Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti:

Puliamo il Mondo: gli ultimi giorni per diventare protagonisti

settembre 12, 2013 Comunicati Stampa, Non-Profit, Pratiche

Sono già un migliaio i Comuni dove si terrà, quest’anno, Puliamo il Mondo, mentre migliaia di volontari si stanno dando da fare per organizzare gli appuntamenti in tutta Italia. C’è ancora tempo, comunque, per i comuni, le scuole, le imprese e le associazioni per aderire, attraverso il sito ufficiale della manifestazione.

La XXI edizione dell’azione di volontariato ambientale più partecipata al mondo, avrà come slogan: “Sostieni ciò che ami”. Dal 27 al 29 settembre, in tutta la penisola, la campagna internazionale, Clean Up the World, organizzata in Italia da Legambiente, coinvolgerà migliaia di cittadini per liberare i parchi, le rive dei fiumi, i boschi, le spiagge e le città dal degrado e per riscoprire la bellezza del nostro paesaggio. I volontari, muniti di guanti, rastrelli e ramazze sono già pronti per scendere in campo contro i rifiuti: a Palermo i volontari si occuperanno di recuperare rifiuti e oggetti abbandonati nel bellissimo Parco Reale della Favorita, ad Amalfi il circolo locale di Legambiente organizza la pulizia lungo il sentiero della riserva della Valle delle Ferriere, fantastico bosco con felci e cascate dalla rara flora. A Milano i volontari di Puliamo il Mondo si occuperanno della pulizia e falciatura dell’erba nel bellissimo parco dell’ex Ospedale psichiatrico Paolo Pini, oggi struttura aperta al territorio e alla città dove operano molte realtà associative in difesa di uno spazio di verde da tutelare, mentre a Roma i volontari di Legambiente si occuperanno di ripulire il confine interno del Parco di Villa Ada. A Napoli invece sarà ripulita la Scala dei Giardini della Principessa Jolanda al Tondo di Capodimonte, per restituire ai cittadini uno scorcio stupendo e pittoresco di bellezza urbana.

“E’ dalle città che sta partendo la riscossa dell’Italia – spiega Andrea Poggio, vicedirettore di Legambiente  - quell’Italia che non si rassegna al degrado e alla decadenza, perché è dalle città e dai propri abitanti che rinasce il desiderio di una nuova qualità della vita”.

Centinaia gli appuntamenti tuttora in corso di definizione con decine di migliaia di cittadini volonterosi che ripuliranno il Bel Paese.”Diventa protagonista!” è l’invito di questa XXI edizione ad attivarsi da subito e diventare custodi del proprio territorio, prima e dopo il week end di Puliamo il Mondo.

Partecipare è facile. Alla campagna possono prendere parte amministrazioni comunali, associazioni, aziende, comitati di quartiere oltre a singoli cittadini. In questi ultimi anni, nonostante la crisi, la partecipazione dei Comuni si è consolidata: all’edizione 2012 hanno partecipato oltre 1.700 amministrazioni locali e preso parte più di  600.000 volontari in oltre 4000 località.

Il consorzio Ecodom (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici) ha voluto partecipare aiutando quest’anno 77 scuole in tutta Italia: circa 3.800 alunni, potranno ricevere i kit (guanti, cappellini, pettorine) per poter organizzare Puliamo il Mondo nel loro territorio. E a proposito di frigoriferi e lavatrici lasciati per strada, si rinnova l’operazione RAEEporter, azione di denuncia fotografica e ritiro degli elettrodomestici abbandonati.

Facciamoli sgommare” è l’altra iniziativa che Puliamo il Mondo ha in serbo, questa volta per il ritiro di pneumatici abbandonati. Grazie ad EcoTyre (Consorzio di raccolta e gestione degli pneumatici fuori uso) e al partner tecnico Hankook in occasione delle giornate di volontariato, verranno ritirati gratuitamente gli pneumatici raccolti in 50 luoghi evento.

Greenews.info sarà, anche quest’anno, media partner dell’iniziativa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende