Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti:

Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti

settembre 12, 2013 Comunicati Stampa, Non-Profit, Pratiche

Sono già un migliaio i Comuni dove si terrà, quest’anno, Puliamo il Mondo, mentre migliaia di volontari si stanno dando da fare per organizzare gli appuntamenti in tutta Italia. C’è ancora tempo, comunque, per i comuni, le scuole, le imprese e le associazioni per aderire, attraverso il sito ufficiale della manifestazione.

La XXI edizione dell’azione di volontariato ambientale più partecipata al mondo, avrà come slogan: “Sostieni ciò che ami”. Dal 27 al 29 settembre, in tutta la penisola, la campagna internazionale, Clean Up the World, organizzata in Italia da Legambiente, coinvolgerà migliaia di cittadini per liberare i parchi, le rive dei fiumi, i boschi, le spiagge e le città dal degrado e per riscoprire la bellezza del nostro paesaggio. I volontari, muniti di guanti, rastrelli e ramazze sono già pronti per scendere in campo contro i rifiuti: a Palermo i volontari si occuperanno di recuperare rifiuti e oggetti abbandonati nel bellissimo Parco Reale della Favorita, ad Amalfi il circolo locale di Legambiente organizza la pulizia lungo il sentiero della riserva della Valle delle Ferriere, fantastico bosco con felci e cascate dalla rara flora. A Milano i volontari di Puliamo il Mondo si occuperanno della pulizia e falciatura dell’erba nel bellissimo parco dell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini, oggi struttura aperta al territorio e alla città dove operano molte realtà associative in difesa di uno spazio di verde da tutelare, mentre a Roma i volontari di Legambiente si occuperanno di ripulire il confine interno del Parco di Villa Ada. A Napoli invece sarà ripulita la Scala dei Giardini della Principessa Jolanda al Tondo di Capodimonte, per restituire ai cittadini uno scorcio stupendo e pittoresco di bellezza urbana.

“E’ dalle città che sta partendo la riscossa dell’Italia – spiega Andrea Poggio, vicedirettore di Legambiente  - quell’Italia che non si rassegna al degrado e alla decadenza, perché è dalle città e dai propri abitanti che rinasce il desiderio di una nuova qualità della vita”.

Centinaia gli appuntamenti tuttora in corso di definizione con decine di migliaia di cittadini volonterosi che ripuliranno il Bel Paese.”Diventa protagonista!” è l’invito di questa XXI edizione ad attivarsi da subito e diventare custodi del proprio territorio, prima e dopo il week end di Puliamo il Mondo.

Partecipare è facile. Alla campagna possono prendere parte amministrazioni comunali, associazioni, aziende, comitati di quartiere oltre a singoli cittadini. In questi ultimi anni, nonostante la crisi, la partecipazione dei Comuni si è consolidata: all’edizione 2012 hanno partecipato oltre 1.700 amministrazioni locali e preso parte più di  600.000 volontari in oltre 4000 località.

Il consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici) ha voluto partecipare aiutando quest’anno 77 scuole in tutta Italia: circa 3.800 alunni, potranno ricevere i kit (guanti, cappellini, pettorine) per poter organizzare Puliamo il Mondo nel loro territorio. E a proposito di frigoriferi e lavatrici lasciati per strada, si rinnova l’operazione RAEEporter, azione di denuncia fotografica e ritiro degli elettrodomestici abbandonati.

Facciamoli sgommare” è l’altra iniziativa che Puliamo il Mondo ha in serbo, questa volta per il ritiro di pneumatici abbandonati. Grazie ad EcoTyre (Consorzio di raccolta e gestione degli pneumatici fuori uso) e al partner tecnico Hankook in occasione delle giornate di volontariato, verranno ritirati gratuitamente gli pneumatici raccolti in 50 luoghi evento.

Greenews.info sarà, anche quest’anno, media partner dell’iniziativa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende