Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Prodotti »Prodotti » Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling:

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana.

L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi in oggetti inediti, che acquistano così nuovo valore. È una attività che si basa su un approccio ancora più creativo e migliorativo rispetto al recycling, che prevede la trasformazione dei rifiuti in materiali riutilizzabili.

Reborn Ideas vuole essere il punto d’incontro tra la domanda di consumatori consapevoli e la variegata offerta di prodotti realizzati in Italia da designer, makers e artigiani di qualità. I canali di vendita saranno gestiti in modalità omnicanale con l’e-commerce al centro dell’ecosistema e canali tradizionali a contorno, come presenza in punti vendita specializzati e in linea con la missione e presenza in market affini. I settori principali dei prodotti commercializzati ad oggi da Reborn Ideas sono abbigliamento, accessoristica e complementi di arredo. Tutto secondo il principio della start up: Nothing is lost. Everything is reborn.

Big To Bag, Dreambike, Emroce, Fenz, La Mia Cicogna e Myo-Rebel, sono i primi makers che hanno aderito al progetto di Reborn Ideas e hanno interpretato, ognuno a modo suo, il concetto di “sostenibilità”.

Dreambike, La Mia Cicogna e Myo-Rebel utilizzano materiali di “scarto” ideando rispettivamente cuscini da applicare al manubrio della bicicletta e offrire così un appoggio ai bambini seduti nel seggiolino anteriore, fiocchi nascita e copertine in cashmere e seta per culla e lettino, fasce in stile kimono. Fenz crea invece occhiali, orologi ed altri accessori utilizzando materiali eco-friendly come legno, sughero, carta, pietra, oppure vele di vecchie barche. Emroce realizza costumi da bagno zero waste, realizzati con un tessuto high-tech, fatto da filo ECONYL ottenuto rigenerando reti da pesca ed altri rifiuti di nylon. Big To Bag recupera le maxi affissioni in PVC per creare una gamma di borse.

Reborn Ideas nasce dalla volontà imprenditoriale di un team di professionisti con esperienza ventennale nel marketing e nella logistica, che credono fermamente che il potere del cambiamento sia nelle mani del consumatore, il quale “scegliendo cosa acquistare contribuisce a costruire il mondo che desidera”.

«Contribuire a diffondere e sviluppare una coscienza attenta ai temi della sostenibilità umana e ambientale è una sfida entusiasmante – dichiara Maurizio Mazzanti, founder di Reborn Ideas – e nei primi mesi di incubazione della start up abbiamo iniziato a partecipare a momenti di incontro con altri attori del mondo eco-fashion. La sensazione è di vivere quello stato nascente tipico delle grandi evoluzioni…».

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende