Home » Comunicati Stampa »Progetti » Recupero di gonfiabili e legno riciclato: “awakener” della sensibilità ambientale:

Recupero di gonfiabili e legno riciclato: “awakener” della sensibilità ambientale

aprile 24, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Sono stati annunciati durante l’apertura della Florence Design Week (22 aprile) i vincitori del concorso “Diventa un Awakener”, un’iniziativa della Commissione Europea promossa nel contesto della campagna Generation Awake. Primi classificati, con la collezione ‘Sine qua non’  sono i ragazzi del LINFA team: Gian Marco Vitti, Luigi Cuppone, Raul Sciurpa e Federico Fiordigiglio. ‘Sine qua non’ nasce utilizzando esclusivamente legno riciclato, in modo da poter arredare interni ed esterni senza dover tagliare un solo albero. Ideata per spazi pubblici e privati, ‘Sine qua non’ include sedie, tavoli, scaffali, guardaroba e altri accessori per la casa. I pezzi della collezione nascono dalla collaborazione con giovani designer, i quali elaborano un prototipo di quello che sarà il prodotto finale, usando le tecniche e gli strumenti di base per la lavorazione del legno. “Interessante che i materiali di “scarto” vengono recuperati anche attraverso le filiere produttive: intuizione verso un business eco, riciclato e giovane”, spiega Serena Carpentieri di Legambiente, che ha preso parte alla selezione delle opere.

Seconda classificata è Karen Bauer Borrelli, con il ‘Bauer Borrelli Recycle Project’. Le creazioni di Karen sono ricavate dagli oggetti gonfiabili da spiaggia, che vengono spesso abbandonati perché rotti e considerati quindi inutili. Una volta recuperati, lavati e rilavorati, salvagenti e materassini si trasformano in oggetti di uso quotidiano come astucci, borse, borsellini, impermeabili, cappelli e altri accessori. “In pochi pensano a quanta plastica viene abbandonata sulle spiagge una volta che materassini, ciambelle e braccioli “si bucano”. Si tratta di materiali che, non essendo imballaggi, finirebbero bene che vada, nelle discariche e pertanto ridar loro nuova vita con oggetti di uso quotidiano rientra perfettamente nello spirito di questo concorso. Per di più si tratta di creazioni facilmente replicabili, da cui prendere ispirazione per cimentarsi con un pizzico di fantasia nell’arte dell’upcycling”, commenta Simona Falasca di Greenme.it, membro della giuria.

Terzi classificati sono  Alessio Roscilli e Elsa Cresti con ‘COYPÙ’, collezione che nasce dal desiderio di ridare vita ad oggetti ormai inutilizzati, trasformandoli in creazioni ecosostenibili uniche dai colori fluorescenti. Il progetto nasce dalla fantasia e dalla passione dei due giovani designer, appassionati  dell’artigianato e sempre in cerca di nuove ispirazioni. I materiali di base sono prevalentemente i pallet e vari oggetti inutilizzati  ormai gettati nei cassonetti.

I progetti sono stati selezionati da una giuria composta da Anguel Konstantinov Beremliysky (Rappresentanza Commissione europea in Italia), Serena Carpentieri (Legambiente), Simona Falasca (Greenme.it), Riccardo Giordano (IKEA), Alessandro Pumpo (Florence Design Week). Le opere sono ora in esposizione presso la Florence Design Week (22 aprile-1 maggio, Firenze, complesso delle Murate) e saranno successivamente esposte a Bruxelles durante la Green Week (3-6 giugno), un evento annuale dedicato alle politiche ambientali europee. Gli sponsor italiani del concorso, IKEA e COOP, aziende impegnate sul fronte ambientale, offriranno dei premi ai primi 3 classificati.

Generation Awake é una campagna di sensibilizzazione della Commissione europea in tema di efficienza delle risorse che si rivolge alla collettività per mostrare cosa si può fare ogni giorno per ridurre gli sprechi e consumare risorse naturali come l’acqua, l’energia, il legno e i metalli in modo più ragionevole.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende