Home » Comunicati Stampa »Progetti » Progetto Manifattura primo incubatore cleantech italiano certificato:

Progetto Manifattura primo incubatore cleantech italiano certificato

luglio 3, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Progetto Manifattura è il primo incubatore certificato di cleantech in Italia. La certificazione rilanciata da Unioncamere, l’Unione italiana delle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, è stata consegnata all’incubatore trentino di Rovereto specializzato in start-up cleantech il 30 giugno, un primato anche per il Trentino che fino ad oggi non aveva alcun incubatore certificato.

Oggi in Italia esistono oltre 100 incubatori, ma solo 26 di questi hanno il riconoscimento certificato secondo le procedure di Unioncamere. “Un riconoscimento meritato che sottolinea il lavoro professionale che stiamo facendo a Progetto Manifattura”, spiega Gianluca Salvatori, ideatore di Progetto Manifattura. “Questo ci permetterà di poter attirare ancora più start up e dare fiducia agli investitori grazie a questo riconoscimento, da tutta Italia e dal resto del mondo. Progetto Manifattura con quasi 9 ettari di spazi per imprese è anche uno dei più grandi ed innovativi, grazie ai servizi che si offrono, incluso un “Fablab” gestito da Witted, una start-up creativa che sta costruendo il centro di prototipazione più ambizioso tra quelli degli incubatori nostrani”.

La certificazione degli incubatori è un procedimento nato con la legge 221, noto come Decreto Crescita 2.0 del 2012 voluto dall’ex Ministro Passera, con lo scopo di incentivare la costruzione di incubatori di eccellenza.
Per ottenere la certificazione l’incubatore di Rovereto ha dovuto mostrare di avere tutti i requisiti d’idoneità, quali strutture ricettive adeguate, attrezzature per lo sviluppo d’impresa di alto livello, trasferimento know-how, spazi prototipazione. Gli amministratori hanno inoltre mostrato di avere tutte le competenze in materia di impresa ed innovazione e comprovata esperienza nell’attività di sostegno e mentoring alle start-up. Infine è stato fondamentale dimostrare l’esistenza di rapporti di collaborazione con il mondo della ricerca universitaria e il mondo dei venture capitalist e altri partner finanziari.

“Da oggi la famiglia degli incubatori certificati ai sensi del Decreto Crescita si è arricchita di nuovo importante attore, Progetto Manifattura”, commenta Mattia Corbetta, membro della segreteria tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico, “che presenta un’interessante vocazione al sostegno alla nascita di nuove imprese innovative ad alto valore tecnologico nel settore clean tech. Gli incubatori possono rivestire un ruolo strategico nel supporto a nuove iniziative imprenditoriali ad alto valore aggiunto per economia nazionale, ed è per questo che il ministro dello Sviluppo economico ha inteso identificare e valorizzare le strutture di incubazioni eccellenti, come la Manifattura”. Continua Corbetta: “La sfida che il Ministero dello Sviluppo Economico lancia non solo a Progetto Manifattura, ma anche a tutti gli altri 25 incubatori è quella di ergersi a punti di atterraggio preferenziali per imprenditori innovativi provenienti da tutto il mondo sfruttando le semplificazioni burocratiche introdotte attraverso la policy di recente avvio Italia Start Up Visa”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

ottobre 15, 2018

Restructura 2018: focus su bioedilizia e recupero dei borghi alpini

A Torino dal 15 al 18 novembre 2018 il quartiere espositivo del Lingotto Fiere propone la trentunesima edizione di Restructura, il salone nazionale dedicato a riqualificazione, recupero e ristrutturazione in ambito edilizio allestito all’interno dei 20.000 mq del padiglione Oval. Restructura è la manifestazione fieristica B2B e B2C del Nord Ovest che riunisce annualmente i principali interpreti della filiera [...]

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

ottobre 13, 2018

“Bologna Award Food Festival”, il cibo come vettore di sostenibilità

Dal 14 al 16 ottobre, negli spazi della Fondazione FICO a Bologna,va in scena il festival che racconta il cibo “sostenibile”: Bologna Award Food Festival propone incontri, dialoghi, eventi e un percorso espositivo firmato da Altan. Fra i protagonisti ci saranno il “giardiniere di Versailles”, Giovanni Delù, che ogni giorno accudisce non solo il verde della Reggia del [...]

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”). La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di [...]

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

ottobre 2, 2018

Nasce il “Venetian Green Building Cluster”, rete regionale per l’innovazione nell’edilizia sostenibile

Imprese, università e associazioni di categoria del Veneto hanno deciso di unire le proprie forze per creare una rete votata all’innovazione nell’ambito dell’edilizia sostenibile. È questa la missione del neonato Venetian Green Building Cluster che riunisce gli operatori veneti della filiera dell’edilizia e delle costruzioni, nell’intento di accelerare la trasformazione “green” dell’intero settore, sostenendo processi di [...]

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

ottobre 1, 2018

Future Mobility Week 2018. A Torino si immagina la “mobilità nuova”

Come sarà la mobilità di domani? È possibile sperimentarla già oggi? Future Mobility Week, dall’1 al 5 ottobre al Lingotto di Torino, cercherà di rispondere a queste domande attraverso una rassegna sull’hardware, il software e i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia. Un occasione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende