Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Regali di Natale intelligenti: le “Schede di Campo” degli Orti botanici della Lombardia:

Regali di Natale intelligenti: le “Schede di Campo” degli Orti botanici della Lombardia

Un buon regalo di Natale per quest’anno? Un pensiero primaverile. Per gli appassionati di natura e passeggiate all’aria aperta, amatori di funghi, fiori e piante, ricevere le cinque “Schede di Campo”, realizzate dalla Rete degli Orti botanici della Lombardia, sarà un pensiero gradito. Si tratta di cinque guide botaniche nel formato di comodi depliant da portare con sé durante le escursioni nel bosco; un utile strumento didattico anche per insegnanti, operatori educativi e guide ambientali. Ognuna è illustrata con disegni originali realistici e arricchita di descrizioni e nomi scientifici.

La Scheda di Campo “Funghi”, ad esempio, realizzata dalla Rete degli Orti botanici in collaborazione con Gruppo Micologico Cantù e Como, affiliato all’Associazione Micologica Bresadola, è la pubblicazione più recente per imparare a conoscere e distinguere le principali varietà di funghi del nostro territorio, comprendere il metodo scientifico corretto per la loro identificazione, valutandoli per caratteristiche visive e olfattive, capire il ruolo e l’identità precisa di questi organismi all’interno dell’ecosistema e apprendere i comportamenti consoni da mantenere per preservarli quando ci si reca in un bosco.

La Scheda di Campo “Piante da fiore”, invece, è valida in tutto il territorio italiano e permette di riconoscere facilmente attraverso una descrizione grafica le Angiosperme, ossia la maggior parte delle piante comuni che si riproducono attraverso la trasformazione del fiore in frutto contenente i semi. “Piccoli animali del sottobosco” è un opuscolo per individuare i principali piccoli invertebrati del suolo e della lettiera del sottobosco italiano. “Piante del sottobosco” è poi la scheda che fornisce le informazioni per distinguere durante una passeggiata le specie erbacee delle foreste mesofile, quelle maggiormente presenti nelle zone temperate collinari e pianeggianti del centro nord italiano, caratterizzate dal clima fresco e umido. “Piante degli incolti, dei parchi urbani e dei parchi gioco” è, infine, uno strumento per scoprire le aree verdi nelle nostre città e nelle zone di campagna, imparando a riconoscere le specie vegetali erbacee spontanee che abbelliscono di varietà gli spazi urbani.

Il costo delle Schede di Campo è di 3 euro l’una; la Scheda Funghi ha invece un costo di 4 euro. E’ possibile acquistare le schede ordinandole a rete orti botanici, nei sette Orti botanici della Lombardia o richiedendole presso le principali librerie italiane.

Patrizia Berera, referente della Rete degli Orti, spiega così il valore del progetto: “Siamo molto soddisfatti di queste pubblicazioni che hanno visto il coinvolgimento e l’impegno di risorse e competenze di tutta la Rete della Lombardia. Le Schede di Campo sono uno strumento che permette una consultazione agile, senza però rinunciare al rigore scientifico. Un mezzo con cui abbiamo voluto dare un piccolo contributo alla divulgazione culturale botanica in modo semplice e pratico”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende