Home » Comunicati Stampa »Eventi » Restructura 2015: a Torino la XXVIII edizione del salone dedicato alle 3R:

Restructura 2015: a Torino la XXVIII edizione del salone dedicato alle 3R

novembre 19, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Torna al Lingotto Fiere di Torino, dal 26 al 29 novembre, la XXVIII edizione di Restructura, l’unica manifestazione italiana interamente dedicata a riqualificazione, recupero e ristrutturazione edilizia.

Il programma Restructura dedica quest’anno un percorso approfondito alla bioedilizia e amplia l’offerta con tre nuove aree tematiche con spazi espositivi ed eventi dedicati: debuttano l’Area Domotica, un settore in forte espansione, che raccoglie le tecnologie per migliorare la qualità della vita nelle abitazioni e ottimizzare l’efficienza energetica degli edifici; l’Area BIM, dedicata al Building Information Modelling, un processo di transizione digitale ed energetica nel settore edile; l’Area Illuminotecnica, disciplina fondamentale nella progettazione degli spazi, che vede l’Italia primo Paese esportatore in Europa e secondo produttore.

Rivolto a professionisti ma non solo, il calendario eventi di Restructura vede per il primo anno il coinvolgimento dei Collegi dei Geometri e degli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti di tutte le province del Piemonte, che organizzeranno workshop, seminari e convegni tematici, con la possibilità di acquisire crediti formativi. Tra le iniziative di quest’anno, l’esposizione delle fotografie vincitrici del concorso Obiettivo Architettura, indetto a luglio durante il Festival Architettura in Città da ArchiE20, organizzatore di eventi per l’architettura, in collaborazione con Fornengo, con lo scopo di stimolare la passione per la fotografia e l’architettura, la conoscenza dei luoghi simbolo e degli scorci meno consueti al di fuori dei percorsi turistici. Il premio (un weekend a Berlino per due persone) sarà consegnato al vincitore proprio durante i giorni di manifestazione.

Farà all’Oval la sua 33esima tappa la mostra itinerante «2000 metri sopra le cose umane. I rifugi alpini: storia, tipologia, funzioni», curata dall’associazione Cantieri d’alta quota. La rassegna ripercorre nel tempo (dal 1750 a oggi) e nello spazio (l’intero arco alpino dalla Francia alla Slovenia) l’evoluzione dei ricoveri in montagna. All’introduzione cronologica seguono 25 casi studio raggruppati secondo 5 ambiti tematici: Riparo, Bivacco, Tecnologia, Comfort, Paesaggio.

Saranno inoltre a disposizione del pubblico gli esperti di Restructura, che anche per quest’anno aiuteranno tutti i visitatori alla ricerca di soluzioni, consigli e suggerimenti per la ristrutturazione del proprio immobile. Organizzato in collaborazione con il GAT – Giovani Architetti Torino, l’iniziativa “Incontra l’esperto” offre l’opportunità di una vera e propria consulenza gratuita di architetti e professionisti del settore su interventi, impianti, materiali e soluzioni tecniche più adatte alla ristrutturazione della propria casa. Oltre a consigli e indicazioni su ristrutturazione e interior design, quest’anno due delle quattro postazioni saranno dedicate alle procedure amministrative e al risparmio energetico. Gli appuntamenti avranno una durata di 30 minuti circa, dalle ore 11 alle 13 e dalle 14 alle 19, e sono da prenotare online nella sezione dedicata sul sito di Restructura.

Tornano infine i RestrucTour: da Borgo Dora a Coazze, le visite guidate ai cantieri più innovativi in corso o ad architetture completate di particolare rilievo. In particolare Restructura continua a seguire, passo dopo passo, il progetto Nuvola Lavazza, che l’architetto Cino Zucchi aveva già presentato in fiera nel 2011. Esclusivamente per gli operatori, venerdì 27 verrà aperto il cantiere di riqualificazione della vecchia centrale Enel a un isolato dalla Dora, in un’area urbana in fase di grande trasformazione. Il progetto dei nuovi edifici, la cui forma articolata ricorda quella di una nuvola, rispetta la tradizione architettonica torinese riproposta però secondo tecniche innovative e i principi di sostenibilità ambientale. Gli altri RestrucTour sono invece aperti anche al pubblico: giovedì 26 è in programma la visita presso il Cantiere Artigianelli, dove, sotto la guida del progettista Arch. Giorgio Villani, verrà illustrato il progetto A150, che prevede la rigenerazione architettonico-funzionale degli spazi del Collegio Artigianelli, tra cui anche l’esclusivo Teatro Juvarra. Domenica 29 è in programma la visita all’intercapedine della cupola della Mole Antonelliana, riaperta ai visitatori solo poco tempo fa. Il percorso porta dal piano terra al Tempietto (+85 metri di altezza) e si snoda nelle aree laterali della Mole, alla scoperta della struttura nascosta dell’edificio. Per partecipare è necessario prenotarsi e ritirare il coupon di ingresso presso la biglietteria della fiera nei giorni precedenti alla visita. I RestrucTour superano i confini metropolitani e portano, sabato 28, il pubblico a Coazze, per la visita al cantiere di un modulo abitativo ecologico a elevata efficienza Eco/Pod, la cui realizzazione prevede l’utilizzo esclusivo di materiali naturali e salubri a “chilometro controllato”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende