Home » Comunicati Stampa »Finanziamenti »Green Economy »Progetti » Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica:

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A.

Lanciata ufficialmente nei giorni scorsi, la campagna Condominio PIÚ si pone l’obiettivo di selezionare 10 condomini lombardi su cui effettuare interventi esemplari che possano mettere in luce tutti i vantaggi derivanti da un’azione di riqualificazione energetica integrata, coinvolgendo proprietari e amministratori in un vero e proprio laboratorio nel quale saranno protagonisti di ogni passaggio dell’intero processo di riqualificazione: dall’informazione iniziale allo sviluppo di una proposta, dall’attivazione del progetto alla realizzazione fattiva e gestione dell’intervento.

Con il pacchetto “Diventa Condominio PIÚ”, Rete IRENE intende fornire al condominio, a costo zero, una serie di servizi specialistici di alto valore economico con i quali poter concretamente migliorare energeticamente ed economicamente le abitazioni presenti. Nello specifico, l’azione si svilupperà nella rilevazione degli elementi strutturali, architettonici e impiantistici dell’edificio e delle criticità presenti con un’analisi dello stato di conservazione, nella raccolta dei dati relativi ai consumi energetici degli ultimi tre anni con verifica e registrazione delle bollette energetiche e successiva analisi tecnica e validazione delle informazioni raccolte (con l’ausilio di un software diagnostico di modellazione energetica), nello studio delle possibili tipologie di intervento per migliorare l’efficienza energetica dell’edificio, nonché in una valutazione tecnico-economica delle soluzioni di efficientamento energetico più efficaci con una complementare definizione della proposta di intervento di riqualificazione energetica avente il miglior rapporto costi/benefici. Vi sarà infine un’analisi delle possibili soluzioni finanziarie disponibili per favorire la realizzazione dell’intervento di riqualificazione energetica e, ultimo punto ma non per importanza, la predisposizione di un programma di ammortamento economico dell’investimento con un piano di rientro calcolato per ciascun condomino.

I risultati di questo studio verranno quindi presentati in assemblea condominiale, al fine di informare con chiarezza e trasparenza i condòmini, che potranno così essere certi di avere in mano tutti gli elementi per valutare la convenienza della proposta di intervento, decidendo se passare alla successiva fase di realizzazione delle opere approfittando dei vantaggi derivanti dalla riqualificazione energetica integrata promossa da Rete IRENE.

Grazie infatti all’azione di un network di aziende coeso, in grado di lavorare con sinergia e con una consolidata esperienza alle spalle, è oggi possibile beneficiare di una serie di plus che sarebbe altrimenti difficile ottenere, mirati a favorire la realizzazione di questo tipo di iniziative: primo fra tutti il finanziamento dell’intervento al 100% fino a 10 anni, reso possibile grazie ai rapporti instaurati con alcuni istituti di credito da parte di Rete IRENE.

Condominio PIÚ si pone quindi come una vera possibilità di svolta per tanti condomini che oggi appaiono obsoleti, caratterizzati da classi energetiche basse e, di conseguenza, da altissimi costi in bolletta e da uno scarso valore immobiliare. Per poter aderire ed entrare a far parte dei 10 condomini selezionati, amministratori, rappresentanti condominiali e gli stessi condòmini potranno compilare il modulo di partecipazione sul sito www.reteirene.it/condominio-piu/. La partecipazione alla selezione sarà consentita a quei condomini che soddisferanno i requisiti minimi richiesti: essere ubicato in Lombardia, avere una data di costruzione antecedente il 1990 e un impianto termico centralizzato (o autonomo con almeno 20 unità immobiliari), avere la possibilità di fornire le bollette energetiche dell’ultimo triennio e l’ultimo bilancio condominiale approvato.

La campagna, sviluppata da Rete IRENE con la collaborazione di Legambiente Lombardia, aderisce alla campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A” coordinata da ENEA e promossa dal Ministero dello Sviluppo EconomicoLanciata ufficialmente in occasione del “Mese dell’efficienza energetica”, Condominio PIÚ avrà di fatto una vita ben più lunga: un anno di tempo per realizzare i 10 progetti di riqualificazione energetica integrata e una vita intera per beneficiare dei vantaggi che si possono ottenere con interventi di questo tipo, primo fra tutti la drastica riduzione dei costi annui per le bollette energetiche.

La volontà di Rete IRENE e Legambiente Lombardia nel proporre una campagna come Condominio PIÚ deriva dalla consapevolezza della scarsa informazione che purtroppo vige ancora tra tanti condòmini, fermi su una visione erronea dell’intervento di riqualificazione energetica, e dalla volontà di “dare il La” affinché possa esserci, a partire dal territorio lombardo, una reale azione volta a trasformare il patrimonio edilizio esistente con funzione di modello di riferimento a livello nazionale.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Boston Consulting: le aziende con approcci sostenibili hanno margini migliori

dicembre 18, 2017

Boston Consulting: le aziende con approcci sostenibili hanno margini migliori

Le aziende che adottano approcci sostenibili hanno margini e valutazioni migliori. Questo è il dato principale emerso dall’analisi di The Boston Consulting Group “Total Societal Impact: A New Lens for Strategy”, condotta su 300 aziende dei settori Consumer Packaged Goods, Biofarmaceutica, Oil & Gas, Retail & Business Banking e Tecnologia. Per Total Societal Impact (TSI) [...]

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende