Home » Comunicati Stampa » Ecopatente 2011: guidare inquinando meno premia i giovani:

Ecopatente 2011: guidare inquinando meno premia i giovani

ottobre 14, 2011 Comunicati Stampa

Mercoledì 12 ottobre 2011, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, è stata presentata alla stampa la terza edizione del progetto Ecopatente. L’iniziativa, promossa da Legambiente in collaborazione con Confarca (Confederazione autoscuole riunite e consulenti automobilistici) e Unasca (Unione nazionale autoscuole e studi di consulenza automobilistica), è stata organizzata con la partecipazione di partners come Fiat, Bosch, Eni, Goodyear e Magneti Marelli, e ha ricevuto i patrocini del Ministero della Gioventù, dell’Ambiente ed è in attesa di quello delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Con circa 6 mila autoscuole coinvolte in tutta Italia, pari al 70% delle autoscuole dell’intero territorio, 25 mila Ecopatenti consegnate negli ultimi due anni e 8 mila certificazioni utili per la richiesta di crediti formativi nelle scuole superiori di secondo grado, Ecopatente conferma il suo impegno nella promozione della diffusione, sul territorio nazionale, dell’impegno a favore di una maggiore tutela dell’ambiente e la continua opera di sensibilizzazione dei giovani. Al di là dei numeri, Ecopatente ha anche visto allargare il proprio successo all’estero: innanzitutto, in Spagna dove è stata esportata quest’anno con il nome “Ecocarnet 2010”, ottenendo l’adesione di 7.500 autoscuole, pari al 95% della Federazione spagnola di autoscuole, e in Germania dove è in preparazione per il 2012 l’edizione tedesca Ökoführerschein.

“In un momento storico nel quale assistiamo ad un senso di smarrimento dei giovani – ha dichiarato l’On. Annagrazia Calabria (Pdl), coordinatrice nazionale della Giovane Italia – la diffusione di iniziative come questa, che promuovono e aumentano la tutela dell’ambiente, non può che portare ad esiti apprezzabili. Il grande risultato ottenuto dall’iniziativa Ecopatente è basato sulla semplicità del messaggio rivolto ai giovani, attraverso una loro sensibilizzazione culturale, oltre che sull’organizzazione di un progetto nel quale essi diventano finalmente i protagonisti di modelli di comportamento positivi”.

Ecopatente raffigura una storia sempre più vincente di sostenibilità – ha ribadito l’On. Sandro Gozi (Pd), responsabile Politiche comunitarie della Camera dei Deputati – in quanto rappresenta uno strumento di educazione e di cultura che, di pari passo con la tecnologia e l’innovazione, non può che apportare modifiche sostanziali nel nostro Paese. La promozione di una maggiore sensibilizzazione all’ecosostenibilità è uno dei tanti pregi di questa importante iniziativa che può aiutare a recuperare il forte gap che divide l’Italia dal resto dell’Unione europea”. Citando l’introduzione obbligatoria del casco e l’iniziale scetticismo che ne conseguì, l’on. Gozi ha anche aggiunto che “perché uno stimolo come quello dato da Ecopatente porti ad una nuova spinta, è appunto essenziale andare al di là degli scetticismi iniziali”.

Il direttore generale della Motorizzazione, Maurizio Vitelli, ha poi sottolineato che “lo stesso Ministero dei Trasporti è fortemente interessato al progetto Ecopatente in quanto aumenta la sensibilità dei giovani all’ecologia ed il loro impegno ad una guida più rispettosa dell’ambiente”, mentre Rossella Muroni, direttrice generale Legambiente Onlus, ha ricordato che “raccogliere la sfida del guidare bene, inquinando cioè il meno possibile, è un comportamento quotidiano che porta anche ad una guida più sicura, quindi ad un vantaggio di tutti”, sottolineando infine che “i fenomeni globali non sono ineluttabili, ma si presentano sempre e comunque come il risultato di una scelta singola dei consumi”.

Infine, a margine della conferenza stampa è stata ufficializzata la vincitrice del concorso Ecopatente 2010, Teresa Valentina Pigna di Castelvenere (Bn), che ha ricevuto in premio un’autovettura Fiat 500 1.2 69 CV Lounge con cambio automatico robotizzato dualogic messa in palio dall’azienda, ed è stata ricordata l’autoscuola collegata alla vincitrice, che ha anch’essa ricevuto una Fiat modello Punto EVO 1.4 77CV Dynamic Natural Power 5p.


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende