Home » Comunicati Stampa »Eventi » RE-MADE in Italy: la creatività e l’artigianato delle mani in mostra a Roma:

RE-MADE in Italy: la creatività e l’artigianato delle mani in mostra a Roma

novembre 19, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Il triciclo, si sa, è un mezzo a tre ruote. E su tre ruote si articola anche l’attività della cooperativa il T-Riciclo. O meglio, su tre R: riusa, ricicla, reinventa. Tre ruote e tre R alla base dell’economia sostenibile, quella che mira alla salvaguardia ambientale e a criteri di consumo più sensati. Se volete saperne di più l’appuntamento è per “RE-MADE IN ITALY”, la creatività e l’arte delle mani in mostra”, che si terrà per l’intera giornata di venerdì 22 novembre in via Cassia 472, a Roma, nei locali del Teatro Patologico.

Organizzata dalla Cooperativa il T-Riciclo, impegnata da oltre dieci anni nel settore dell’educazione ambientale rivolta ai più giovani, la mostra RE-MADE IN ITALY è la proposta per tornare a confrontarsi sulla sostenibilità come materia di cultura ed economia del XXI secolo.

Il recupero visto non solo come riciclo di materiali e oggetti di scarto ma come rinascita del laboratorio artigiano e di sapienti mestieri manuali come quello del taglio e cucito, del design, della creatività e ingegnosità, vanto nazionale e volano del marchio “Made in Italy”, per un rilancio in versione sostenibile.

Venerdì sarà dunque una giornata di esposizione, di laboratori e d’interventi delle e sulle  arti manuali. Verranno esposti oggetti di design e di artigianato artistico elaborati da un gruppo di artigiani, artisti  e designer del riciclo e recupero selezionati da Riscarti Festival che collabora con cooperativa il T-Riciclo e che dell’arte degli scarti  ha fatto un festival internazionale.  In mostra oggetti, complementi d’arredo, moda e accessori ri-nati da un vasta gamma  di materiali: dalle stoffe alla carta, dal vinile all’alluminio, dal vetro alla plastica.

Alle 11 si terrà l’ incontro fra gli studenti delle scuole superiori e una testimonial d’eccezione, la Prof.ssa Maria Rita Parsi, psicoterapeuta, Presidente della Fondazione Movimento Bambino Onlus e membro del Comitato ONU per i Diritti del Fanciullo, che parlerà dell’importanza del lavoro manuale nel superamento del disagio. Seguirà la testimonianza di imprenditori artigiani virtuosi e saranno attivi i  laboratori manuali per far riscoprire ai giovani l’intelligenza delle mani, oggi governate dalle leggi di una tastiera di computer o del telefonino che poi tanto “smart” non è, e la cui abilità può invece rappresentare un’alternativa professionale per il  domani.

Cultura ed estetica, arte e artigianato in nome della sostenibilità ambientale, ma anche economia, moda  critica e musica. L’intensa giornata è organizzata con il contributo del XV Municipio di Roma e il patrocinio di AMA.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende