Home » Comunicati Stampa »Eventi » REbuild 2018: la sfida per “decarbonizzare” l’edilizia:

REbuild 2018: la sfida per “decarbonizzare” l’edilizia

maggio 29, 2018 Comunicati Stampa, Eventi

Decarbornizzare l’edilizia è il tema della settima edizione di REbuild, piattaforma di innovazione delle costruzioni italiane. Proporre soluzioni coerenti con i cambiamenti climatici, affrontando i temi della rigenerazione delle città e dell’occupazione nel settore delle costruzioni, passa attraverso scelte di innovazione che devono essere promosse, sperimentate e divulgate.

E’ questo l’ambizioso obiettivo dei diversi appuntamenti di REbuild 2018 di cui il primo, a Riva del Garda il 29 e 30 Maggio, porta all’attenzione dei player nazionali del settore soluzioni e prospettive tecniche. In autunno, negli appuntamenti lombardi, REbuild riprenderà i temi declinandoli sul Real Estate e sulle istituzioni.

Rispettare gli accordi di Parigi sul clima significa dimezzare le emissioni ogni 10 anni e l’edilizia non è pronta. L’innovazione del settore e i suoi riferimenti ambientali saranno messi sotto i riflettori nell’apertura della convention con l’intervento di Victor Olgyay del Rocky Mountain Institute, l’onorevole Claude Turmes dal Parlamento Europeo, Gianni Silvestrini per Kyoto Club, Eric Ezechieli di Nativa e Sabine Rau-Oberhuber di Turntoo.

Il doppio filo rosso dell’ambiente e dell’innovazione condurrà tutti i relatori nei due giorni di incontri, fino all’intervento del keynote speaker Mark Farmer, fondatore di Cast e autore del rapporto “Modernize or Die” che sta raccogliendo attenzione e consenso a livello globale.  Il titolo del report anticipa la forza delle idee e delle proposte portate all’attenzione del pubblico e delle principali associazioni di categorie che parteciperanno al confronto previsto in conclusione.

Sarà la catena NH Hotels a sfidare l’industria delle costruzioni 4.0 chiedendo soluzioni intelligenti per la riqualificazione del patrimonio alberghiero, perno dell’ospitalità turistica italiana.

I “Metodi Moderni di Costruzione” saranno i driver per indagare le nuove tecnologie costruttive concepite e realizzate in Italia, e in particolare in Regione Lombardia. Una sessione sarà quindi integralmente dedicata al rapporto tra progettazione e nuova industrializzazione dell’edilizia. Il tema sarà anche oggetto di un incontro con l’architetto Femia, dell’Atelier(s) Alfonso Femia e associati, impegnato da tempo sul fronte della valorizzazione delle manifattura e delle costruzioni industrializzate.

I developer più consapevoli del mercato guardano ai principi dell’edilizia circolare e industrializzata per renderli operativi nei propri investimenti. Sarà COIMA, Sgr leader in Italia a presentare gli standard che intende applicare alle proprie operazioni immobiliari, in un workshop interattivo dedicato alla ricerca condivisa di proposte e soluzioni.

L’edilizia 4.0 e la decarbonizzazione  più che un costo – ha detto l’assessore della Regione Lombardia con delega alla Casa e al Social Housing, Stefano Bolognini - rappresentano entrambe un’opportunità per creare le condizioni migliori affinché la sfida ecologica e di sostenibilità nella realizzazione e nella riqualificazione degli appartamenti e degli immobili non sia un vincolo, ma un’occasione di rilancio sia dal punto di vista dell’edilizia sia per lo sviluppo economico. La trasformazione del settore delle costruzioni non è  però un’operazione che è possibile demandare alle sole imprese del settore; richiede invece politiche pubbliche in grado di sostenere e promuovere il cambiamento”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende