Home » Comunicati Stampa »Nazionali »Politiche » Quanto consumi? Da settembre arriva la nuova Etichetta Energetica e Ecodesign per la climatizzazione:

Quanto consumi? Da settembre arriva la nuova Etichetta Energetica e Ecodesign per la climatizzazione

Il 26 settembre prossimo entrerà in vigore in tutta Europa una nuova normativa – disciplinata da 4 regolamenti UE (811/2013/Ue; 812/2013/Ue; 813/2013/Ue;  814/2013/Ue) – che modifica l’etichettatura energetica e le misure di Ecodesign dei prodotti di climatizzazione invernale e degli scaldacqua fino ad una certa potenza. Caldaie, pompe di calore, impianti di cogenerazione e scaldacqua tradizionali, solari e a pompa di calore sono gli apparecchi che, da settembre, saranno interessati da questa novità.

Il mondo della termoidraulica, comparto che in Italia occupa circa 11.500 addetti e fattura oltre 2.000 milioni di euro, si trova quindi di fronte ad un cambiamento importante. E’ per questo che MCE- Mostra Convegno Expocomfort – la manifestazione biennale leader nell’impiantistica civile ed industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili e le tre associazioni di settore – ANGAISA (Associazione nazionale commercianti articoli idrosanitari, climatizzazione, pavimenti, rivestimenti ed arredobagno), ASSISTAL (Associazione Nazionale Costruttori di Impianti  e dei Servizi di Efficienza Energetica – ESCo e Facility Management) e ASSOTERMICA, (Associazione produttori apparecchi e componenti per impianti termici) – hanno deciso di unirsi e fare sistema per guidare gli operatori in questo importante passaggio. “THERMO EVOLUTION: da nuove regole a nuove opportunità” è il nome del ciclo di incontri che da maggio a settembre formeranno e informeranno i professionisti del settore sulla nuova normativa.

“Un progetto congiunto dei  principali attori del mercato per promuovere una cultura dell’efficienza energetica, fare formazione,  rafforzare il legame con i professionisti del settore e avvicinare così tutti i cittadini chiamati sempre di più, attraverso le loro scelte, ad essere consumatori consapevoli” affermano i quattro protagonisti.

Cosa cambia per i consumatori, che ogni anno in Italia comprano 850.000 caldaie? Ogni prodotto, innanzitutto, sarà accompagnato da una nuova etichetta energetica, che riporterà in modo chiaro le caratteristiche di efficienza, la potenza sonora e altri parametri di confronto, e che dovrà essere esposta chiaramente presso il punto vendita, sui siti internet, sul materiale promozionale, sui listini e su tutte le offerte commerciali. Saranno introdotte nuove specifiche di progettazione ecocompatibile dei prodotti, con requisiti prestazionali più restrittivi necessari per avere la marcatura CE e poterli distribuire liberamente nell’ambito europeo. Sarà introdotta un’etichetta “di insieme” in grado di classificare anche un sistema realizzato dall’integrazione di uno o più apparecchi con dispositivi di controllo della temperatura e dispositivi solari (ad esempio impianti per l’acqua calda sanitaria e per il riscaldamento domestico composti da un impianto solare e una caldaia).

     

    Share and Enjoy:
    • Print
    • PDF
    • email
    • Facebook
    • Google Bookmarks
    • del.icio.us
    • Digg
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Current
    • Wikio IT
    • Netvibes
    • Live




    PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

    Newsletter settimanale


    Notizie dalle aziende

    Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

    ottobre 17, 2017

    Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

    Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

    Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

    ottobre 16, 2017

    Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

    È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

    MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

    ottobre 13, 2017

    MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

    Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

    Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

    ottobre 13, 2017

    Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

    Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

    Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

    ottobre 12, 2017

    Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

    Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

    “Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

    ottobre 12, 2017

    “Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

    GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

    “Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

    ottobre 9, 2017

    “Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

    Ci sono tanti modi per raccontare il Sud Italia, le sue bellezze, le sue risorse ma anche le difficoltà e le tante sfide quotidiane. Il regista Mimmo Calopresti ha deciso di farlo partendo, questa volta, da una prospettiva ambientale. Così è nato “Immondezza“, il nuovo documentario dell’autore calabrese di “Preferisco il rumore del mare”, che [...]

    Visualizza tutte le notizie dalle Aziende