Home » Comunicati Stampa » Rinnovabili al festival del cinema di Roma con “L’energia del film”:

Rinnovabili al festival del cinema di Roma con “L’energia del film”

febbraio 5, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of regione lazioIl Festival Internazionale del Film di Roma (in programma dal 28 ottobre al 5 novembre 2010) accende le luci delle ribalta sull’ecologia e sull’ambiente. Per sensibilizzare i cittadini sull’efficienza energetica e sulle fonti rinnovabili, l’Assessorato regionale all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio, con il supporto di Sviluppo Lazio e in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche del Territorio e Tutela Ambientale della Provincia di Roma, ha realizzato, presso il grande padiglione temporaneo di viale Norvegia, un’installazione video chiamata “L’energia del film” nella quale si proiettano una serie di documentari a sfondo ambientale prodotti da “Explora Science Now!”, di Rai Educational, che è alimentata a energia solare, è a basso consumo energetico, è mobile ed è riciclabile. Un modo per mostrare come le tecnologie oggi disponibili possano oggi contribuire concretamente alla tutela dell’ambiente.
Le fonti rinnovabili necessitano di una robusta comunicazione. Se oggi la potenza totale autorizzata di rinnovabili nel Lazio è di 130 MW, mentre era di un solo megawatt nel 2005, lo si deve anche alla sensibilizzazione e informazione che abbiamo svolto in tema di nuove fonti energetiche sostenibili. Entro il 2010 ci poniamo l’obiettivo di arrivare 500 MW di rinnovabili autorizzate– afferma Filiberto Zaratti Assessore all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio – e per questo motivo abbiamo messo in campo uno sforzo economico non indifferente. La cifra totale impegnata dalla Regione per le rinnovabili è di 164 milioni di euro e a breve partiremo con un fondo di rotazione da 15 milioni di euro, ossia un sistema di microcredito che ha come finalità l’accesso alle rinnovabili da parte dei cittadini e della piccola e media impresa cosa che permetterà un accesso semplificato alle rinnovabili, anche in questo difficile momento congiunturale”.

L’installazione realizzata alla Festa del Cinema integra due tecnologie all’avanguardia per quanto riguarda sia la produzione sia il consumo di energia. Per la produzione sono impiegati pannelli fotovoltaici a film amorfo dell’ultima generazione mentre per il consumo sono utilizzati i Led, la novità più importante degli ultimi anni nel campo dell’illuminazione efficiente.

“I pannelli fotovoltaici a film sottile dell’ultima generazione sono in grado di trarre dalla luce del Sole l’energia necessaria ad alimentare la grande torre di schermi Led visibile da tutta l’area del Festival. – prosegue Zaratti – Ogni ora, i 60 metri quadrati di “pellicola fotovoltaica” sono in grado di generare 4 kW/h di energia elettrica, ossia quanto sarebbe necessario per alimentare 53 lampadine elettriche da 70 Watt. In totale durante i dieci giorni del Festival, i pannelli produrranno 450 kW/h d’energia elettrica, che è la quantità d’energia più che sufficiente per soddisfare i bisogni energetici di sei famiglie per tutta la durata dell’evento, cosa che consente anche  di risparmiare l’emissione di circa 350 chilogrammi di CO2”.

Un impianto dimostrativo che in chiave spettacolare – e dunque nella tradizione del cinema – mostra come le tecnologie disponibili possano contribuire concretamente alla tutela dell’ambiente, attraverso la produzione di energia pulita e il consumo efficiente.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

maggio 4, 2018

Nasce il Circular Economy Network: Italia al secondo posto in Europa per riciclo

A giugno verrà approvato in via definitiva il pacchetto europeo sull’economia circolare e già oggi nasce il Circular Economy Network, l’osservatorio della circolarità in Italia creato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da un gruppo di 13 aziende e associazioni di impresa che vanno dai consorzi di riciclo alle industrie di bioplastiche, dalle acque [...]

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

maggio 4, 2018

Bike Pride e Brompton sfilano per Torino a favore del ciclismo urbano

Domenica 6 maggio 2018, al Parco del Valentino di Torino torna protagonista la bicicletta con due importanti eventi dedicati al mondo del ciclismo urbano: la IX edizione del “Bike Pride”, la tradizionale parata annuale di biciclette organizzata dall’Associazione Bike Pride Fiab Torino, e la V edizione del Brompton World Championship, un evento dedicato agli appassionati [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende