Home » Comunicati Stampa » Presentato il nuovo catalogo “A scuola di montagna” realizzato dall’Uncem Piemonte:

Presentato il nuovo catalogo “A scuola di montagna” realizzato dall’Uncem Piemonte

settembre 13, 2010 Comunicati Stampa

UNCEM presentazione A scuola di montagna«La Regione Piemonte individuerà con l’Uncem un bonus economico per le scuole che sceglieranno per i viaggi d’istruzione le mete contenute nel catalogo “A scuola di montagna. Ragioneremo insieme in questi giorni sulla formula e sulle modalità dell’incentivo». È la proposta dell’assessore regionale all’Istruzione e al Turismo Alberto Cirio, lanciata nella mattinata di venerdì 10 settembre, presentando a Torino il nuovo catalogo del turismo scolastico “A scuola di montagna”, realizzato dall’Uncem Piemonte con la collaborazione della Regione. 102 destinazioni nella terza edizione del volume, nelle 22 Comunità montane e nei 553 Comuni del Piemonte.

“Quattro passi sulla neve”, “L’acqua che accende la lampadina”, “I segreti del bosco e delle erbe”, “L’anello della Carossina”, “L’inverno di Fra’ Dolcino”, “Il museo del latte”, “La fucina degli antichi mestieri”, sono alcuni dei titoli dei pacchetti realizzati da alcuni tour operator con esperienza pluridecennale nel settore del turismo scolastico. Dai 10 ai 30 euro il costo di una giornata nelle Terre Alte del Piemonte; 9.000 i ragazzi che hanno scelto le proposte dell’edizione 2009 del catalogo.

«Per il terzo anno consecutivo – ha spiegato stamani Lido Riba, presidente dell’Uncem Piemonte – invitiamo i docenti delle scuole di ogni ordine e grado a scegliere per i viaggi d’istruzione la montagna. Qui i bambini e i ragazzi possono scoprire un patrimonio unico del Piemonte, dove natura, cultura, storia si fondono. Un bagaglio di indiscutibile valore. Ecco perché rilanciamo la “sfida” alle grandi capitali del turismo scolastico, le città come Roma, Firenze, Venezia, scelte anche perché spesso non vi sono alternative valide sotto il profilo educativo e logistico. Oggi, con la terza edizione di “A scuola di montagna” presentiamo a dirigenti scolastici, insegnanti, educatori, validissime proposte che vedono protagonisti i nostri territori, dove una nuova formula di turismo è possibile. La montagna accoglierà le scuole con il suo grande patrimonio da insegnare».

«Il progetto “A Scuola di Montagna” ha un triplice valore – ha evidenziato l’assessore all’Istruzione e al Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio - Innanzitutto dimostra come si possa fare insegnamento anche al di fuori delle mura scolastiche, trasmettendo la conoscenza e la passione per uno dei luoghi più distintivi della propria regione. Inoltre, anche dal punto di vista turistico coltiva giovani viaggiatori che già oggi hanno un potere economico, per quanto piccolo; infine, non dimentichiamo che i viaggi scolastici si svolgono in periodi dell’anno e della settimana “bassi”, quindi, utilissimi a rivitalizzare il territorio e a contribuire a tutta la macchina che muove il sistema del turismo piemontese».

Anche Gabriella Mortarotto, dirigente scolastica e componente dell’Asapi, ha messo in luce la «qualità delle proposte dell’Uncem contenute nel catalogo “A scuola di montagna”». «Le offerte “chiavi in mano” – ha ribadito Mortarotto – agevolano le scuole e sono oggi fondamentali». «Ora sta a tutti noi amministratori e ai protagonisti della scuola – le ha fatto eco il vicepresidente dell’Uncem Giovanni Francini - sostenere, diffondere e scegliere queste proposte, così valide e innovative».

Nel promuovere un “bonus” per le scuole che inseriranno nei programmi escursioni e gite in montagna nei loro programmi per l’anno scolastico che parte lunedì prossimo, Cirio ha invitato alla collaborazione per la realizzazione del progetto il consigliere regionale Gianna Pentenero, presente alla presentazione del catalogo. «I bambini delle scuole della città che vanno in montagna – ha affermato Pentenero – percepiscono un mondo scolastico diverso dal loro. Un arricchimento fondamentale. Ma c’è bisogno che le nostre scuole restino aperte, sempre. È fondamentale per la montagna e non solo. Chiudere le scuole toglie un diritto fondamentale. La scuola fa vivere le nostre montagne e il turismo scolastico è importantissimo, per i soggetti protagonisti e per il territorio che incontrano».

Nelle prossime settimane, il catalogo verrà diffuso in 14mila copie in tutte le scuole di ogni ordine e grado del Piemonte, a tutti gli insegnati ed educatori. Disponibile la possibilità di incontro con l’Uncem per la presentazione del progetto e anche un dvd che riassume in 15’ le caratteristiche e il valore dei viaggi d’istruzione in montagna. Cresce su Facebook l’adesione al gruppo “A scuola di montagna!” dove verranno inseriti tutti i pacchetti del catalogo, scaricabile in pdf dal sito.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende