Home » Comunicati Stampa » “Ri-cicliamo per Natale”: Carmagnola dà l’esempio con riciclo e sostenibilità:

“Ri-cicliamo per Natale”: Carmagnola dà l’esempio con riciclo e sostenibilità

dicembre 5, 2011 Comunicati Stampa

Per festeggiare il Natale 2011 in un clima di austerità che quest’anno non può essere ignorato, il Comune di Carmagnola, in Provincia di Torino, presenta un programma di iniziative pensate per trasmettere un segnale di gioia e serenità a tutti, pur nel rispetto dell’ambiente e in armonia con le priorità che la crisi economica impone.

Con Ri-cicliamo per Natale, a partire dai primi giorni di dicembre e  con la collaborazione di gruppi di volontariato e di associazioni culturali presenti sul territorio, Carmagnola è pronta ad accogliere i suoi visitatori con eventi incentrati sui temi del riciclo e della ecosostenibilità, a partire dall’iniziativa denominata Pedalando sotto l’albero, che si svolgerà nella centralissima Piazza Sant’Agostino, intorno a un grande ‘albero di Natale a pedali’ che si illuminerà grazie ai Flash Feet’, pedalatori volontari che con energia e impegno si daranno il turno per scaldare se stessi e i cuori della persone alimentando le lucine del grande abete, senza inquinare.

Di fronte all’albero si troveranno quattro biciclette per adulti e due per bambini collegate a un sistema che produce e immagazzina energia; alle 17.00 dell’11 dicembre è prevista la prima accensione dell’abete e i pedalatori volontari potranno poi alternarsi tutti i giorni dalle 17:00 alle 19:00; la quantità di energia creata ed immagazzinata nell’arco di due ore consentirà di avere l’albero illuminato per quasi tutta la notte.

Un modo simpatico di promuovere il risparmio energetico che contempla anche un’educazione alle risorse alternative e rinnovabili, coinvolgendo i cittadini in un gioco che produce un beneficio per tutta la città.

I bambini saranno coinvolti non solo come piccoli pedalatori ma anche come generosi donatori dei propri giocattoli, da ridistribuire per l’infanzia disagiata, consegnandoli alla Casetta degli Elfi montata nella piazza e ricevendo in cambio un simpatico omaggio. Per educare alla solidarietà e all’ecologia, fino al 24 dicembre grandi e piccini saranno inoltre protagonisti di una raccolta di lattine vuote, da rivendere per reperire fondi da destinare a progetti di beneficenza o ricostruzione.

Sabato 10 dicembre è previsto l’inizio delle attività del Percorso Natalizio dedicato ai bambini nel Magico Villaggio di Babbo Natale con laboratori sul riciclo in diversi esercizi commerciali, per la creazione degli addobbi per l’albero. Nelle giornate di domenica 11 e domenica 18 dicembre le famiglie potranno divertirsi a visitare la Casa Speciale, un’arnia formato bambino in cui la Regina Flores, ape regina di Collina Lassù, accompagnerà, insieme ad un’ape guardiana, i piccoli ospiti alla scoperta della loro casa e offrirà loro una merenda con pane e miele, succo di mele o latte.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende