Home » Comunicati Stampa » “Ri-cicliamo per Natale”: Carmagnola dà l’esempio con riciclo e sostenibilità:

“Ri-cicliamo per Natale”: Carmagnola dà l’esempio con riciclo e sostenibilità

dicembre 5, 2011 Comunicati Stampa

Per festeggiare il Natale 2011 in un clima di austerità che quest’anno non può essere ignorato, il Comune di Carmagnola, in Provincia di Torino, presenta un programma di iniziative pensate per trasmettere un segnale di gioia e serenità a tutti, pur nel rispetto dell’ambiente e in armonia con le priorità che la crisi economica impone.

Con Ri-cicliamo per Natale, a partire dai primi giorni di dicembre e  con la collaborazione di gruppi di volontariato e di associazioni culturali presenti sul territorio, Carmagnola è pronta ad accogliere i suoi visitatori con eventi incentrati sui temi del riciclo e della ecosostenibilità, a partire dall’iniziativa denominata Pedalando sotto l’albero, che si svolgerà nella centralissima Piazza Sant’Agostino, intorno a un grande ‘albero di Natale a pedali’ che si illuminerà grazie ai Flash Feet’, pedalatori volontari che con energia e impegno si daranno il turno per scaldare se stessi e i cuori della persone alimentando le lucine del grande abete, senza inquinare.

Di fronte all’albero si troveranno quattro biciclette per adulti e due per bambini collegate a un sistema che produce e immagazzina energia; alle 17.00 dell’11 dicembre è prevista la prima accensione dell’abete e i pedalatori volontari potranno poi alternarsi tutti i giorni dalle 17:00 alle 19:00; la quantità di energia creata ed immagazzinata nell’arco di due ore consentirà di avere l’albero illuminato per quasi tutta la notte.

Un modo simpatico di promuovere il risparmio energetico che contempla anche un’educazione alle risorse alternative e rinnovabili, coinvolgendo i cittadini in un gioco che produce un beneficio per tutta la città.

I bambini saranno coinvolti non solo come piccoli pedalatori ma anche come generosi donatori dei propri giocattoli, da ridistribuire per l’infanzia disagiata, consegnandoli alla Casetta degli Elfi montata nella piazza e ricevendo in cambio un simpatico omaggio. Per educare alla solidarietà e all’ecologia, fino al 24 dicembre grandi e piccini saranno inoltre protagonisti di una raccolta di lattine vuote, da rivendere per reperire fondi da destinare a progetti di beneficenza o ricostruzione.

Sabato 10 dicembre è previsto l’inizio delle attività del Percorso Natalizio dedicato ai bambini nel Magico Villaggio di Babbo Natale con laboratori sul riciclo in diversi esercizi commerciali, per la creazione degli addobbi per l’albero. Nelle giornate di domenica 11 e domenica 18 dicembre le famiglie potranno divertirsi a visitare la Casa Speciale, un’arnia formato bambino in cui la Regina Flores, ape regina di Collina Lassù, accompagnerà, insieme ad un’ape guardiana, i piccoli ospiti alla scoperta della loro casa e offrirà loro una merenda con pane e miele, succo di mele o latte.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende