Home » Comunicati Stampa » Remtech Expo 2010:

Remtech Expo 2010

settembre 20, 2010 Comunicati Stampa
REMTECH EXPO 2010 –
4° Salone sulle Bonifiche dei Siti contaminati
e sulla Riqualificazione del territorio
www.remtechexpo.com
Ferrara, Centro fieristico Dal 21 al 23 settembre 2010
Comunicato Stampa, 17 settembre 2010.
Dal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.
L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.
“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.
RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.
L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.
Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech
presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.
Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.
Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.
Tra le novità dell’edizione del 2010.
Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.
La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.
Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.
Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.
Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.
Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.
Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.
Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.
L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.
________________________________________________________________________________
Ufficio Stampa
Alexandra Storari – comunicazione@

Remtech Expo 2010, Courtesy of press office remtech ExpoDal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.

L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.

“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.

RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.

L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.

Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.

Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.

Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.

Tra le novità dell’edizione del 2010:

Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.

La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.

Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.

Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.

Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.

Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.

L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende