Home » Comunicati Stampa » Premio “La città per il verde”:

Premio “La città per il verde”

marzo 10, 2011 Comunicati Stampa
PARTE ALL’INSEGNA DELLE NOVITÀ LA DODICESIMA EDIZIONE
DEL PREMIO “LA CITTÀ PER IL VERDE”
P rende il via la dodicesima edizione del Premio “La Città per il Verde” , iniziativa promossa dalla casa
editrice Il Verde Editoriale di Milano, che da anni conferisce i suoi prestigiosi riconoscimenti alle
amministrazioni pubbliche che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse a
favore del verde pubblico.
Come nelle precedenti edizioni il P remio è assegnato ai Comuni e alle Province italiani che si sono
particolarmente distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi , finalizzati all’incremento del
patrimonio verde pubblico, o che, attraverso programmi mi rati e in maniera esemplare, hanno migliorato
le condizioni ambientali del proprio ter ritorio.
Da quest’anno sono presenti anche alcune importanti novità a cominciare dall’istituzione di ben due Premi
speciali , il primo dedicato ai Parchi regionali e al ruolo equilibratore sempre più importante da essi
svolto nei confronti degli agglomerati urbani; il secondo ai Consorzi di gestione dei rifiuti che si sono
fregiati del particolare merito di aver contribuito al miglioramento qualitativo dell’ambiente urbano
collaborando alla realizzazione e alla gestione di opere nel settore del verde pubblico.
Non mancano anche importanti cambiamenti per le Amministrazioni comunali e provinciali: è stata
r innovata la scheda di partecipazione per una più agile consultazione e compilazione; ver rà inoltre dato
maggior rilievo all’aspetto manutentivo , sia strettamente collegato alle tipologie di interventi
realizzati, ma soprattutto come nuova area tematica, grazie alla quale potranno gareggiare veri e propri
programmi di manutenzione del verde.
“La Città per il Verde” ha come partner istituzionale il Touring Club Italiano, ed è patrocinata dal Ministero
dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dall’Associazione Nazionale Comuni italiani -
ANCI , e dall’Unione delle Province d’Italia – UPI.
Il P remio è inoltre sostenuto dallo sponsor di settore Stihl , punto di riferimento per la realizzazione di
attrezzature per il giardinaggio e il settore forestale.
Come per gli scorsi anni, i Comuni e Province partecipano al P remio suddivisi nelle seguenti ca tegorie :
I categoria – Comuni fino a 5mila abitanti; II categoria – Comuni da 5mila a 15mila abitanti; III categoria -
Comuni da 15mila a 50mila abitanti; IV categoria – Comuni oltre 50mila abitanti; V categoria – Province.
La giuria decreterà un ente vincitore per ogni categoria del Premio e per le due sezioni dedicate al
P remio Speciale; qualora altri enti fossero ritenuti meritevoli, la giuria assegna delle segnalazioni e
delle menzioni speciali.
Ciascun ente vincitore, segnalato e menzionato riceverà una targa di riconoscimento, l’autorizzazione a
utilizzare sulla propria carta intestata il logo del Premio seguito dall’anno di assegnazione e un
abbonamento annuale ad ACER, la rivista della casa editrice Il Verde Editoriale dedicata ai professionisti
del verde. Ciascun ente vincitore riceverà inoltre una copia dell’ultimo libro pubblicato dalla casa
editrice e a tutti i partecipanti ver rà assegnata la password per accedere all’area riservata del sito web
de Il Verde Editoriale.
La partecipazione al Premio è completamente gratuita e non comporta per gli enti alcun
onere se non l’invio del ma teriale che dovrà avvenire entro e non oltre il 27 maggio 2011.
I moduli da compilare per presentare la propria candidatura, insieme a ulteriori informazioni, sono
disponibili sul sito www.ilverdeeditoriale.com
La città per il verde

Prende il via la dodicesima edizione del Premio “La Città per il Verde , iniziativa promossa dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano, che da anni conferisce i suoi prestigiosi riconoscimenti alle amministrazioni pubbliche che hanno investito in modo eccellente il proprio impegno e le proprie risorse a favore del verde pubblico.

Come nelle precedenti edizioni il Premio è assegnato ai Comuni e alle Province italiane che si sono particolarmente distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi , finalizzati all’incremento del patrimonio verde pubblico, o che, attraverso programmi mirati e in maniera esemplare, hanno migliorato le condizioni ambientali del proprio territorio. Da quest’anno sono presenti anche alcune importanti novità a cominciare dall’istituzione di ben due Premi speciali , il primo dedicato ai Parchi regionali e al ruolo equilibratore sempre più importante da essi svolto nei confronti degli agglomerati urbani; il secondo ai Consorzi di gestione dei rifiuti che si sono fregiati del particolare merito di aver contribuito al miglioramento qualitativo dell’ambiente urbano collaborando alla realizzazione e alla gestione di opere nel settore del verde pubblico.

Non mancano anche importanti cambiamenti per le Amministrazioni comunali e provinciali: è stata rinnovata la scheda di partecipazione per una più agile consultazione e compilazione; verrà inoltre dato maggior rilievo all’aspetto manutentivo , sia strettamente collegato alle tipologie di interventi realizzati, ma soprattutto come nuova area tematica, grazie alla quale potranno gareggiare veri e propri programmi di manutenzione del verde.

“La Città per il Verde” ha come partner istituzionale il Touring Club Italiano, ed è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dall’Associazione Nazionale Comuni italiani - ANCI , e dall’Unione delle Province d’Italia – UPI.

Il Premio è inoltre sostenuto dallo sponsor di settore Stihl , punto di riferimento per la realizzazione di attrezzature per il giardinaggio e il settore forestale.

Come per gli scorsi anni, i Comuni e Province partecipano al P remio suddivisi nelle seguenti categorie :

I categoria – Comuni fino a 5mila abitanti;

II categoria – Comuni da 5mila a 15mila abitanti;

III categoria - Comuni da 15mila a 50mila abitanti;

IV categoria – Comuni oltre 50mila abitanti;

V categoria – Province.

La giuria decreterà un ente vincitore per ogni categoria del Premio e per le due sezioni dedicate al Premio Speciale; qualora altri enti fossero ritenuti meritevoli, la giuria assegna delle segnalazioni e delle menzioni speciali. Ciascun ente vincitore, segnalato e menzionato riceverà una targa di riconoscimento, l’autorizzazione a utilizzare sulla propria carta intestata il logo del Premio seguito dall’anno di assegnazione e un abbonamento annuale ad ACER, la rivista della casa editrice Il Verde Editoriale dedicata ai professionisti del verde.

Ciascun ente vincitore riceverà inoltre una copia dell’ultimo libro pubblicato dalla casa editrice e a tutti i partecipanti verrà assegnata la password per accedere all’area riservata del sito web de Il Verde Editoriale.

La partecipazione al Premio è completamente gratuita e non comporta per gli enti alcun onere se non l’invio del ma teriale che dovrà avvenire entro e non oltre il 27 maggio 2011. I moduli da compilare per presentare la propria candidatura, insieme a ulteriori informazioni, sono disponibili sul sito dell’iniziativa.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende