Home » Comunicati Stampa » Remtech Expo 2010:

Remtech Expo 2010

settembre 20, 2010 Comunicati Stampa
REMTECH EXPO 2010 –
4° Salone sulle Bonifiche dei Siti contaminati
e sulla Riqualificazione del territorio
www.remtechexpo.com
Ferrara, Centro fieristico Dal 21 al 23 settembre 2010
Comunicato Stampa, 17 settembre 2010.
Dal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.
L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.
“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.
RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.
L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.
Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech
presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.
Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.
Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.
Tra le novità dell’edizione del 2010.
Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.
La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.
Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.
Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.
Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.
Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.
Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.
Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.
L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.
________________________________________________________________________________
Ufficio Stampa
Alexandra Storari – comunicazione@

Remtech Expo 2010, Courtesy of press office remtech ExpoDal 21 al 23 settembre si terrà a Ferrara un importante appuntamento per il settore ambientale. Il Centro fieristico di Ferrara ospita per la quarta volta RemTech Expo 2010, il Salone sulle Bonifiche dei siti contaminati e sulla Riqualificazione del territorio.

L’Expo è promosso da Ferrara Fiere Congressi, gruppo Bologna Fiere, che negli ultimi anni si sta caratterizzando sempre più per manifestazioni di alto livello nel settore della conservazione ambientale.

“Remtech rappresenta una comunità che ogni anno si ritrova per condividere tematiche, strategie, nuove conoscenze sul tema della bonifica e della riqualificazione del territorio” – sottolinea il Presidente di Ferrara Fiere, Nicola Zanardi – “Da questo punto di vista, la specializzazione della manifestazione è un fattore importante e il supporto di un Comitato scientifico e di indirizzo autorevoli, dove sono presenti grandi realtà industriali ed associative, istituzioni ed enti pubblici, università e centri di ricerca, garantisce la forte presenza espositiva e la qualità del programma congressuale”.

RemTech è sponsorizzato da Saipem-ENI, vede i contributi del Consiglio Nazionale dei Chimici, di Federchimica, della Camera di Commercio di Ferrara, e conta un panel importante di patrocini tra cui il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Regione Emilia-Romagna, della Provincia e del Comune di Ferrara e, nel settore delle associazioni di categoria ed imprese private, di ANCE – Associazione Nazionale Costruttori Edili, di Unione Petrolifera, di Federchimica, Assomineraria e Assoambiente di Confindustria, di Unindustria Ferrara, e Lyondell-Basell.

L’evento presenta un’ampia area espositiva, un ricco programma congressuale, eventi speciali, incontri tecnici organizzati dalle aziende espositrici, una sessione poster, visite a impianti industriali.

Con il supporto dell’ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero, e del Servizio Sportello Regionale per l’Internazionalizzazione delle Imprese della Regione Emilia-Romagna, RemTech presenta un importante programma a supporto della promozione e internazionalizzazione delle imprese e della creazione di relazioni commerciali con Paesi esteri.

Grazie all’ICE, RemTech ospiterà delegazioni provenienti da Algeria, Marocco, Tunisia e Israele. Con il contributo di SPRINT della Regione Emilia-Romagna saranno presenti rappresentanti della NBA National Brownfield Association degli USA e del Canada.

Il mondo dell’università e della ricerca è coinvolto anche grazie ai Premi di Laurea e Dottorato RemTech 2010, sponsorizzati da ANDIS, Unione Petrolifera, ALA, Assoreca, Consiglio Nazionale dei Chimici e Federambiente. E’ stata inoltre prevista una sessione poster dove i candidati esporanno i loro lavori scientifici.

Tra le novità dell’edizione del 2010:

Il Convegno di apertura sugli sviluppi delle attività di bonifica in Italia e gli aggiornamenti del Codice Ambientale (D.Lgs. 156/2006) con la presenza del Ministero dell’Ambiente, dell’Istituto Superiore di Prevenzione e Ricerca ambientale, di Sviluppo Italia, di Saipem e Syndial del gruppo ENI.

La tavola rotonda sul contributo delle bonifiche alla ripresa economica con i rappresentanti dell’Istituto Superiore della Sanità, di ANCE, di Legambiente e Syndial-ENI.

Il Convegno nazionale sulle attività illecite connesse alle bonifiche dei siti contaminati con i rappresentanti della Commissione parlamentare di inchiesta.

Il Convegno internazionale sulle esperienze internazionali a confronto nella bonifica dei siti contaminati.

Il Forum della Pubblica Amministrazione sulla bonifica dei siti contaminati.

Il Safety Tour di Confindustria, in collaborazione con INAIL e Fondirigenti e con il sostegno di Federmanager, rivolto agli imprenditori e ai manager della piccola, media e grande impresa, per promuovere una maggiore diffusione della cultura della prevenzione e sicurezza sul lavoro.

Coast Expo 2010, una sezione speciale dedicata alla protezione e gestione della fascia costiera, promossa in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna.

Coast Expo 2010 vuole essere un momento di confronto, di riflessione e di dibattito tra Ministeri, Istituzioni, Università, Centri di Ricerca ed Imprese, sullo stato dell’arte, sugli sviluppi e sulle criticità relativamente alla gestione della fascia costiera che rappresenta un patrimonio unico sia dal punto di vista ambientale sia economico e sociale.

L’iniziativa prevede un’area espositiva e una serie di convegni tematici sui settori della gestione, dragaggio, bonifica, ripascimento, gestione del rischio, monitoraggio e difesa della fascia costiera e dei porti.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

gennaio 10, 2017

Dallas, la città dei petrolieri progetta un futuro “green”

“Big things happen here” è il motto con cui la città americana di Dallas punta ad attrarre i turisti internazionali, compresi gli Italiani, ai quali è stato riservato anche l’hashtag #DallasValeUnViaggio. E in questo caso la grandezza degli investimenti in campo tiene sicuramente fede al claim: si parla infatti di progetti mirati ad una rivitalizzazione della [...]

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

gennaio 10, 2017

Noxamet: una campagna di equity crowdfunding per abbattere i pesticidi

E’partita il 9 gennaio la campagna nazionale “Fitofarmaci? No grazie” sul portale di equity crowdfunding WeAreStarting, promossa dalla PMI Innovativa Noxamet, spin-off  nata dalla collaborazione tra i team di ricerca delle Università degli Studi di Pavia e di Siena sul progetto “Biotechnology” promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). I due team universitari, il primo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende