Home » Comunicati Stampa »Eventi »Normative » “Riqualificare il condominio”: a Milano un incontro su normative e opportunità:

“Riqualificare il condominio”: a Milano un incontro su normative e opportunità

L’Italia è uno dei paesi dell’Unione Europea con il  più alto numero di abitanti in condominio,  circa 14  milioni  di famiglie, un fenomeno  considerevole  se  associato  al fatto che nel nostro Paese la spesa pro capite per il riscaldamento della casa  è il 50% più alta rispetto alla media europea e che le  emissioni primarie di particolato da edifici sono da due a tre volte superiori a quelle dei trasporti.

Questi  dati  fanno  ben  comprendere  la  necessità  impellente  di  un  cambio  di  approccio  e  di  una acuta conoscenza dei temi legati alla riqualificazione degli immobili da parte di tutti gli stakeholdes coinvolti: amministratori,  gestori,  progettisti  e  cittadini,  anche  alla  luce  del  nuovo  quadro  legislativo  che  rende obbligatori,  da  gennaio  di  quest’anno,  gli  interventi su  immobili  esistenti  finalizzati  a  riqualificare energeticamente l’edificio.

Dalla necessità di agire in questa direzione ha preso vita l’evento organizzato da Rete Irene e patrocinato da Regione  Lombardia,  Comune  di  Milano  e  Legambiente,  dal titolo “Riqualificare il condominio: nuovi obblighi di legge e opportunità per amministratori, gestori, progettisti“, che si terrà mercoledì 9 Marzo presso il Museo dei Navigli di Milano a partire dalle ore 14.30.

La  più  stringente  normativa  espressa  dei Decreti Ministeriali  26  giugno  2015, recepiti  in Lombardia  dalla D.g.r. X/3868 del 17/7/15 e disciplinati con i Decreti n. 6480 del 30/7/2015 e n. 224 del 18/1/2016,  in linea con i requisiti minimi imposti dall’Unione Europea, è il punto  di  partenza  di  questo  convegno,  che  si  propone  di  formare  e  informare  chi  opera nell’ambito del patrimonio immobiliare. La sfida colta da Rete IRENE, oltre ad essere improrogabile sotto il profilo  normativo  ed  ambientale,  risulta  essere, per altro, molto  interessante  per  gli  operatori,  se  si  pensa  che il comparto del recupero edilizio rappresenta circa il 70% degli interventi nel settore, in termini di valore complessivo. Chiarire le perplessità e i vincoli introdotti dalla nuova normativa, comprendere le responsabilità e i ruoli dei  professionisti  rispetto  al  tema,  conoscere  le  nuove  prospettive  e  i  vantaggi  reali derivanti  dalla riqualificazione energetica: sono questi alcuni degli obiettivi del convegno formativo che intende dare risposte pragmatiche  attraverso  la  voce  di  relatori  di  spicco  ed  il  coinvolgimento  di  istituzioni,  progettisti, amministratori e imprese nel fitto programma pomeridiano.

Nel corso del convegno verrà presentata anche la “Carta  di  Irene”,  un manifesto  di  sensibilizzazione  collettiva  sulla riqualificazione energetica degli edifici, aperto al contributo di tutte le associazioni, ordini professionali e cittadini che vorranno integrare  il  documento  con  proprie  proposte,  finalizzate  a  favorire  la  conoscenza  della  riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente e dei vantaggi derivanti dalla sua diffusione.

Per i partecipanti al convegno è prevista  l’erogazione  di  crediti formativi da  parte  degli  Ordini  e  Collegi Professionali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende