Home » Comunicati Stampa »Progetti » Regione Piemonte: al via 15 progetti per la Corona Verde:

Regione Piemonte: al via 15 progetti per la Corona Verde

maggio 21, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

L’ambizione di realizzare, entro il 2013, un sistema di piste ciclabili, aree attrezzate e percorsi pedonali lungo fiumi, torrenti  e residenze storiche intorno all’area metropolitana di Torino diventa finalmente realtà.

A circa un anno dall’avvio della fase  istruttoria, che ha visto all’esame di una Cabina Tecnica di Regia circa 60 progetti di riqualificazione ambientale e valorizzazione del patrimonio storico-culturale, sono stati infatti individuati i 15 progetti di Corona Verde da rendere immediatamente cantierabili. A partire dai prossimi mesi dunque, inizieranno i lavori per la creazione di una grande “rete ecologica” di oltre 90 km che connetterà, mediante ciclopiste, ciclostrade, greenways e strade rurali, le risorse naturalistiche dei Parchi metropolitani e il sistema storico-culturale delle Residenze Reali (Reggia di Venaria Reale, Villa della Regina, Castello di Moncalieri, Castello di Rivoli, Palazzina di Caccia di Stupinigi, Castello del Valentino).

Le 15 proposte ammesse al finanziamento, pari a 10 milioni di euro del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2007-2013, riguarderanno in particolare 6 ambiti territoriali: l’ambito di Nichelino; di Settimo; di Venaria, Rivoli; Torino e di Chieri. I progetti, molti di valenza sovraterritoriale poichè coinvolgono  fino  a  6  soggetti  istituzionali, riguarderanno 27 comuni e saranno realizzati grazie ad intese ed accordi che i Comuni, la Provincia di Torino e i Parchi interessati hanno definito al fine di garantirne un’assidua e  continua cooperazione sull’intera scala territoriale metropolitana.

Diversi i criteri a cui i progetti selezionati dovevano rispondere: la valorizzazione degli aspetti fruitivi, valorizzazione del patrimonio storico-culturale,  riequilibrio ecologico e fruizione delle aree verdi, riequilibrio ecologico e biodiversità.

Quello su cui la Regione sta lavorando da tempo – puntualizza l’assessore all’Ambiente Roberto Ravelloè un progetto che coniuga natura e progresso, con la massima attenzione alla valorizzazione del territorio, la qualità ambientale e le potenzialità del “fare rete”. Un “corridoio ecologico” multifunzionale, in linea con le nuove esigenze di un territorio che cresce e si sviluppa, ma che intende conservare un legame indissolubile con l’ambiente che lo circonda. E quando si parla di “territorio coinvolto” i numeri sono notevoli: in questa prima fase i lavori interesseranno circa 164.883 ettari di terreno e 1.803.910 abitanti. Una grande opportunità dunque sia in termini di coinvolgimento della collettività che di sviluppo economico dell’area metropolitana torinese, una dimostrazione di come politiche di riqualificazione ambientale e di sviluppo spesso possano coincidere ed integrarsi”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

marzo 17, 2017

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

Remedia, il principale sistema collettivo italiano per la gestione ecosostenibile di tutte le tipologie di RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), pile e accumulatori e impianti fotovoltaici, ha comunicato di aver chiuso i dati 2016 con un grande risultato: una raccolta di oltre 67.000 tonnellate di rifiuti elettronici, con un incremento di più del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende