Home » Comunicati Stampa » Remtech Expo 2010:

Remtech Expo 2010

settembre 20, 2010 Comunicati Stampa
REMTECH EXPO 2010 –
4° Salone sulle Bonifiche dei Siti contaminati
e sulla Riqualificazione del territorio
www.remtechexpo.com
Ferrara, Centro fieristico Dal 21 al 23 settembre 2010
Comunicato Stampa, 17 settembre 2010.
Dal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.
L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.
“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.
RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.
L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.
Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech
presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.
Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.
Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.
Tra le novità dell’edizione del 2010.
Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.
La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.
Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.
Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.
Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.
Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.
Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.
Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.
L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.
________________________________________________________________________________
Ufficio Stampa
Alexandra Storari – comunicazione@

Remtech Expo 2010, Courtesy of press office remtech ExpoDal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.

L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.

“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.

RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.

L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.

Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.

Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.

Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.

Tra le novità dell’edizione del 2010:

Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.

La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.

Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.

Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.

Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.

Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.

L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende