Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti:

Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti

settembre 12, 2013 Comunicati Stampa, Non-Profit, Pratiche

Sono già un migliaio i Comuni dove si terrà, quest’anno, Puliamo il Mondo, mentre migliaia di volontari si stanno dando da fare per organizzare gli appuntamenti in tutta Italia. C’è ancora tempo, comunque, per i comuni, le scuole, le imprese e le associazioni per aderire, attraverso il sito ufficiale della manifestazione.

La XXI edizione dell’azione di volontariato ambientale più partecipata al mondo, avrà come slogan: “Sostieni ciò che ami”. Dal 27 al 29 settembre, in tutta la penisola, la campagna internazionale, Clean Up the World, organizzata in Italia da Legambiente, coinvolgerà migliaia di cittadini per liberare i parchi, le rive dei fiumi, i boschi, le spiagge e le città dal degrado e per riscoprire la bellezza del nostro paesaggio. I volontari, muniti di guanti, rastrelli e ramazze sono già pronti per scendere in campo contro i rifiuti: a Palermo i volontari si occuperanno di recuperare rifiuti e oggetti abbandonati nel bellissimo Parco Reale della Favorita, ad Amalfi il circolo locale di Legambiente organizza la pulizia lungo il sentiero della riserva della Valle delle Ferriere, fantastico bosco con felci e cascate dalla rara flora. A Milano i volontari di Puliamo il Mondo si occuperanno della pulizia e falciatura dell’erba nel bellissimo parco dell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini, oggi struttura aperta al territorio e alla città dove operano molte realtà associative in difesa di uno spazio di verde da tutelare, mentre a Roma i volontari di Legambiente si occuperanno di ripulire il confine interno del Parco di Villa Ada. A Napoli invece sarà ripulita la Scala dei Giardini della Principessa Jolanda al Tondo di Capodimonte, per restituire ai cittadini uno scorcio stupendo e pittoresco di bellezza urbana.

“E’ dalle città che sta partendo la riscossa dell’Italia – spiega Andrea Poggio, vicedirettore di Legambiente  - quell’Italia che non si rassegna al degrado e alla decadenza, perché è dalle città e dai propri abitanti che rinasce il desiderio di una nuova qualità della vita”.

Centinaia gli appuntamenti tuttora in corso di definizione con decine di migliaia di cittadini volonterosi che ripuliranno il Bel Paese.”Diventa protagonista!” è l’invito di questa XXI edizione ad attivarsi da subito e diventare custodi del proprio territorio, prima e dopo il week end di Puliamo il Mondo.

Partecipare è facile. Alla campagna possono prendere parte amministrazioni comunali, associazioni, aziende, comitati di quartiere oltre a singoli cittadini. In questi ultimi anni, nonostante la crisi, la partecipazione dei Comuni si è consolidata: all’edizione 2012 hanno partecipato oltre 1.700 amministrazioni locali e preso parte più di  600.000 volontari in oltre 4000 località.

Il consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici) ha voluto partecipare aiutando quest’anno 77 scuole in tutta Italia: circa 3.800 alunni, potranno ricevere i kit (guanti, cappellini, pettorine) per poter organizzare Puliamo il Mondo nel loro territorio. E a proposito di frigoriferi e lavatrici lasciati per strada, si rinnova l’operazione RAEEporter, azione di denuncia fotografica e ritiro degli elettrodomestici abbandonati.

Facciamoli sgommare” è l’altra iniziativa che Puliamo il Mondo ha in serbo, questa volta per il ritiro di pneumatici abbandonati. Grazie ad EcoTyre (Consorzio di raccolta e gestione degli pneumatici fuori uso) e al partner tecnico Hankook in occasione delle giornate di volontariato, verranno ritirati gratuitamente gli pneumatici raccolti in 50 luoghi evento.

Greenews.info sarà, anche quest’anno, media partner dell’iniziativa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende