Home » Comunicati Stampa »Progetti » Racconta il tuo paesaggio con un tweet: un esperimento dell’Università di Siena:

Racconta il tuo paesaggio con un tweet: un esperimento dell’Università di Siena

novembre 18, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Raccontare attraverso un Tweet di 140 caratteri il paesaggio, per conservarlo, per conoscerlo, o per migliorarlo. E’ questa la proposta che parte dall’Università di Siena, in occasione della Settimana Unesco per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, dal 18 al 24 novembre, per sensibilizzare tutti i cittadini attraverso una vasta operazione di comunicazione e condivisione in rete.

Scrivendo #paesaggioedu o @Landscape_Edu tutti coloro che si troveranno sulle reti italiane parteciperanno alla prima mobilitazione social che mira a tutelare il più grande patrimonio, che è l’ambiente in cui viviamo. Gli esperti del Ladest (Laboratorio di analisi economico, sociale e territoriale dell’Ateneo senese), guidati dalla professoressa Cristina Capineri, geografa, grazie a uno speciale software saranno in grado di filtrare tutti i messaggi provenienti dal territorio nazionale. I due tweet che saranno stati giudicati migliori tra tutti quelli inviati saranno insigniti del premio “Miglior Amico del @Paesaggio 2013”.

Singoli cittadini e in particolare le scuole e gli studenti sono invitati a partecipare twittando interpretazioni, citazioni, opinioni personali, suggerimenti, link, foto, letture e altro ancora in tema di paesaggio. Coloro che parteciperanno potranno contribuire seguendo #paesaggioedu o @Landscape_Edu. “E’ un primo esperimento a livello nazionale che parte da un territorio che ha saputo trasformare la tutela in una delle risorse del proprio sviluppo futuro e per questo ci preme molto il coinvolgimento delle scuole”, ha spiegato la professoressa Capineri, ideatrice e responsabile scientifica del progetto insieme al professor Bruno Vecchio. “Attraverso questa proposta che rivolgiamo a tutti, grazie a un mezzo così immediato, ormai molto diffuso – ha continuato – vogliamo offrire l’opportunità di intervenire su un tema molto delicato quale è quello della conservazione del paesaggio e dell’ambiente. Riteniamo inoltre che vi sia un interessante potenziale educativo di Twitter ed è importante farlo comprendere ai più giovani, facendoli partecipare con motivazioni così importanti come l’educazione al paesaggio”.

L’iniziativa #paesaggioedu, che ha il patrocinio dell’Unesco, è promossa in collaborazione con il Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga e della Società di Studi Geografici di Firenze.
Al termine dell’esperimento verrà prodotto un rapporto basato sulla analisi dei contenuti e della distribuzione geografica dei tweet ricevuti, che sarà reso disponibile online.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

maggio 4, 2018

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

A giugno verrà approvato in via definitiva il pacchetto europeo sull’economia circolare e già oggi nasce il Circular Economy Network, l’osservatorio della circolarità in Italia creato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da un gruppo di 13 aziende e associazioni di impresa che vanno dai consorzi di riciclo alle industrie di bioplastiche, dalle acque [...]

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

maggio 4, 2018

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

Domenica 6 maggio 2018, al Parco del Valentino di Torino torna protagonista la bicicletta con due importanti eventi dedicati al mondo del ciclismo urbano: la IX edizione del “Bike Pride”, la tradizionale parata annuale di biciclette organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino, e la V edizione del Brompton World Championship, un evento dedicato agli appassionati [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende