Home » Comunicati Stampa »Eventi »Normative » “Riqualificare il condominio”: a Milano un incontro su normative e opportunità:

“Riqualificare il condominio”: a Milano un incontro su normative e opportunità

L’Italia è uno dei paesi dell’Unione Europea con il  più alto numero di abitanti in condominio,  circa 14  milioni  di famiglie, un fenomeno  considerevole  se  associato  al fatto che nel nostro Paese la spesa pro capite per il riscaldamento della casa  è il 50% più alta rispetto alla media europea e che le  emissioni primarie di particolato da edifici sono da due a tre volte superiori a quelle dei trasporti.

Questi  dati  fanno  ben  comprendere  la  necessità  impellente  di  un  cambio  di  approccio  e  di  una acuta conoscenza dei temi legati alla riqualificazione degli immobili da parte di tutti gli stakeholdes coinvolti: amministratori,  gestori,  progettisti  e  cittadini,  anche  alla  luce  del  nuovo  quadro  legislativo  che  rende obbligatori,  da  gennaio  di  quest’anno,  gli  interventi su  immobili  esistenti  finalizzati  a  riqualificare energeticamente l’edificio.

Dalla necessità di agire in questa direzione ha preso vita l’evento organizzato da Rete Irene e patrocinato da Regione  Lombardia,  Comune  di  Milano  e  Legambiente,  dal titolo “Riqualificare il condominio: nuovi obblighi di legge e opportunità per amministratori, gestori, progettisti“, che si terrà mercoledì 9 Marzo presso il Museo dei Navigli di Milano a partire dalle ore 14.30.

La  più  stringente  normativa  espressa  dei Decreti Ministeriali  26  giugno  2015, recepiti  in Lombardia  dalla D.g.r. X/3868 del 17/7/15 e disciplinati con i Decreti n. 6480 del 30/7/2015 e n. 224 del 18/1/2016,  in linea con i requisiti minimi imposti dall’Unione Europea, è il punto  di  partenza  di  questo  convegno,  che  si  propone  di  formare  e  informare  chi  opera nell’ambito del patrimonio immobiliare. La sfida colta da Rete IRENE, oltre ad essere improrogabile sotto il profilo  normativo  ed  ambientale,  risulta  essere, per altro, molto  interessante  per  gli  operatori,  se  si  pensa  che il comparto del recupero edilizio rappresenta circa il 70% degli interventi nel settore, in termini di valore complessivo. Chiarire le perplessità e i vincoli introdotti dalla nuova normativa, comprendere le responsabilità e i ruoli dei  professionisti  rispetto  al  tema,  conoscere  le  nuove  prospettive  e  i  vantaggi  reali derivanti  dalla riqualificazione energetica: sono questi alcuni degli obiettivi del convegno formativo che intende dare risposte pragmatiche  attraverso  la  voce  di  relatori  di  spicco  ed  il  coinvolgimento  di  istituzioni,  progettisti, amministratori e imprese nel fitto programma pomeridiano.

Nel corso del convegno verrà presentata anche la “Carta  di  Irene”,  un manifesto  di  sensibilizzazione  collettiva  sulla riqualificazione energetica degli edifici, aperto al contributo di tutte le associazioni, ordini professionali e cittadini che vorranno integrare  il  documento  con  proprie  proposte,  finalizzate  a  favorire  la  conoscenza  della  riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente e dei vantaggi derivanti dalla sua diffusione.

Per i partecipanti al convegno è prevista  l’erogazione  di  crediti formativi da  parte  degli  Ordini  e  Collegi Professionali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

aprile 28, 2017

Quale scegliere? Piccola guida alla lettura delle etichette energetiche degli elettrodomestici

Di recente il Parlamento Europeo ha annunciato di aver raggiunto un accordo su un nuovo tipo di etichetta energetica per gli elettrodomestici con l’obiettivo di creare un sistema che sia realmente “2.0″. L’intenzione è fare in modo che, grazie alla presenza di QR code e link, entro la fine del 2019 ogni etichetta rimandi ad [...]

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

aprile 27, 2017

“Fare i conti con l’ambiente” verso la decima edizione

“Fare i conti con l’ambiente” il festival formativo ravennate, che si terrà da mercoledì 17 a venerdì 19 maggio 2017, si appresta a tagliare il traguardo dei dieci anni con un programma ricco di iniziative. Grande spazio sarà previsto sulle tematiche connesse alla mobilità sostenibile con la presentazione di due progetti europei. Il primo, Low Carbon Transport [...]

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

aprile 27, 2017

SIMPLA: formazione gratuita per i Comuni su mobilità sostenibile ed efficienza energetica

Decongestionare il traffico, ottenere una maggiore efficienza energetica, ridurre le emissioni inquinanti: sono obiettivi sempre più stringenti che le amministrazioni locali devono perseguire per concorrere alla tutela ambientale e contrastare i cambiamenti climatici, in linea con le indicazioni dell’UE. Per questo il progetto europeo SIMPLA (Sustainable Integrated Multi-sector PLAnning) ha aperto un bando dedicato ai [...]

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende