Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti:

Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti

settembre 12, 2013 Comunicati Stampa, Non-Profit, Pratiche

Sono già un migliaio i Comuni dove si terrà, quest’anno, Puliamo il Mondo, mentre migliaia di volontari si stanno dando da fare per organizzare gli appuntamenti in tutta Italia. C’è ancora tempo, comunque, per i comuni, le scuole, le imprese e le associazioni per aderire, attraverso il sito ufficiale della manifestazione.

La XXI edizione dell’azione di volontariato ambientale più partecipata al mondo, avrà come slogan: “Sostieni ciò che ami”. Dal 27 al 29 settembre, in tutta la penisola, la campagna internazionale, Clean Up the World, organizzata in Italia da Legambiente, coinvolgerà migliaia di cittadini per liberare i parchi, le rive dei fiumi, i boschi, le spiagge e le città dal degrado e per riscoprire la bellezza del nostro paesaggio. I volontari, muniti di guanti, rastrelli e ramazze sono già pronti per scendere in campo contro i rifiuti: a Palermo i volontari si occuperanno di recuperare rifiuti e oggetti abbandonati nel bellissimo Parco Reale della Favorita, ad Amalfi il circolo locale di Legambiente organizza la pulizia lungo il sentiero della riserva della Valle delle Ferriere, fantastico bosco con felci e cascate dalla rara flora. A Milano i volontari di Puliamo il Mondo si occuperanno della pulizia e falciatura dell’erba nel bellissimo parco dell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini, oggi struttura aperta al territorio e alla città dove operano molte realtà associative in difesa di uno spazio di verde da tutelare, mentre a Roma i volontari di Legambiente si occuperanno di ripulire il confine interno del Parco di Villa Ada. A Napoli invece sarà ripulita la Scala dei Giardini della Principessa Jolanda al Tondo di Capodimonte, per restituire ai cittadini uno scorcio stupendo e pittoresco di bellezza urbana.

“E’ dalle città che sta partendo la riscossa dell’Italia – spiega Andrea Poggio, vicedirettore di Legambiente  - quell’Italia che non si rassegna al degrado e alla decadenza, perché è dalle città e dai propri abitanti che rinasce il desiderio di una nuova qualità della vita”.

Centinaia gli appuntamenti tuttora in corso di definizione con decine di migliaia di cittadini volonterosi che ripuliranno il Bel Paese.”Diventa protagonista!” è l’invito di questa XXI edizione ad attivarsi da subito e diventare custodi del proprio territorio, prima e dopo il week end di Puliamo il Mondo.

Partecipare è facile. Alla campagna possono prendere parte amministrazioni comunali, associazioni, aziende, comitati di quartiere oltre a singoli cittadini. In questi ultimi anni, nonostante la crisi, la partecipazione dei Comuni si è consolidata: all’edizione 2012 hanno partecipato oltre 1.700 amministrazioni locali e preso parte più di  600.000 volontari in oltre 4000 località.

Il consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici) ha voluto partecipare aiutando quest’anno 77 scuole in tutta Italia: circa 3.800 alunni, potranno ricevere i kit (guanti, cappellini, pettorine) per poter organizzare Puliamo il Mondo nel loro territorio. E a proposito di frigoriferi e lavatrici lasciati per strada, si rinnova l’operazione RAEEporter, azione di denuncia fotografica e ritiro degli elettrodomestici abbandonati.

Facciamoli sgommare” è l’altra iniziativa che Puliamo il Mondo ha in serbo, questa volta per il ritiro di pneumatici abbandonati. Grazie ad EcoTyre (Consorzio di raccolta e gestione degli pneumatici fuori uso) e al partner tecnico Hankook in occasione delle giornate di volontariato, verranno ritirati gratuitamente gli pneumatici raccolti in 50 luoghi evento.

Greenews.info sarà, anche quest’anno, media partner dell’iniziativa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

giugno 1, 2017

TOBike: una caccia al tesoro urbana per festeggiare i 7 anni

Dopo i 20 anni di Cinemambiente, nella Torino “green” si celebra un altro compleanno: [TO]BIKE, il servizio di bike sharing cittadino, compie sette anni. Inaugurato nel 2010, dalla sua attivazione ad oggi ha registrato 27.500 abbonati annuali, che ogni anno percorrono sulle oltre 1.100 biciclette gialle circolanti in città circa 3.700.000 chilometri. Come già lo scorso anno l’intento [...]

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

maggio 31, 2017

Buon compleanno Cinemambiente! A Torino apre l’edizione n. 20

La 20° edizione del Festival Cinemambiente è la prima che si tiene nell’Antropocene, la nuova epoca geologica segnata dalle attività umane, da poco formalmente riconosciuta dalla società scientifica internazionale. La coincidenza temporale sarà lo spunto ideale per “Il punto” di Luca Mercalli, che apre ufficialmente il cartellone degli appuntamenti (alle ore 21 di stasera al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende