Home » Comunicati Stampa »Eventi » RE-MADE in Italy: la creatività e l’artigianato delle mani in mostra a Roma:

RE-MADE in Italy: la creatività e l’artigianato delle mani in mostra a Roma

novembre 19, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Il triciclo, si sa, è un mezzo a tre ruote. E su tre ruote si articola anche l’attività della cooperativa il T-Riciclo. O meglio, su tre R: riusa, ricicla, reinventa. Tre ruote e tre R alla base dell’economia sostenibile, quella che mira alla salvaguardia ambientale e a criteri di consumo più sensati. Se volete saperne di più l’appuntamento è per “RE-MADE IN ITALY”, la creatività e l’arte delle mani in mostra”, che si terrà per l’intera giornata di venerdì 22 novembre in via Cassia 472, a Roma, nei locali del Teatro Patologico.

Organizzata dalla Cooperativa il T-Riciclo, impegnata da oltre dieci anni nel settore dell’educazione ambientale rivolta ai più giovani, la mostra RE-MADE IN ITALY è la proposta per tornare a confrontarsi sulla sostenibilità come materia di cultura ed economia del XXI secolo.

Il recupero visto non solo come riciclo di materiali e oggetti di scarto ma come rinascita del laboratorio artigiano e di sapienti mestieri manuali come quello del taglio e cucito, del design, della creatività e ingegnosità, vanto nazionale e volano del marchio “Made in Italy”, per un rilancio in versione sostenibile.

Venerdì sarà dunque una giornata di esposizione, di laboratori e d’interventi delle e sulle  arti manuali. Verranno esposti oggetti di design e di artigianato artistico elaborati da un gruppo di artigiani, artisti  e designer del riciclo e recupero selezionati da Riscarti Festival che collabora con cooperativa il T-Riciclo e che dell’arte degli scarti  ha fatto un festival internazionale.  In mostra oggetti, complementi d’arredo, moda e accessori ri-nati da un vasta gamma  di materiali: dalle stoffe alla carta, dal vinile all’alluminio, dal vetro alla plastica.

Alle 11 si terrà l’ incontro fra gli studenti delle scuole superiori e una testimonial d’eccezione, la Prof.ssa Maria Rita Parsi, psicoterapeuta, Presidente della Fondazione Movimento Bambino Onlus e membro del Comitato ONU per i Diritti del Fanciullo, che parlerà dell’importanza del lavoro manuale nel superamento del disagio. Seguirà la testimonianza di imprenditori artigiani virtuosi e saranno attivi i  laboratori manuali per far riscoprire ai giovani l’intelligenza delle mani, oggi governate dalle leggi di una tastiera di computer o del telefonino che poi tanto “smart” non è, e la cui abilità può invece rappresentare un’alternativa professionale per il  domani.

Cultura ed estetica, arte e artigianato in nome della sostenibilità ambientale, ma anche economia, moda  critica e musica. L’intensa giornata è organizzata con il contributo del XV Municipio di Roma e il patrocinio di AMA.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende