Home » Comunicati Stampa » Progetto “Cart’Uffici…in Tribunale”:

Progetto “Cart’Uffici…in Tribunale”

ottobre 22, 2009 Comunicati Stampa

ComiecoTribunale di Milano, Amsa e insieme per la prima iniziativa di raccolta differenziata e riciclo
di carta e cartone negli uffici pubblici.

ll Tribunale di Milano con Amsa (Azienda Milanese Servizi Ambientali) e
Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) darà il via
ad un’iniziativa congiunta per stimolare e potenziare la Raccolta Differenziata della carta negli
uffici del Tribunale oltre a promuovere l’utilizzo di carta riciclata.
I rifiuti cartacei sono quelli più presenti negli uffici e quindi una logistica migliore dei contenitori e
la distribuzione di materiale informativo per tutti i dipendenti può favorire la raccolta differenziata
della carta. A tale proposito Comieco ha ideato e fornito gratuitamente 500 contenitori per la
carta, Amsa provvederà a posizionarli nei punti strategici del Palazzo di Giustizia.
Per l’occasione verranno distribuiti 1200 pieghevoli informativi (vedi all.1) e affisse 500 locandine
(vedi all. 2) al fine di stimolare il singolo dipendente a un’azione di educazione e sensibilizzazione
ambientale.

“Si tratta – ha dichiarato Livia Pomodoro, Presidente del Tribunale Ordinario di Milano – di
un’iniziativa che va nella direzione del coinvolgimento dei soggetti istituzionali locali ai fini di
contribuire a trasformare i rifiuti in risorsa. Il Tribunale Ordinario di Milano, come ente pubblico,
vuole quindi dare un segnale di svolta nel miglioramento della raccolta differenziata della carta e
del suo riutilizzo”
“Nel 2008 – ha detto Sergio Galimberti, Presidente Amsa – è stato raggiunto un primo traguardo
del 35% di raccolta differenziata, di cui ben il 13% circa rappresentato da carta e cartone.
L’impegno di Amsa è di promuovere tutte le iniziative ritenute utili e tese all’incremento del livello
del riciclo dei prodotti. Riteniamo che, con un efficiente sistema di raccolta differenziata della carta
all’interno del Tribunale Ordinario di Milano ed un maggior coinvolgimento dei dipendenti mediante
formazione e informazioni sul riciclo della carta, si possa prevedere di avviare al recupero quasi 50
tonnellate di carta, cartone e cartoncino”
Il progetto avrà durata sperimentale pari ad un anno, durante il quale verranno monitorate sia la
quantità di carta raccolta sia la diminuzione dei sacchi di indifferenziato al fine di effettuare le
opportune valutazioni circa i risultati e valutare progetti futuri con l’intero sistema giudiziario
milanese e con altri uffici pubblici.
“Questa iniziativa rappresenta un esempio di “chiusura del cerchio” perché con la raccolta
differenziata di carta e cartone si sostiene l’utilizzo di carta riciclata per stampanti e
fotocopiatrici.”- Afferma Carlo Montalbetti, Direttore Generale Comieco – “L’accordo siglato
quest’oggi prevede infatti che Comieco ed Amsa forniscano gratuitamente all’ avvio del progetto,
il quantitativo necessario al fabbisogno di circa 1 mese ed equivalente a circa 3mila risme di carta
riciclata. L’obiettivo finale che ci auguriamo di raggiungere è che in tutti gli uffici pubblici si
concretizzi la progressiva sostituzione di carta vergine con carta riciclata per la produzione della
documentazione”

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende