Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Referendum milanesi: raccolte 125mila firme:

Referendum milanesi: raccolte 125mila firme

Il presidente del comitato promotore Edoardo Croci, Courtesy of Milano.Blogosfere.comE’ stata una vera e propria valanga di firme, anche inattese, quella che ha investito il Comitato Promotore dei referendum milanesi sull’ambiente negli ultimi due giorni, stravolgendo i conteggi dei giorni scorsi.

Gli ultimi controlli hanno anche consentito di fare il punto su alcuni dei firmatari e sostenitori eccellenti, che si aggiungono alle decine di personalità aderenti. Una carrellata di nomi molto trasversali, che va dallo scrittore Giorgio Bocca, alla scrittrice Ilaria Bernardini, il calciatore Billy Costacurta, il musicista Ludovico Einaudi, il presentatore Enzo Iacchetti, il DJ Linus, il cantante Roberto Vecchioni e molti altri.

E’ accaduto che la notizia del raggiungimento della soglia delle 15.000 firme richieste, invece di far tirare i remi in barca abbia galvanizzato gruppi, movimenti, associazioni sul territorio e singoli volontari. Il rientro al Comitato di tutti i moduli – distribuiti direttamente nelle scorse settimane a Consigli di zona, notai, cancellieri e ai soggetti che si sono autonomamente avvalsi di queste figure per raccogliere firme – ha fatto balzare in avanti il numero delle firme portandole quasi a due terzi in più rispetto a quelle minime necessarie.

Sono infatti a questo punto oltre 125.000 le firme – 25.103 per ogni quesito, raccolte e autenticate nella massima legalità – consegnate all’ufficio dell’anagrafe comunale. Gli ultimi pacchi sono stati portati poco prima della scadenza dei termini, sabato 6 novembre alle ore 16 da Lorenzo Lipparini, che ha coordinato le operazioni di raccolta.

Siamo felici ed entusiasti di questo risultato, al di sopra di ogni aspettativa. Vogliamo ringraziare tutti i firmatari e le centinaia di volontari che hanno contribuito a questo successo. Ora inizia una campagna per garantire il voto dei cittadini milanesi al più presto possibile, il raggiungimento del quorum e la vittoria dei “sì”. I referendum hanno messo in evidenza la necessità di dare ai cittadini milanesi risposte chiare e coraggiose per il governo della città, svincolate dai vecchi schemi della politica.” – hanno dichiarato i promotori Marco Cappato, Edoardo Croci ed Enrico Fedrighini.

Lunedì 8 novembre, dalle 9 alle 13.30 all’Hotel Milano Scala di via dell’Orso 7, il comitato promotore “Milanosimuove” organizzerà il convegno pubblico “La Qualità della vita a Milano“.

All’incontro, presieduto da Edoardo Croci, partecipano, con i promotori del referendum civico: Marco Cappato, Enrico Montalbetti, Giancarlo Pagliarini, rappresentanti delle istituzioni: Paolo Gradnik (lista Moratti), Benedetto della Vedova (FLI), Gianni Vernetti (API) ed Enrico Marcora (UDC), insieme ad esperti e rappresentanti del sistema scientifico e del mondo ambientalista: Marco Parini, Andreas Kipar, Marco Romano, Valeria Corbella, Franco Morganti, Stefano Rolando, Gianni Scudo, con l’obiettivo di sviluppare proposte concrete per migliorare la qualità della vita a Milano – a partire dai referendum. I saluti istituzionali saranno riservati a Emma Bonino e Manfredi Palmeri.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende