Home » Comunicati Stampa » Remtech Expo 2010:

Remtech Expo 2010

settembre 20, 2010 Comunicati Stampa
REMTECH EXPO 2010 –
4° Salone sulle Bonifiche dei Siti contaminati
e sulla Riqualificazione del territorio
www.remtechexpo.com
Ferrara, Centro fieristico Dal 21 al 23 settembre 2010
Comunicato Stampa, 17 settembre 2010.
Dal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.
L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.
“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.
RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.
L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.
Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech
presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.
Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.
Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.
Tra le novità dell’edizione del 2010.
Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.
La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.
Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.
Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.
Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.
Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.
Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.
Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.
L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.
________________________________________________________________________________
Ufficio Stampa
Alexandra Storari – comunicazione@

Remtech Expo 2010, Courtesy of press office remtech ExpoDal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.

L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.

“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.

RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.

L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.

Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.

Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.

Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.

Tra le novità dell’edizione del 2010:

Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.

La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.

Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.

Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.

Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.

Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.

L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende