Home » Comunicati Stampa »Progetti » Recupero di gonfiabili e legno riciclato: “awakener” della sensibilità ambientale:

Recupero di gonfiabili e legno riciclato: “awakener” della sensibilità ambientale

aprile 24, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Sono stati annunciati durante l’apertura della Florence Design Week (22 aprile) i vincitori del concorso “Diventa un Awakener”, un’iniziativa della Commissione Europea promossa nel contesto della campagna Generation Awake. Primi classificati, con la collezione ‘Sine qua non’  sono i ragazzi del LINFA team: Gian Marco Vitti, Luigi Cuppone, Raul Sciurpa e Federico Fiordigiglio. ‘Sine qua non’ nasce utilizzando esclusivamente legno riciclato, in modo da poter arredare interni ed esterni senza dover tagliare un solo albero. Ideata per spazi pubblici e privati, ‘Sine qua non’ include sedie, tavoli, scaffali, guardaroba e altri accessori per la casa. I pezzi della collezione nascono dalla collaborazione con giovani designer, i quali elaborano un prototipo di quello che sarà il prodotto finale, usando le tecniche e gli strumenti di base per la lavorazione del legno. “Interessante che i materiali di “scarto” vengono recuperati anche attraverso le filiere produttive: intuizione verso un business eco, riciclato e giovane”, spiega Serena Carpentieri di Legambiente, che ha preso parte alla selezione delle opere.

Seconda classificata è Karen Bauer Borrelli, con il ‘Bauer Borrelli Recycle Project’. Le creazioni di Karen sono ricavate dagli oggetti gonfiabili da spiaggia, che vengono spesso abbandonati perché rotti e considerati quindi inutili. Una volta recuperati, lavati e rilavorati, salvagenti e materassini si trasformano in oggetti di uso quotidiano come astucci, borse, borsellini, impermeabili, cappelli e altri accessori. “In pochi pensano a quanta plastica viene abbandonata sulle spiagge una volta che materassini, ciambelle e braccioli “si bucano”. Si tratta di materiali che, non essendo imballaggi, finirebbero bene che vada, nelle discariche e pertanto ridar loro nuova vita con oggetti di uso quotidiano rientra perfettamente nello spirito di questo concorso. Per di più si tratta di creazioni facilmente replicabili, da cui prendere ispirazione per cimentarsi con un pizzico di fantasia nell’arte dell’upcycling”, commenta Simona Falasca di Greenme.it, membro della giuria.

Terzi classificati sono  Alessio Roscilli e Elsa Cresti con ‘COYPÙ’, collezione che nasce dal desiderio di ridare vita ad oggetti ormai inutilizzati, trasformandoli in creazioni ecosostenibili uniche dai colori fluorescenti. Il progetto nasce dalla fantasia e dalla passione dei due giovani designer, appassionati  dell’artigianato e sempre in cerca di nuove ispirazioni. I materiali di base sono prevalentemente i pallet e vari oggetti inutilizzati  ormai gettati nei cassonetti.

I progetti sono stati selezionati da una giuria composta da Anguel Konstantinov Beremliysky (Rappresentanza Commissione europea in Italia), Serena Carpentieri (Legambiente), Simona Falasca (Greenme.it), Riccardo Giordano (IKEA), Alessandro Pumpo (Florence Design Week). Le opere sono ora in esposizione presso la Florence Design Week (22 aprile-1 maggio, Firenze, complesso delle Murate) e saranno successivamente esposte a Bruxelles durante la Green Week (3-6 giugno), un evento annuale dedicato alle politiche ambientali europee. Gli sponsor italiani del concorso, IKEA e COOP, aziende impegnate sul fronte ambientale, offriranno dei premi ai primi 3 classificati.

Generation Awake é una campagna di sensibilizzazione della Commissione europea in tema di efficienza delle risorse che si rivolge alla collettività per mostrare cosa si può fare ogni giorno per ridurre gli sprechi e consumare risorse naturali come l’acqua, l’energia, il legno e i metalli in modo più ragionevole.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende