Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Provincia di La Spezia, virtuosa del Patto dei Sindaci:

Provincia di La Spezia, virtuosa del Patto dei Sindaci

La Provincia di La Spezia è risultata uno dei più attivi coordinatori territoriali del Patto dei Sindaci, enti decentralizzati  che assistono gruppi di amministrazioni comunali che si sono impegnate a ridurre il proprio impatto ambientale. Tutti i 32 Comuni del territorio spezzino hanno infatti aderito all’iniziativa sostenuta dalla Commissione Europea.

Oltre  all’obiettivo di riduzione delle proprie emissioni di CO2 di almeno il 20% entro il 2020, la Provincia intende anche aumentare il risparmio energetico e migliorare l’uso dell’energia rinnovabile del 20%. Le amministrazioni si stanno al momento concentrando su come ridurre le emissioni degli edifici comunali. Nel 2008, è stato infatti avviato un processo di audit energetico per valutare il consumo di energia di 250 edifici pubblici.

Ogni edificio viene identificato da una “carta energetica” che  ne  raccoglie le informazioni principali,  quali la superficie, il volume, il  sistema di riscaldamento, i consumi termici ed elettrici, e altre informazioni ancora. Tale diagnosi identifica le carenze tecniche dal punto di vista energetico, analizza la qualità e le prestazioni costruzione costruttive, e infine indica le misure di risparmio energetico raggiungibili quantificandone i costi. Il processo di verifica è sostenuto e finanziato direttamente dalla Provincia di La Spezia ed è condotto da una rete di cooperazione congiunta composta da università e pubblici funzionari.

Al tempo stesso, è stata anche sviluppata la piattaforma web “AuditGIS, che permette di disporre pubblicamente di tutte le informazioni raccolte durante gli audit energetici attraverso mappe interattive, contribuendo così allo sviluppo dei Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) dei Comuni del territorio. Questa applicazione consente di monitorare il consumo di energia e le emissioni di CO2, e di gestire tutti i dati a livello comunale. Inoltre, è in grado di simulare diversi tipi di intervento possibili e di seguire l’evoluzione dei consumi e delle emissioni nel tempo.

Sono anche in corso di sviluppo numerose iniziative di comunicazione rivolte ai cittadini, con l’obiettivo di incoraggiare comportamenti consapevoli e rispettosi dell’ambiente e di sensibilizzare sul tema del risparmio energetico. Tutti possono per esempio verificare gli obiettivi energetici di un determinato Comune, scuola o edificio pubblico della provincia grazie all’applicazione software “EcoGIS”, che permette agli utenti di verificare le modalità di sviluppo di ogni specifica azione. L’obiettivo è coinvolgere attivamente un ampio numero di residenti nel processo di supervisione, invitandoli a partecipare in prima persona all’impegno energetico delle istituzioni.

Inoltre, la Provincia di La Spezia ha recentemente firmato un accordo bilaterale con la Provincia di Massa-Carrara, per rafforzare la collaborazione verso il raggiungimento degli obiettivi del Patto dei Sindaci. I due enti si sono impegnati a condividere le conoscenze e a collaborare alla gestione,  alla  supervisione e all’implementazione di strumenti che possano migliorare l’iniziativa del Patto sull’insieme dei loro territori. L’accordo mira  anche a coinvolgere quei comuni che non hanno ancora aderito al Patto, proponendo loro di strutturare il PAES sulla base di strumenti comuni.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende