Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » Progetto NeMoFVG: 560 auto elettriche per la pubblica amministrazione friulana:

Progetto NeMoFVG: 560 auto elettriche per la pubblica amministrazione friulana

Dismettere 800 veicoli alimentati a benzina o diesel, inquinanti e spesso obsoleti, delle flotte aziendali degli Enti pubblici del Friuli Venezia Giulia e sostituirli con 560 vetture elettriche da acquistare o da utilizzare a noleggio o con la modalità del car sharing.

È quanto andrà a realizzare in tre anni il progetto NeMo FVG (New Mobility in Friuli Venezia Giulia) che punta a fare del Friuli Venezia Giulia una regione d’avanguardia a livello europeo  nella transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio, a partire dalla riduzione dell’inquinamento urbano causato dai veicoli a motore.

NeMo  è infatti finanziato con 900.000 euro di  fondi comunitari del Programma Horizon 2020, grazie ai quali, di qui al 2019, saranno attivati 14 milioni di euro di investimenti in partnership pubblico-privata, in buona parte destinati all’installazione di diverse colonnine di ricarica e alla sostituzione di vecchi veicoli di proprietà della PA con un servizio di mobilità basato su veicoli elettrici. L’intervento  sarà preceduto da un’analisi dettagliata delle esigenze di mobilità e delle flotte di veicoli disponibili e da un piano per la razionalizzazione del numero di veicoli.

Il progetto NeMo mette insieme un pool composto da Regione FVG – Direzione centrale ambiente ed energia (lead partner), AREA Science Park, responsabile della progettazione e del coordinamento tecnico – scientifico,  Università di Trieste per l’ analisi dei bisogni di mobilità della PA, BIT– Servizi per l’investimento sul territorio S.P.A. come partner tecnico finanziario, ANIASA – Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi  come esperto di mobilità e Promoscience per gli aspetti di comunicazione e disseminazione.

Attualmente le pubbliche amministrazioni regionali hanno esigenze di mobilità gestite con almeno 1.500 autovetture che viaggiano per 50-100km al giorno, prevalentemente in ambito urbano. Dai dati raccolti  risulta che: il 70% dei veicoli è sottoutilizzata (percorrenza inferiore a 10.000km/anno); molti veicoli sono obsoleti (530 hanno più di 10 anni, di cui 320 veicoli hanno più di 15 anni); per almeno 380 veicoli mancano dati su anno di immatricolazione e/o percorrenza; solo una minima parte di questi veicoli sono “auto blu” con autista.

“Con il progetto NeMo FVG per la New Mobility in Friuli Venezia Giulia puntiamo a rendere in tre anni il Friuli Venezia Giulia una Regione d’avanguardia a livello europeo nella transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio” afferma l’Assessore all’Ambiente e all’Energia, Sara Vito. “I problemi complessi possono trovare risposta nell’innovazione – evidenzia Stefano Casaleggi, direttore generale di AREA Science Park - Con NeMo ripensiamo il concetto stesso di mobilità per la Pubblica Amministrazione e lo facciamo introducendo ICT ed energie rinnovabili. Progettiamo e creiamo un nuovo servizio di car sharing sulle esigenze reali della PA e lo realizziamo con tecnologie all’avanguardia e in partnership pubblico-privata”.

Tra i risultati attesi del progetto, la riduzione delle emissioni di CO2, l’aumento della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, la  riduzione dell’inquinamento urbano grazie al calo delle emissioni dovute ai motori a combustione interna e alla riduzione delle polveri sottili e del rumore causati dal traffico veicolare.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende