Home » Comunicati Stampa » “Brasil Proximo”: cinque Regioni italiane per aiutare a gestire i Parchi brasiliani:

“Brasil Proximo”: cinque Regioni italiane per aiutare a gestire i Parchi brasiliani

giugno 26, 2012 Comunicati Stampa

Cinque Regioni italiane (Marche, Umbria, Emilia Romagna, Liguria e Toscana) e un progetto internazionale per valorizzare il Parco della Serra das Confusões. ll programma di Federparchi – Europarc Italia, “Brasil Proximo”, cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri, si propone di assistere i municipi locali nel disegno e nell’attuazione di un intervento di promozione e valorizzazione economica del Parco nel Nord-Est del Brasile, che possa creare un prodotto turistico in grado di diventare anche uno strumento di sviluppo integrato del territorio.

Al progetto collaboreranno anche il governo dello Stato del Piauì, il governo federale e le istituzioni di settore brasiliane, dalla Caixa Economica Federale all’Istituto Chico Mendes per la Biodiversità-ICMBio. Un’adesione basata su una serie di azioni concrete che mirano a uno sviluppo sociale inclusivo, alla lotta alla povertà, al miglioramento della qualità di vita delle popolazioni, alla conservazione del territorio e dell’ambiente, al miglioramento delle infrastrutture e allo sviluppo economico sostenibile.

Federparchi – Europarc Italia farà la sua parte, garantendo sostegno tecnico e scientifico alla pianificazione di tre attività: la realizzazione del “Piano di valorizzazione per il turismo sostenibile del Parco della Serra das Confusões”, del “Piano di interpretazione naturalistica del Parco” e del Programma di formazione e capacity building, in Italia, rivolto ai funzionari ed ai gestori del Parco, per assumere gli strumenti fondamentali per la corretta gestione delle aree protette.

Un compito che ha spinto la federazione, lo scorso maggio, a partire per il Brasile per conoscere lo staff di ICMBio di Brasilia, Teresina e Caracol. Tre incontri e tre giorni di rilievi sul campo, nel Parque National Serra das Confusoes e nel Parque National Serra da Capivara, che hanno portato alla definizione di un piano di intervento concreto. Sono stati percorsi e valutati i sentieri delle aree protette, visitate le strutture ricettive, quelle che ospiteranno i musei dei parchi nel prossimo futuro e i siti archeologici dei parchi. Sono poi seguite le visite ad alcuni centri rurali locali e ai loro allevamenti e al Parco di Capivara, da tempo meta scelta per passeggiate ed escursioni dagli eco-turisti. Un “tour” per cercare di individuare le tipologie di turisti interessati a vivere l’esperienza del contatto diretto con la magnifica natura locale e aiutare il Brasile nello sviluppo di modelli di sviluppo sostenibile.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende