Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti »Progetti » Renault, l’auto elettrica per tutti:

Renault, l’auto elettrica per tutti

Kangoo Z.E., Courtesy of RenaultSono 550.000.000 le tonnellate di CO2, 598 auto ogni mille abitanti, 2840 i chilometri di piste ciclabili, ecco i numeri dell’Italia malata di smog. Per far fronte al pm10 e agli obiettivi dell’Europa le soluzioni delle amministrazioni variano e le aziende si adeguano.

Come la casa automobilistica Renault che ha scelto l’Italia, precisamente Milano e Brescia, per sperimentare le sue auto elettriche Kangoo Express Z.E. Ma non solo. Protagonista di questo primo esame anche la Henkel (leader in prodotti e tecnologie nel settore della detergenza, della cosmetica e degli adesivi)  che con la furgonetta ha trovato la soluzione ideale per il trasporto delle merci in ambito urbano nel pieno rispetto dell’ambiente.

Renault Kangoo Express Z.E. è dotato di batterie agli ioni di litio di ultima generazione, che consente un’autonomia media di 160 chilometri e ha una capacità di carico di 650 kg. L’auto è stata consegnata ieri a Milano, una nuova tappa per E-Moving, il progetto di Renault e della multi-utility A2A per lo sviluppo della mobilità a zero emissioni.

“La sostenibilità fa parte del nostro Dna. Già nel 1972, Konrad Henkel ricordava che l’orientamento strategico della nostra azienda non poteva essere disgiunto da un impegno serio a favore dell’ambiente, e che il nostro futuro dipendeva dalla capacità di coniugare interessi economici, ambientali e sociali”, ha commentato Giacomo Archi, presidente e amministratore delegato di Henkel Italia. “Per ciò che riguarda la mobilità, stiamo attuando una serie di iniziative per ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti dei nostri dipendenti e dei prodotti. Stiamo rinnovando la flotta aziendale introducendo veicoli che possano abbassare significativamente le emissioni di CO2 per chilometro; abbiamo sviluppato un servizio di car pooling per i dipendenti, ai quali offriamo anche delle convenzioni con ATM e Ferrovie leNORD per usufruire di sconti sugli abbonamenti ai mezzi pubblici. Abbiamo scelto un servizio di pony express in bicicletta per le consegne urbane e continuiamo a investire per potenziare il servizio intermodale per il trasporto dei prodotti”, ha concluso. “Il trasporto merci e professionale contribuisce in maniera molto importante alle emissioni inquinanti, soprattutto in ambito urbano. Questo è il motivo che ha spinto Renault a sviluppare una furgonetta commerciale, il Kangoo Express Z.E.” ha precisato Jacques Bousquet, presidente di Renault Italia.

Renault è oggi il costruttore automobilistico più impegnato nello sviluppo della mobilità a zero emissioni, con una gamma completa di veicoli totalmente elettrici in arrivo sul mercato a partire dal 2011 (la furgonetta Kangoo Express Z.E., la berlina familiare Fluence Z.E., il veicolo urbano Twizy e la berlina compatta Zoe), in grado di incontrare le diverse esigenze della mobilità urbana, sia privata che professionale, dando un contributo concreto alla sostenibilità dei trasporti individuali.

“La mobilità sostenibile – ha detto Bousquet – deve essere per tutti, di massa, non una scelta di nicchia, il nostro obiettivo è il 10% del mercato. Siamo consapevoli che l’elettrico non è l’unica soluzione, è una delle tante per l’ambiente. Ma sappiamo anche che l’auto elettrica è sostenibile al 100%: zero emissioni Co2 e zero emissioni acustiche. In più è una soluzione validissima per il mercato europeo visto che secondo le ultime statistiche l’87% degli spostamenti nel Vecchio Continente è inferiore a 60 km”. 

Un’altra novità è la batteria. “Per agevolare i problemi di smaltimento delle batterie  – ha spiegato il presidente di Renault Italia- abbiamo pensato di darle in affitto e rendere le concessionarie responsabili della manutenzione”. Milano e Brescia sono state scelte come città campione, le prime in Europa. Verrà presto consegnata una flotta di 60 veicoli a privati e società e verranno organizzati 270 punti di ricarica, sempre tra pubblico e privato. Sembra quasi tutto pronto per la nuova stagione dell’auto, il prezzo delle macchine rimane però ancora un mistero.

Francesca Fradellloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende