Home » Comunicati Stampa »Eventi » Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile:

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017 Comunicati Stampa, Eventi
Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del mercato, le innovazioni tecnologiche e le evoluzioni normative, sia attraverso le proposte degli stand dell’area espositiva, sia grazie a una fitta programmazione (circa 130 gli appuntamenti in programma) fatta di workshop, seminari e convegni tematici.
Ad aprire Restructura 2017 sarà il convegno La nostalgia dell’utopia. Quale ruolo per rigenerazione, sostenibilità e vivibilità nel futuro di Torino?” che alle ore 10,30 di giovedì 16 novembre all’Oval riunirà i vertici torinesi degli Ordini professionali di architetti e ingegneri, del Collegio geometri, del Collegio Costruttori Edili ANCE, Urban Center Metropolitano ed esperti del settore per un’analisi dell’innovazione urbanistica fra passato e futuro.
Il giorno seguente, venerdì 17 novembre alle ore 10 sarà poi la CNA, presenza storica del salone, a organizzare gli “Stati Generali delle costruzioni in Piemonte” con la presentazione, insieme alle associazioni datoriali, del “Manifesto della filiera delle costruzioni”, con dieci punti sui quali si sollecita l’intervento della politica.
Sempre venerdì 17, alle ore 15.00 in Sala Aalto, la conferenza dedicata a “La bioedilizia come strumento di comunicazione per le imprese, le aziende agricole e le strutture ricettive della green economy“, in cui saranno presentati gli sviluppi di “Progetto Guarene” (il primo caso studio nazionale del protocollo GBC Historic Building, che oggi ospita la redazione di Greenews.info e ha dato avvio al progetto GREENERIA) e il nuovo cantiere, nel basso Monferrato, per la realizzazione della sede dell’azienda agricola biologica “I Soffioni”, con sistema costruttivo calce-legno-canapa.
Per gli operatori professionali ci saranno nuovamente i RestrucTour, visite guidate a carattere tecnico in cantieri o siti di particolare rilievo in termini di sostenibilità e tecniche costruttive, che nel corso dei tre giorni condurranno alla stazione della Metropolitana “Italia ’61-Regione Piemonte”, alla “casa passiva” dell’ATC a Ciriè e al cantiere della ECO-Home di Strambinello, nel Canavese. Per partecipare è necessario iscriversi a questo link.
Sempre sul sito internet della manifestazione è possibile prenotare un appuntamento gratuito di 30 minuti con gli specialisti dell’iniziativa Incontra l’esperto, con cui il pubblico può avere informazioni sui vari ambiti legati a un intervento edilizio incontrando durante il salone gli addetti dell’Agenzia delle Entrate, dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torino, di CasaClima, del Collegio dei Geometri di Torino e Provincia, di UniCredit Banca e dell’Associazione Datori di Lavoro Italiani.
Da quest’anno entra a far parte del programma di Resctructura anche CONDOMINIOITALIA expo che con la sezione denominata “Il mercato globale del condominio” propone una intensa programmazione di appuntamenti e momenti di approfondimento sul tema. Altro evento concomitante è Cleantech and Building, sessione di incontri B2B con operatori internazionali organizzati da Ceipiemonte, durante i quali le imprese piemontesi potranno cercare opportunità di business e collaborazione commerciale e tecnologica con realtà straniere, attive negli ambiti green building, finiture per interni ed esterni, ambiente e energia provenienti da Libano, Malta, Malesia, Sudafrica, Tunisia.
La trentesima edizione di Restructura si colloca in un contesto congiunturale che, a fronte di una contrazione delle nuove realizzazioni residenziali, vede proprio nella messa in sicurezza e nella ristrutturazione degli immobili l’elemento di traino del comparto. Sussistono inoltre ancora ampi margini di crescita, in particolare nel campo dell’efficientamento energetico e in quello dell’adeguamento antisismico, tematiche recentemente oggetto degli interventi governativi definiti “ecobonus” e “sismabonus”. Argomenti che troveranno ampio spazio di confronto e approfondimento nel corso dei quattro giorni del salone, durante i quali verrà offerta al pubblico una panoramica completa sulle più recenti soluzioni eco-sostenibili, sulle nuove tecnologie per l’efficienza e la riduzione dei consumi, sull’impiego di energie rinnovabili, nonché l’occasione di conoscere le ultime novità su materiali, attrezzature e tecniche costruttive.
Un momento prezioso non soltanto per operatori professionali e artigiani, ma anche per coloro i quali si stanno apprestando ad acquistare o ristrutturare l’abitazione, oppure che sono alla ricerca di idee e soluzioni per apportare piccoli interventi ai propri immobili. Il biglietto di ingresso e l’accredito professionale per Restructura daranno inoltre la possibilità di accedere gratuitamente, dal 17 al 19 novembre, al Gourmet Food Festival, in programma nel Padiglione 1 di Lingotto Fiere.
Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende