Home » Comunicati Stampa »Eventi » Quanto costa produrre carne di qualità? Lo racconta Slow Food all’Expo:

Quanto costa produrre carne di qualità? Lo racconta Slow Food all’Expo

maggio 28, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Un lungo ponte all’insegna del “cibo buono” è quello che offre lo Slow Food Theater (estremità Est Decumano, vicino alla Collina Mediterranea) ai visitatori di Expo 2015, con incontri e degustazioni tutti all’insegna della scoperta della biodiversità.

Tra gli appuntamenti in programma (consultabili dal sito di Slow Food), giovedì 29 maggio, alle 15, l’incontro e dimostrazioneFesta del Latte”. Marco Fustinoni, casaro quarantenne originario della Valle Brembana (BG), racconta e produce in diretta lo Stracchino delle Valli Orobiche, Presidio Slow Food. Figlio d’arte, Fustinoni ha ereditato insieme all’azienda che conduce da qualche anno, anche la sapienza paterna. Alleva una ventina di bovini, bruno-alpine e pezzate rosse, che alimenta con fieni locali di sua produzione. Allo Slow Food Theater terrà una dimostrazione di cagliatura lavorando il latte per simulare la produzione dello Stracchino e utilizzando strumenti e tecniche affinate in secoli di tradizione casearia.

Domenica 31 maggio alle ore 15, invece, l’atteso incontroQuanto costa un hamburger?”, a seguito delle recenti polemiche con il colosso del fast food McDonald’s. La domanda di Slow Food è: “pagare 1 euro per mangiare un hamburger sembra un buon affare: ma davvero è possibile offrire un panino con 100 grammi di carne a quel prezzo? Quanto costa davvero produrre carne di qualità?”. Proverà a dare qualche risposta Sergio Capaldo, veterinario e creatore del Presidio Slow Food della razza piemontese.

Sempre domenica 31, alle 16,30, seguirà il meeting dal titoloÈ biologico!”. “C’è sempre più bisogno di biologico – spiegano gli organizzatori – perché cresce la domanda e perché è la nostra stessa Madre Terra a chiederci di praticare un’agricoltura più pulita. Ma che storia ha l’agricoltura biologica in Italia? E soprattutto, quali sono le prospettive per il futuro?“. Risponderanno a tali quesiti alcuni dei protagonisti della storia del biologico in Italia.

Infine, martedì 2 giugno (festivo), alle ore 16,30, “Un’Alleanza tra cuochi e produttori per salvare la biodiversità”. La strada maestra per salvare la biodiversità alimentare è … mangiarla! Solo facendone uso, infatti, creiamo le condizioni perché si continuino ad allevare le razze e a coltivare le specie che sono il nostro grande patrimonio. Per dare forza a questo impegno e per creare un patto forte tra chi custodisce la biodiversità alimentare e chi può farne il migliore uso, è nata l’Alleanza Slow Food dei Cuochi. Ne parleranno Roberto e Alessandra Casamenti del ristorante La Campanara di Galeata (FC), tra i primi ad aver aderito al progetto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende