Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Referendum milanesi: raccolte 125mila firme:

Referendum milanesi: raccolte 125mila firme

Il presidente del comitato promotore Edoardo Croci, Courtesy of Milano.Blogosfere.comE’ stata una vera e propria valanga di firme, anche inattese, quella che ha investito il Comitato Promotore dei referendum milanesi sull’ambiente negli ultimi due giorni, stravolgendo i conteggi dei giorni scorsi.

Gli ultimi controlli hanno anche consentito di fare il punto su alcuni dei firmatari e sostenitori eccellenti, che si aggiungono alle decine di personalità aderenti. Una carrellata di nomi molto trasversali, che va dallo scrittore Giorgio Bocca, alla scrittrice Ilaria Bernardini, il calciatore Billy Costacurta, il musicista Ludovico Einaudi, il presentatore Enzo Iacchetti, il DJ Linus, il cantante Roberto Vecchioni e molti altri.

E’ accaduto che la notizia del raggiungimento della soglia delle 15.000 firme richieste, invece di far tirare i remi in barca abbia galvanizzato gruppi, movimenti, associazioni sul territorio e singoli volontari. Il rientro al Comitato di tutti i moduli – distribuiti direttamente nelle scorse settimane a Consigli di zona, notai, cancellieri e ai soggetti che si sono autonomamente avvalsi di queste figure per raccogliere firme – ha fatto balzare in avanti il numero delle firme portandole quasi a due terzi in più rispetto a quelle minime necessarie.

Sono infatti a questo punto oltre 125.000 le firme – 25.103 per ogni quesito, raccolte e autenticate nella massima legalità – consegnate all’ufficio dell’anagrafe comunale. Gli ultimi pacchi sono stati portati poco prima della scadenza dei termini, sabato 6 novembre alle ore 16 da Lorenzo Lipparini, che ha coordinato le operazioni di raccolta.

Siamo felici ed entusiasti di questo risultato, al di sopra di ogni aspettativa. Vogliamo ringraziare tutti i firmatari e le centinaia di volontari che hanno contribuito a questo successo. Ora inizia una campagna per garantire il voto dei cittadini milanesi al più presto possibile, il raggiungimento del quorum e la vittoria dei “sì”. I referendum hanno messo in evidenza la necessità di dare ai cittadini milanesi risposte chiare e coraggiose per il governo della città, svincolate dai vecchi schemi della politica.” – hanno dichiarato i promotori Marco Cappato, Edoardo Croci ed Enrico Fedrighini.

Lunedì 8 novembre, dalle 9 alle 13.30 all’Hotel Milano Scala di via dell’Orso 7, il comitato promotore “Milanosimuove” organizzerà il convegno pubblico “La Qualità della vita a Milano“.

All’incontro, presieduto da Edoardo Croci, partecipano, con i promotori del referendum civico: Marco Cappato, Enrico Montalbetti, Giancarlo Pagliarini, rappresentanti delle istituzioni: Paolo Gradnik (lista Moratti), Benedetto della Vedova (FLI), Gianni Vernetti (API) ed Enrico Marcora (UDC), insieme ad esperti e rappresentanti del sistema scientifico e del mondo ambientalista: Marco Parini, Andreas Kipar, Marco Romano, Valeria Corbella, Franco Morganti, Stefano Rolando, Gianni Scudo, con l’obiettivo di sviluppare proposte concrete per migliorare la qualità della vita a Milano – a partire dai referendum. I saluti istituzionali saranno riservati a Emma Bonino e Manfredi Palmeri.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende