittenti televisive. Il premio, infatti, è articolato in più sezioni, tutte dedicate alla divulgazione in materia di energia. Ci sarà infatti una menzione speciale per la carta stampata, una menzione speciale dedicata al web, una sezione “Più energia a casa propria” ma anche un premio per il miglior sito web che si sia distinto nell’informazione energetica. Saranno ammessi alla valutazione della giuria gli articoli ed i servizi radio/tv pubblicati nel periodo compreso tra il 1 Dicembre 2011 e il 31 Maggio 2012. Sono accettate segnalazioni e candidature spontanee.

Andrea Marchetti

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende