Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Profine lancia il calcolatore di impatto ambientale dell’acqua in bottiglia:

Profine lancia il calcolatore di impatto ambientale dell’acqua in bottiglia

In quanti siete in famiglia? Quante bottiglie d’acqua consumate all’anno? Quanti soldi vengono spesi? E se bevessimo l’acqua del rubinetto quanto risparmieremmo? Sono le tante domande che ogni famiglia italiana dovrebbe porsi quando stappa una nuova bottiglia d’acqua confezionata nella propria confezione di plastica. Forse se ognuno di noi conoscesse i numeri dell’industria e della filiera dell’acqua minerale e la sua ricaduta sull’ambiente, allora ritorneremmo tutti all’acqua del rubinetto.

Il calcolatore dell’acqua da bere, lanciato nella Giornata Mondiale dell’Acqua dall’azienda italiana Profine® ha proprio questo obiettivo: svelare agli italiani costi, risparmi e incidenze ambientali calcolati su misura, in base al proprio nucleo familiare. Dalle indagini di mercato è evidente infatti che agli italiani piace l’acqua in bottiglia. Si parla di un consumo di quasi 200 litri pro-capite all’anno. Ma se da una parte sono molte le famiglie che continuano a comprare bottiglie di plastica, sta prendendo piede una buona e semplice abitudine: bere acqua di rubinetto.

Una volta introdotto il numero di componenti della famiglia (da 1 a 6) il calcolatore non solo ci dice quanto si spende annualmente per bere, ma anche i consumi in termini di plastica da smaltire, CO2, zolfo, monossido immessi nell’aria e quanti litri di acqua, gasolio e chili di petrolio vengono utilizzati per trasportare e produrre le bottiglie di plastica. Ad esempio in una famiglia di 4 persone si acquistano mediamente 1.314 bottiglie di acqua all’anno per una spesa di 381 euro. Se questa bevesse acqua del rubinetto risparmierebbe 353,20 euro all’anno. Con la cartuccia Profine® Silver Small abbinata al kit l’acqua costa infatti 0,006 euro al litro. Inoltre non avrebbe 13 kg. di plastica da smaltire, non verrebbero immessi nell’aria 78 kg di CO2 e le aziende di produzione del PET non consumerebbero 43 kg di petrolio.

Il calcolatore si propone quindi come un valido strumento per capire quanto luoghi comuni e abitudini sbagliate influiscano sul budget familiare e sull’inquinamento del pianeta. “La nostra azienda – spiega Franco Carlotto, Profine® General Manager – si batte da molti anni per trasmettere il messaggio che l’acqua del rubinetto non solo è migliore di quella in bottiglia ma aiuta le nostre tasche e l’ambiente. Noi in primis in azienda non beviamo acqua imbottigliata, utilizzando caraffe e bicchieri di vetro o borracce lavabili che riempiamo con acqua di rubinetto. Molte persone hanno paura di quello che esce dal proprio rubinetto forse perché non si ricordano di come i controlli sull’acqua dell’acquedotto siano superiori a quelli delle acque imbottigliate”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende